Come scegliere la centrifuga per frutta e verdura

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

La centrifuga è un elettrodomestico indispensabile in cucina. Grazie ad essa è possibile realizzare succhi e centrifugati di frutta e verdura ottimi e salutari, senza particolare sforzo e velocemente. In commercio ne esistono svariati modelli. Ecco una splendida e semplicissima guida su come scegliere correttamente la centrifuga per frutta e verdura in base alle vostre particolari esigenze personali.

24

Grazie alla centrifuga interna, l'elettrodomestico lavora per separare la parte solida da quella liquida dei vari alimenti, consentendo così di ricavare il succo concentrato, ricchissimo di vitamine e sali minerali. L'utilizzo della centrifuga è molto semplice. Basta inserire l'alimento nel cestello e la centrifuga provvede automaticamente a estrarre il succo. La velocità è misurata in giri al minuto, che vanno da un minimo di 600 ad un massimo di 18000. Il succo viene poi convogliato in una vaschetta contenitrice. Con questo dispositivo, potrete estrarre il succo da alimenti duri e compatti come carote, carciofi, ananas e molto altro ancora.

34

Le centrifughe variano anche in base alla potenza. I loro motorini interni coprono un range compreso tra i 150 Watt ai 350, per i modelli più sofisticati. Se in cucina avete poco spazio, non preoccupatevi: la centrifuga è poco più grande di uno spremiagrumi, ma è decisamente più funzionale. Per quanto riguarda la manutenzione, non vi sono particolari problemi. Fate attenzione a spegnerla sempre prima della pulizia. La parte che contiene il motore è fissa, mentre gli altri elementi come il coperchio, la vaschetta di reflussi, il filtro trituratore e il beccuccio possono essere tolte ed essere lavate sotto il getto dell'acqua corrente. Il prezzo varia in base alla potenza e alle componenti aggiuntive. In genere si aggira sugli 80 euro, anche se per i modelli più evoluti si può arrivare a pagare anche più di 250 euro.

Continua la lettura
44

Oltre a valutare la forza centrifuga, prendete in considerazione anche la tipologia specifica dell'elettrodomestico. Ne troverete sicuramente di due tipi: le centrifughe singole e quelle invece inserite all'interno di più complessi robot da cucina. Nel primo caso, il motore e le lame saranno di piccole dimensioni ma gireranno più velocemente. I robot multifunzione hanno il vantaggio di racchiudere in un'unica struttura molti elettrodomestici, ma le prestazioni sono solitamente minori, soprattutto per quanto riguarda la velocità di portata.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come lavare i cuscini senza rovinarli

Effettuare la pulizia periodica della casa e degli accessori che siamo soliti utilizzare quotidianamente, riveste un ruolo fondamentale al fine di assicurarci il massimo dell'igiene specialmente se in casa ospitiamo animali e se abbiamo bambini piccoli....
Pulizia della Casa

Consigli per il lavaggio degli asciugamani con bordura

Fare il bucato è molto importante per mantenere ogni indumento e ogni capo sempre pulito e profumato. Esistono sicuramente delle regole ben precise per lavare delle diverse tipologie di capi, proprio perché ogni tessuto ha la necessità di essere lavato...
Economia Domestica

Come risparmiare sugli elettrodomestici

Se dovete acquistare un nuovo elettrodomestico vi troverete sommersi da offerte fra cui scegliere. Ma investire sull'ultimo modello, quello di punta e super tecnologico, non sempre rappresenta la miglior scelta. Conoscendo le caratteristiche di ciò che...
Pulizia della Casa

Come lavare i reggiseni con ferretto

Avete aperto la vostra lavatrice per stendere i panni ormai puliti e vi trovate, come brutta sorpresa, il vostro reggiseno preferito (magari quello acquistato ad un prezzo elevato) che si è rotto, ma non sapete come sia stata possibile un cosa del genere?...
Economia Domestica

5 consigli per per stendere il bucato in casa

Può capitare che in una sola giornata vengano fatte una o più lavatrici e può capitare al contempo, soprattutto con la fredda stagione, che giungano dei temporali improvvisi da compromettere una buona riuscita del bucato (soprattutto se stesso in uno...
Economia Domestica

10 errori comuni che si fanno con la lavatrice

Nonostante la lavatrice rappresenti, ormai da moltissimi anni, un elettrodomestico conosciuto da tutti, spesso può ancora produrre piccoli o grandi problemi, soprattutto quando se ne fa un uso sbagliato o improprio. Ancora oggi, infatti, sono molte le...
Economia Domestica

Come conservare il basilico fresco in freezer

Come vedremo nel corso di questa guida, il basilico è una pianta erbacea dotata di numerose doti terapeutiche e cosmetiche, oltre ad essere un alimento molto utilizzato in cucina, per arricchire il gusto e il profumo delle pietanze. Il basilico fresco...
Economia Domestica

10 trucchi per non stirare più

Le faccende domestiche possono pesare enormemente sul bilancio del proprio tempo libero. Ottimizzarle nel miglior modo possibile diventa una vera e propria necessità. Tra le incombenze settimanali e quotidiane, troviamo quelle del lavaggio degli indumenti...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.