Come scegliere il tessuto per il divano

Tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Il divano è il protagonista di ogni salotto, perciò bisogna fare la dovuta attenzione su come scegliere il giusto tessuto per rivestirlo: si deve adattare ai colori e allo stile degli altri mobili della stanza e, ovviamente, alle esigenze della famiglia. I tessuti più pregiati in genere sono anche i più delicati, quindi più adatti per un ambiente di rappresentanza, in cui il divano viene utilizzato poco.
Invece, per un divano destinato ad essere molto sfruttato, si consigliano tessuti sintetici, magari a fantasia, soprattutto se ci sono bambini piccoli e animali domestici.
La gamma di tessuti disponibili per rivestire il divano è molto ampia, vediamola insieme.

25

La raffinatezza dei tessuti naturali


Il tessuto naturale come il lino, il velluto, il gobelin, conferisce al vostro divano un tocco di eleganza e raffinatezza, ed ha il pregio di adattarsi sia ad uno stile moderno che classico,
Un divano rivestito con tessuto naturale è generalmente in tinta unita, chi sceglie il lino potrà optare per tonalità più neutre come il bianco, beige, sabbia, marrone, mentre al velluto si addice una tonalità più scura come il bordeaux, il rosso o il blu.
Gli inconvenienti che presenta la stoffa naturale riguardano la sua delicatezza e la difficoltà di manutenzione, tanto più che generalmente i rivestimenti di questo tipo non sono sfoderabili.

35

La praticità dei tessuti sintetici

Un divano destinato ad essere utilizzato quotidianamente, anche da bambini e da animali domestici, inserito in un ambiente casual, esige una stoffa più resistente, lavabile, antimacchia e sfoderabile. Anche in questo caso le soluzioni sono molteplici: si va dal più costoso alcantara, un tessuto formato da poliestere e poliuretano molto resistente e, al contempo, morbido e accogliente, a stoffe più economiche quali la microfibra o l’ecopelle.
Questi tessuti hanno il pregio di essere lavabili in lavatrice e non restringere, come accade per le fibre naturali, inoltre sono disponibili in una vasta gamma di colori sia a tinta unita che a fantasia, scelta ottimale per nascondere meglio eventuali macchie, piccoli graffi o strappi.

Continua la lettura
45

Il fascino della vera pelle


La vera pelle è il tessuto per divani per eccellenza, in grado di coniugare bellezza, praticità e comfort. Questo tessuto è piuttosto costoso ma comporta diversi vantaggi, infatti si adatta ad ogni stile, non passa mai di moda e, pur non essendo sfoderabile, si pulisce facilmente con un panno umido, inoltre, trattandolo periodicamente con l’apposita crema neutra, il divano sarà come nuovo, anche dopo diversi anni. Si adatta ed un uso continuo ma si graffia facilmente.
La pelle è disponibile in molti colori, quelli consigliati sono i classici bianco panna, rosso, marrone e nero.

55

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Il tessuto del tuo divano non è traspirante? In estate ricoprilo con un telo di cotone e goditi tutto il comfort
  • Proteggi il tuo divano dai raggi solari che potrebbero sbiadirne i colori, soprattutto se è rivestito in tessuto naturale
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arredamento

Come scegliere e acquistare un divano

All'interno della presente guida, andremo a occuparci di acquisti e di divani. Come avrete già potuto comprendere attraverso la lettura del titolo che accompagna la nostra guida, ora andremo, nei prossimi tre passi, a spiegarvi Come scegliere e acquistare...
Arredamento

Come scegliere un divano a isola

Il divano è un elemento della casa irrinunciabile che crea in un ambiente un'atmosfera calda, familiare, accogliente e soprattutto di estremo relax. Per questo motivo, bisogna sempre puntare su un divano di qualità, comodo e creato con materiali selezionati...
Arredamento

Come scegliere il divano per una sala d'aspetto

La sala d'aspetto è il primo luogo che le persone vedono entrando in un posto del tutto nuovo, ed è quello che deve dare l'impressione positiva fin dal primo impatto. In questo luogo, le persone devono stare comode, tranquille, sicure e devono sentirsi...
Arredamento

Come scegliere il divano per una sala riunioni

Il divano per una sala riunioni, deve essere soprattutto comodo e di bell'aspetto, in quanto questo tipo di ambiente lavorativo lo richiede. Esistono diverse caratteristiche da prendere in considerazione durante l'acquisto. In questa guida sarà illustrato...
Arredamento

Come scegliere il mobiletto per il divano

Il mobiletto per il divano è diventato oggi un elemento di arredo a tutti gli effetti, che deve essere quindi scelto non solo per la sua funzionalità ma anche per il suo valore estetico. Diversi sono i materiali dei quali si può comporre un mobiletto...
Arredamento

Come abbinare la poltrona al divano

Per abbinare perfettamente la poltrona al divano, è necessario applicare semplici consigli, che potrete trovarli nei passi della guida a seguire. Innanzitutto per un abbinamento impeccabile, è fondamentale acquistare una poltrona e un divano che abbiano...
Arredamento

Come scegliere il divano per una sala relax

Quando si tratta di acquistare un divano per una sala relax, la prima cosa che colpisce di solito l'attenzione è un design accattivante. Alcuni divani a prima vista potrebbero sembrare perfetti, ma nel giro di pochi mesi inizieranno ad usurarsi. È importante...
Arredamento

Come abbinare un divano all'arredamento

In questo articolo parleremo su come abbinare un divano all'arredamento. Per esempio se siamo interessati a comprare un divano e decidiamo di abbinarlo al nostro arredamento fisso, dobbiamo fare altro che un dettagliato gusto e con buon occhio il tipo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.