Come scegliere la cassetta per la posta

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Quello che non manca mai in un'abitazione è proprio una cassetta per la posta. La cassetta si contraddistingue infatti come un qualcosa di molto funzionale e quindi occorre sceglierne le caratteristiche con molta cura ed attenzione. Non deve solo contenere la posta, ma è anche necessario che sia bella a vedersi e costruita con i giusti materiali. In questa guida vogliamo offrirvi alcuni utili consigli su come scegliere nel modo giusto una cassetta per la posta.

26

Occorrente

  • Cassetta per la posta, sportellino metallico, sportellino in legno, viti, cacciavite.
36

Valutate lo spazio a disposizione

Quando dobbiamo scegliere la giusta cassetta per le lettere dobbiamo innanzitutto pensare al luogo in cui la collocheremo e quanto spazio è a nostra disposizione. Dovremo inoltre installarla in un luogo che sia facilmente accessibile all'esterno per assicurarci che il postino possa raggiungerla facilmente e consegnarci la posta nel modo più agevole possibile. Se abbiamo una recinzione, si consiglia di installarla vicino all'apertura del cancello, senza dover necessariamente raggiungere la porta d'entrata. Se invece il nostro ingresso affaccia direttamente sulla strada, potremmo collocarla sulla parete esterna o, nel caso dei condomini, anche nell'atrio, purché il portone d'ingresso sia aperto durante le ore diurne.

46

Scegliete il modello

Esistono diversi tipi di cassetta per la posta, più o meno grandi a seconda delle più disparate esigenze. Se solitamente riceviamo poche lettere e non sono voluminose, possiamo optare per un modello classico, ovvero il box esterno con una fessura per inserire le buste e uno sportellino dove possiamo prelevarle. Si consiglia di scegliere un modello con un foro ampio, nel quale possiamo introdurre anche lettere di dimensioni maggiori. Un' alternativa al box classico è la buca che viene installata sulla porta: dall'esterno è visibile solo un piccolo sportello e le lettere cadranno all'interno della nostra casa. Si tratta dunque di una soluzione discreta e anche molto originale.

Continua la lettura
56

Scegliete la forma

Una volta scelto il tipo di cassetta che meglio si adatta allo spazio della nostra casa, potremo giocare con forme, materiali e decorazioni diverse. In genere si utilizzano quelle metalliche oppure verniciate, ma si potrebbe optare anche per quelle in legno. Ricordate tuttavia che queste ultime necessiteranno di una periodica manutenzione da effettuarsi sopra la loro superficie. Tra le forme più interessanti abbiamo anche quelle che ricordano una busta, oppure quelle a forma di casetta. Insomma, ci sono a disposizione davvero tante varianti. Date libero spazio alla vostra fantasia e certamente avrete operato una scelta originale, simpatica e soprattutto molto funzionale.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Collocate la cassetta delle lettere in un posto facile da raggiungere per il postino.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arredamento

5 idee per arredare con le piante grasse

Se per arredare la nostra casa intendiamo affidarci alla natura, allora non c'è niente di meglio che scegliere le piante grasse, che oltre ad essere piccole e graziose, riescono a svilupparsi e a fiorire benissimo anche negli interni, quindi ideali...
Arredamento

5 consigli per decorare la casa in primavera

La dolce stagione è ormai cominciata: le piante e gli alberi sono in fiore, le giornate si sono allungate moltissimo e si ha il desiderio di cambiare look. Questa non è altro che una piccola rivoluzione alla quale ci sottoponiamo ogni anno. Cambiamo...
Arredamento

10 cose che non possono mancare nella tua casa

A meno che voi non vogliate vivere in un tugurio come un homo habilis in una caverna, ci sono dieci cose che non possono mancare nella vostra casa. Sono cose di prima necessità, piccoli consigli utili per chi si è appena trasferito oppure per chi usa...
Arredamento

Come arredare la propria casa con l'aerografia

L'aerografia è una tecnica pittorica che viene eseguita con l'aerografo, un apparecchio polverizzatore che proietta inchiostro o colore liquido attraverso un tubo a sezione variabile, utilizzando un getto di aria compressa. In questo modo il colore si...
Arredamento

Come abbinare le sedie a un tavolo di marmo

Abbinare un tavolo a delle sedie, non è semplice, come non è semplice abbinare le sedie ad un tavolo, anche perché è molto importante prima vedere lo stile a cui appartengono e poi, rendersi conto se l'accostamento è indovinato o meno. Se avete acquistato...
Arredamento

Come arredare la parete dietro al divano

Le soluzioni di arredamento, si sa, sono sempre personali e devono rispondere ai gusti e alle tendenze di chi abita la casa. Pur tuttavia, in alcuni casi, possono essere utili alcuni consigli che siano in grado di orientare verso soluzioni efficaci, moderne...
Arredamento

Come arredare la casa con le pietre

La pietra viene spesso impiegata esclusivamente come elemento caratteristico nelle pareti delle case di campagna. La nuova tendenza preferisce invece impiegare la pietra per dare un tocco di originalità all'ambiente. La pietra si presta sia come materiale...
Arredamento

12 lanterne per illuminare casa

Curiamo tanto l'arredamento di casa, facciamo attenzione ai più piccoli dettagli. Spesso però dimentichiamo che anche la luce può essere un complemento d'arredo altrettanto importante. La luce dà atmosfera e carattere agli ambienti, e quella delle...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.