Come scegliere l’olio extravergine d’oliva

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

L'olio extravergine di oliva è uno dei prodotti d'eccellenza dell’agricoltura mediterranea italiana. Dal punto di vista della produzione, l'olio extravergine di oliva è quanto di più semplice possa esserci: si raccolgono le olive al punto di maturazione e si spremono tramite semplici torchi. Ciononostante non tutti gli oli extravergini d'oliva presenti in commercio sono uguale.
Vediamo dunque, con questa guida, come scegliere l'olio extravergine d'oliva.

27

Occorrente

  • Un po' di pazienza
  • Voglia di acquistare un prodotto di qualità
37

Valutazione etichetta e confezione dell'olio extravergine di oliva

Per scegliere un buon olio extravergine d'oliva bisogna innanzitutto valutare l'etichetta. Per legge, la bottiglia di olio d'oliva deve essere indicare le informazioni che poi permetteranno al consumatore di valutare, almeno in parte, il prodotto.
Innanzitutto la dicitura deve specificare che si tratta di "olio extravergine", così da garantire il fatto che l'olio sia ottenuto tramite procedimenti meccanici. Il classico olio di oliva non extravergine, infatti, può essere ottenuto con metodi che impiegano solventi chimici. Inoltre, la bottiglia deve essere di vetro di colore scuro perché anche la luce può alterare il prodotto.

47

Aspetto dell'olio extravergine di oliva

Un altro elemento da valutare è l'aspetto dell'olio extravergine di oliva. Naturalmente in questo caso è necessario acquistare il prodotto e aprire la bottiglia.
Un colore che tende al verde è indice della presenza di clorofilla, elemento presente in quantità maggiore se le olive sono state raccolte nel periodo giusto di maturazione, per scuotimento della pianta. La densità dell'olio deve essere adeguata ed il profumo deve ricordare quello del frutto da cui proviene.

Continua la lettura
57

Valutazione del gusto dell'olio extravergine

Per quel che riguarda il gusto dell'olio extravergine di oliva, la presenza dei principi attivi come i polifenoli (elementi antiossidanti tenuti in grande considerazione dai nutrizionisti) provoca un leggero pizzicore che si avverte in gola quando si assaggia l'olio. Sempre grazie ai polifenoli, il gusto ha un'impronta leggermente amarognola. Lungi dall'essere dei difetti, queste caratteristiche sono tipiche dell'olio extravergine di qualità.

67

Valutazione prezzo d'acquisto dell'olio extravergine

Infine, è bene tenere a mente che per produrre olio extravergine di oliva ottenuto da eccellenti olive e realizzato con soli procedimenti meccanici a freddo e che, naturalmente, non devono comprendere mezzi chimici per l'estrazione dell'olio dalle olive, i costi non sono ridotti. Ciononostante, mentre un olio extravergine da 2€/L non può essere di qualità, non ci può essere la certezza che uno da 10€/L lo sia.
Ad ogni modo la valutazione dell'etichetta, del tipo di imballaggio e, soprattutto, le prove organolettiche, ci possono mettere al riparo dalla maggior parte delle sorprese sgradite.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • E' consigliabile acquistare olio extravergine prodotto con olive di provenienza italiana, e imbottigliato dal produttore stesso.
  • La guida è solo a scopo informativo.
  • Per un risultato ottimale, leggere attentamente ogni passo della guida.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Economia Domestica

Come ottenere l'olio di girasoli

L'Italia è uno dei Paesi con la più ricca tradizione enogastronomica del mondo. Tra le sue specialità, note in tutto il pianeta, vi è l'olio di oliva. La ricca produzione di olio d'oliva, in particolare extravergine, consente abbondanti esportazioni...
Economia Domestica

Come preparare l'olio al rosmarino

L'olio al rosmarino è un particolare olio aromatico con il rosmarino appunto ed ha moltissimi campi di impiego in casa. Può essere sia usato come il normale olio di oliva per condire le pietanze, sia per scopi più terapeutici, come per calmare la tosse...
Economia Domestica

Come preparare l'olio piccante

L'olio piccante è il prodotto derivante dalla macerazione del peperoncino nell'olio d'oliva. Si tratta di un condimento davvero gustoso, che vivacizza qualunque pietanza. Il peperoncino fa parte di quelle spezie che sono ricche di vitamine e svolge una...
Economia Domestica

Come conservare i pomodori secchi sott'olio

All'interno di questa guida, andremo a parlare di cucina. Nello specifico, ci dedicheremo alla conservazione sott'olio. Andremo a rispondere a questo utile interrogativo: come si fa a conservare i pomodori secchi sott'olio? Vi auguro una buona lettura!I...
Economia Domestica

Come conservare le acciughe salate sott'olio

Chi di noi non conosce le acciughe sott'olio? Si tratta di un alimento che può essere utilizzato in tantissimi modi, come per esempio per condire la pizza, preparare bruschette o per realizzare gustosi primi piatti. Prepararle in casa è semplicissimo...
Economia Domestica

Come conservare le cipolle sott'olio

Se nel periodo primaverile acquistiamo un buon quantitativo di cipolle, ed in particolare quelle più piccole comunemente conosciute con l'appellativo di "cipolline novelle", possiamo approfittarne per conservarle a lungo per i mesi invernali. Il tipo...
Economia Domestica

Come risparmiare sull'olio da cucina

L'olio è il condimento che non può mancare in cucina, infatti nella preparazione di certe pietanze è indispensabile. Occorre precisare che non tutti gli oli vengono impiegati allo stesso modo. L'olio extra vergine di oliva, per esempio, è ottimo crudo...
Economia Domestica

Come conservare l'aglio sott'olio

L’ aglio è un bulbo composto da svariati spicchi ed oltre ad essere un ingrediente molto diffuso in cucina, è anche un ottimo rimedio naturale per alcuni disturbi dell'organismo umano, grazie ad una sostanza chiamata aglina che è un eccellente antibiotico....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.