Come scegliere l'aspiratore per il bagno

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Nulla è più bello di fare un bel bagno o una doccia calda durante magari una uggiosa serata invernale. Questo piccolo piacere però può comportare una spiacevole problematica. Infatti il più delle volte il nostro bagno può trasformarsi in una piccola sauna, per via del vapore. Per ovviare a questo piccolo inconveniente, possiamo prendere in considerazione l'idea di scegliere un aspiratore per il nostro bagno. Lo scopo di questa guida è proprio quello di indirizzarci verso la scelta giusta, vediamo quindi come fare. Ad ogni modo qualora aveste ancora delle riserve a riguardo, potreste sempre chiedere informazioni a dei professionisti del settore. Questi sapranno certamente dissipare ogni vostro minimo dubbio sulla materia.

24

Aspiratore a singola velocità

A seconda della grandezza di un finestrino oppure di un foro che intendiamo praticare in una parete, possiamo scegliere il modello di aspiratore; infatti, troviamo quello ad una sola velocità con misure minime di quindici per quindici centimetri, che si può accendere sia a comando manuale, con un interruttore oppure in contemporanea con la luce fissa del bagno.

34

Aspiratore ad elica

Ci sono poi anche modelli più grandi, che possono raggiungere anche i trenta per trenta centimetri, e sono dotati di doppia velocità della ventola, quindi con la possibilità di scegliere il flusso d'aria necessario per espellere i cattivi odori. Anche questa tipologia, può essere utilizzata fissa con la luce del bagno, oppure con una manopola che ne regola la velocità. Un altro modello disponibile in commercio forse il migliore in assoluto, è quello che ci consente di espellere aria, ma nel contempo di prelevarla. Nello specifico si tratta di un aspiratore dotato di un'elica che con le sue pale in una determinata angolazione, riescono a compiere queste due funzioni. In aggiunta a questo modello, vi è anche la regolazione del flusso d'aria come quello in precedenza descritto.

Continua la lettura
44

Aspiratore a finestra

Infine, parliamo di un altro modello di aspiratore/estrattore anch'esso molto funzionale, ed indicato per una stanza da bagno che ha solo una finestra. Nello specifico, è diviso in tre pezzi tutti smontabili che per fissarli direttamente ad una finestra, richiedono il foro nel vetro di quest'ultima, in cui si inserisce il corpo centrale con motore ed elica, mentre i due pezzi esterni vengono assemblati da un lato e dall'altro del vetro, e bloccati definitivamente con delle viti in dotazione nel kit. Questo modello è disponibile anche con telecomando ad infrarossi oltre che con un filo.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arredamento

5 consigli per illuminare un bagno cieco

Sicuramente quando si acquista una casa, è importante valutare la presenza di una finestra all'interno del un bagno. La finestra nel bagno, è fondamentale non solo per eliminare i cattivi odori, ma anche per dare luce, luminosità e bellezza al bagno....
Arredamento

Come illuminare un bagno classico

In questa guida andrete a vedere come illuminare un bagno classico in tre semplici passi. O più che altro vi proporrò tre semplici modi per illuminare il vostro bagno classico. Per illuminare un bagno classico avrete bisogno di luci che emanino colori...
Arredamento

5 idee per ottimizzare lo spazio in un bagno piccolo

In una casa quando sia più di un bagno, si sta sicuramente molto più comodi. Quando invece il bagno è piccolo ed è soltanto uno, la situazione diventa alquanto più complicata. Il bagno molto piccolo, può però essere organizzato in maniera precisa...
Arredamento

5 semplici idee per decorare il bagno

Solitamente il bagno è la stanza che ci preoccupa meno decorare: e pensare che invece è l'ambiente della casa dove passiamo molto tempo! Arricchire di particolari e magari un tocco di colore, può allietarci il tempo trascorso nel bagno. Soprattutto...
Arredamento

5 idee creative per arredare il bagno con gli specchi

Stai pensando di rendere più originale e personalizzato il tuo bagno utilizzando degli elementi poco comuni? In questa lista ti proponiamo di utilizzare gli specchi come elementi decorativi più sfiziosi oltre a darti un vantaggio sulla percezione dello...
Arredamento

Come Organizzare La Stanza Da Bagno

Tra tutti gli ambienti della casa, la stanza da bagno è senza dubbio quella dove l'igiene viene prima di tutto. Pertanto, deve essere organizzata in modo che sia semplice da pulire. Tuttavia, la stanza da bagno è anche un luogo di relax, dove fare una...
Arredamento

Come arredare un bagno blu

Il bagno è una delle stanze che molte persone adorano e che amano arredare con tanti oggetti per renderlo ancora più bello ed accogliente. L'arredamento che si sceglierà per il proprio bagno dovrà essere in armonia con il colore del bagno, ovvero...
Arredamento

I 5 utensili che non possono mancare in bagno

Il bagno, è una delle stanze che spesso viene un po' trascurata, ma il realtà, è importante pensare ad ogni minimo particolare per rendere il proprio bagno comodo e confortevole. I vari accessori che si utilizzano nel bagno, possono essere davvero...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.