Come scegliere la cappa

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

La cappa è una componente della cucina che serve ad assorbire odori, fumi e vapori. Questi ultimi, che vengono prodotti durante la cottura del cibo, sono abbastanza persistenti e trasferiscono unto e grasso sui fornelli e sulla cappa stessa. Questo innovativo complemento di arredo per le nostre cucine si può abbinare a qualunque stile. Esistono infatti cappe in acciaio e altri materiali e colori. Se dobbiamo rifare la cucina, vediamo come scegliere la cappa nel migliore dei modi con i suggerimenti offerti da questa pratica guida.

27

Occorrente

  • Cappa nuova
  • Cucina
37

Distinguere tra cappa aspirante e cappa filtrante

Per prima cosa, facciamo una distinzione tra due categorie di cappa, ovvero quelle aspiranti e quelle filtranti. Una cappa aspirante presenta dei filtri attraverso i quali passa l'aria e viene trattenuto il grasso. Il passaggio prosegue all'interno del gruppo aspirante, dove l'aria viene incanalata da un convogliatore e finisce in un tubo. Quest'ultimo porta all'esterno dell'abitazione. Una cappa filtrante, invece, consente all'aria di entrare nel gruppo aspirante. Qui avviene una sorta di smistamento da parte di alcuni filtri anti-odori. Infine l'aria viene rimandata nella cucina.

47

Scegliere il modello di cappa più adatto

I modelli di cappe sono davvero tantissimi. Troviamo quelli per le cucine ad isola, che ci permettono di avere un'aspirazione al centro della cucina, con un motore che può essere interno o remoto. Per le cucine più classiche, invece, possiamo optare per una cappa a camino. Alcune cappe con sistema di aspirazione verticale e bi-facciale servono a risparmiare spazio. L'aspirazione verticale ci consente di avere una maggiore superficie aspirata con un ingombro minore. Se invece preferiamo le forme moderne, esistono anche cappe con forme slanciate e futuristiche. Troviamo poi la cappa a scomparsa. Essa si può nascondere sotto forma di pensile. Se cerchiamo cappe più tecnologiche, ne troviamo alcune provviste di led per illuminare la zona cottura.

Continua la lettura
57

Tener conto delle caratteristiche tecniche della cappa

Passiamo ora alle caratteristiche tecniche di cui dobbiamo tener conto prima dell'acquisto di una cappa. La capacità di una cappa si determina in base alle dimensioni della cucina (m³ / h). Dal momento che il ricambio d'aria avviene almeno 10 volte all'ora, bisognerà moltiplicare per 10 il volume della cucina. Così conosceremo la capacità della cappa. Questo calcolo è utile anche per non acquistare una cappa troppo rumorosa. Il motivo è che il rumore aumenta con la capacità. vDa ultimo, consideriamo la pressione. Questo valore aumenta in base alla lunghezza dei tubi che portano l'aria all'esterno.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Teniamo conto dello spazio per organizzare la cucina e trovare la cappa più adatta.
  • Valutiamo la capacità della cappa prima di acquistarla.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arredamento

Come Scegliere Il Camino

Quando arriva l'inverno è sempre un piacere avere un camino acceso, attorno al quale magari riscaldarsi e rilassarsi. Ovviamente non sempre si ha la fortuna di possederne uno. Ad ogni modo qualora avessimo la possibilità di poterlo inserire nella nostra...
Arredamento

Come disporre le mensole in cucina

Arredare casa è sempre una sfida non indifferente. Sono tanti i parametri da tenere in considerazione. Si spazia dal desiderio di disporre dello spazio effettivo, per finire con un occhio (preponderante) al budget. Vi possono essere diverse modalità...
Arredamento

5 consigli per fare spazio in una cucina piccolissima

Quando si ha una casa molto piccola, molto spesso si ha anche un piccolo spazio dedicato alla cucina. Le cucine molto grandi, possono essere davvero arredate con qualsiasi tipologia di stipetto o di elettrodomestico mentre le cucine piccole, possono essere...
Arredamento

Come scegliere una cucina tecnologica

Prima di scegliere le attrezzature e i relativi accessori per la vostra cucina, dovrete affrontare quattro fondamentali questioni di base: la disponibilità dello spazio, lo stile prescelto, il budget a vostra disposizione ed infine il livello tecnologico...
Arredamento

Come rinnovare la cucina con i tessuti

Gli affittuari spesso sacrificano il loro stile personale ed esitano sempre, quando si tratta di cambiare l'aspetto del proprio appartamento in affitto, perché le modifiche potrebbero portare a delle cauzioni. Tuttavia, esiste una soluzione temporanea...
Arredamento

Come rimodernare una cucina classica

Se nella nostra casa prevalgono i mobili classici, ma in cucina ne preferiamo altri decisamente più moderni, non è detto che dobbiamo per forza sostituirli; infatti, ci sono alcuni importanti accorgimenti che li rendono soltanto più funzionali. In...
Arredamento

5 svantaggi della cucina a isola

Se abbiamo un ambiente cucina da arredare, e dovendo scegliere tra le varie tipologie come ad esempio quella a isola, è importante valutare attentamente una serie di fattori che potrebbero risultare complicati, ai fini del posizionamento della struttura...
Arredamento

Come scegliere una cucina a isola

Scegliere una cucina adatta alla nostra casa non è mai semplice. Infatti prima di scegliere la cucina giusta dobbiamo valutare molti fattori. Esistono tre tipi di cucina che soddisfano svariate esigenze. Una delle cucine più di moda negli ultimi anni...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.