Come scegliere l’asciugatrice

Tramite: O2O 05/07/2017
Difficoltà: media
15

Introduzione

L'asciugatrice è un elettrodomestico abbastanza utile; in commercio esistono vari modelli e design. Generalmente l'asciugatrice ha una larghezza inferiore a 75 cm, una profondità che varia dai 25 cm ai 45 cm ed un'altezza compresa tra i 35 cm e i 45 cm. Essa ha: un quadrante per le funzioni, un pulsante di avvio e di arresto. Quando si deve scegliere un'asciugatrice bisogna valutare: l'efficienza energetica, il volume, la durata dei cicli, i programmi di controllo ed i sistemi di filtraggio. Leggendo questa guida si possono avere alcuni consigli e delle corrette indicazioni su come scegliere un'asciugatrice.

25

Decidere il tipo

Prima di acquistare un'asciugatrice bisogna decidere quale tipo è in grado di soddisfare le proprie esigenze. Gli essiccatori possono essere elettrici oppure a gas; i primi utilizzano la corrente per alimentare la ventola e richiedono un circuito da 240 volt. Quelli a gas hanno una potenza uguale a quella di un ventilatore, hanno consumi inferiori, ma costano sicuramente di più rispetto a quelli elettrici. Un'altra cosa da valutare è lo spazio che si ha a disposizione per l'installazione. Quando si prendono le misure è opportuno aggiungere tre centimetri per i tubi ed i cavi che sono situati nella parte posteriore.

35

Acquistare una grande asciugatrice

Generalmente si deve comprare un'asciugatrice di grandi dimensioni. Infatti, l'essiccatore deve avere il doppio della capacità della lavatrice; in questo modo si ha la possibilità di asciugare tutto il bucato. Bisogna acquistare un essiccatore che ha un termostato ed un sensore di umidità per regolare il tempo dell'asciugatura. Un periodo di raffreddamento alla fine del ciclo è indispensabile; infatti, così facendo si riducono le rughe e si diminuisce quindi il tempo di stiratura. Il filtro dei pelucchi deve essere facile da raggiungere e da pulire per non correre il rischio che si verificano degli intasamenti.

Continua la lettura
45

Scegliere il modello adatto

È fondamentale scegliere un modello di asciugatrice che ha un grande tamburo ed un'ampia apertura. Essa deve avere dei cicli automatici ed un segnale che indica quando il ciclo è completato. Prima di acquistare un'asciugatrice è consigliabile fare un confronto dei prezzi di alcuni negozi di elettrodomestici e dei vari siti web. Infine, è fondamentale prendere visione delle condizioni e dei tempi che riguardano la garanzia. Se vengono seguiti attentamente i consigli del tutorial probabilmente si riesce ad acquistare un'asciugatrice che è adatta alle proprie esigenze.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arredamento

Come arredare una lavanderia di casa

Possedere uno spazio, anche piccolissimo, dove porre la lavatrice e la biancheria, è sicuramente il sogno di tutte le casalinghe. La lavatrice, infatti, è uno degli elettrodomestici più amato dalle donne, quello al quale non saprebbero mai rinunciare....
Arredamento

Come organizzare lo spazio per la lavatrice

Oggi la lavatrice è un elettrodomestico che non puó mancare nelle nostre case e quando si progetta un'abitazione da costruire o da ristrutturare, è strettamente necessario prevedere anche un punto dove collocarla e gli spazi necessari al suo utilizzo...
Arredamento

10 idee per creare uno spazio lavanderia bello e funzionale

State cercando uno spazio in cui creare una lavanderia ma non avete a disposizione un'intera stanza? Siete stufe di cercare di ritagliare un po' di spazio per la vostra lavatrice e per stirare i tanti indumenti che ogni giorno si accumulano? Bene, questa...
Arredamento

Come progettare una lavanderia in cantina

La lavatrice occupa molto spazio e risulta spesso scomoda dentro casa. Se poi abbiamo un bagno piccolo dobbiamo per forza metterla in cucina. Inoltre il rumore della centrifuga è davvero fastidioso, e può disturbarci in quei pochi momenti che abbiamo...
Arredamento

Come nascondere la zona lavanderia in casa

Nonostante l'apprezzabile sforzo degli esperti in design delle aziende di elettrodomestici, che si ingegnano per realizzare forme sempre più armoniche e gradevoli, molto spesso, ospitare una lavatrice in casa può rappresentare un vero e proprio problema...
Arredamento

Come illuminare un antibagno

L'antibagno, posto tra il bagno ed un altro locale, è uno spazio con funzione di disimpegno. In diverse case, accanto al soggiorno o alla cucina è spesso presente un bagno di servizio di modeste dimensioni: l'esistenza di un antibagno è utile per...
Arredamento

Come arredare una piccola lavanderia

Arredare una piccola lavanderia, come altre attivita', necessita di alcune regole rigide alle quali nell'era moderna dobbiamo abituarci un po' tutti, cosi' da favorire gli utenti ad avere una linea di condotta adeguata ed una maggior sicurezza per se...
Arredamento

Come organizzare la zona lavanderia

Esisterà qualcuno al mondo che ami fare i lavori domestici, che non sia una florida bellezza anni '50, protagonista di un telefilm americano? Non credo proprio. Tuttavia, sta di fatto che, amati o meno, non vanno trascurati, o si accumulano, e allora...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.