Come scegliere il sedile degli apparecchi sanitari wc

Tramite: O2O 30/06/2018
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Scegliere il giusto sedile per il water richiede alcune valutazioni preliminari; infatti, questo accessorio prevede una spesa da non sottovalutare in quanto il costo si aggira dai 30 ai 60 euro per i modelli standard, e può superare di gran lunga questa cifra se si tratta di un prodotto di design. In riferimento a ciò, ecco una guida con alcuni consigli su come scegliere il sedile degli apparecchi sanitari wc.

26

Occorrente

  • Cartoncino
  • Matita
36

Visualizzare i modelli di sedili sul web

Innanzitutto il consiglio è di farsi un'idea su ciò che è disponibile sul mercato, visualizzando su alcuni portali web le varie tipologie di sedili degli apparecchi sanitari. Lo scopo principale è di valutare quale di essi si adatta al design impostato nel proprio bagno, e soprattutto se il colore è attinente con i rivestimenti della stanza. Una volta effettuata questa ricerca su internet, si può optare per l'acquisto online tramite il portale stesso, oppure recarsi dal rivenditore più vicino e verificare la disponibilità del sedile prescelto e toccarlo con mano per vedere se è effettivamente le caratteristiche ed i pregi sono quelli descritti sulle suddette pagine web.

46

Riportare la sagoma del sanitario su un cartoncino

A questo punto una volta individuato il modello di sedile è necessario rilevare le misure esatte con un metro. Nello specifico si tratta di misurare la distanza che intercorre tra i fori per le cerniere e la larghezza del sanitario stesso, ed infine l'altezza che parte da una linea immaginaria che collega i due fori fino al bordo frontale del sanitario. Va detto tuttavia che le misure sono un elemento necessario, ma non sufficiente per procedere con la scelta e l'acquisto del sedile per il water. Si deve infatti, anche riportare su un cartoncino la sagoma perfetta del sanitario che riproduca in modo uguale la forma dello stesso. Dopo aver disegnato la suddetta sagoma, bisogna ritagliarla e poi portarla con sè per verificare se il modello disponibile nel negozio aderisce perfettamente. Tuttavia è da tener presente che quasi tutti i sedili sono provvisti di gommini antiscivolo e antigraffio, per cui nel confrontare la sagoma di cartone con il modello del negozio bisogna prestare attenzione verificando se i gommini vanno a posizionarsi perfettamente sul bordo del water e non all'interno o all'esterno.

Continua la lettura
56

Optare per un sedile in plastica

Un'altra accortezza che bisogna avere nello scegliere un sedile per un sanitario wc, consiste nel tipo di materiale di cui si compone. In commercio infatti sono disponibili in plastica ed in legno. Il primo indubbiamente è il più igienico dei due, in quanto lucido e perfettamente lavabile, oltre che disponibile di svariate tonalità di colore che vanno dal bianco classico al verde acqua fino ad altre sfumature di design moderno. Il secondo modello di sedile invece seppur molto più raffinato e costoso, presenta almeno due inconvenienti non da poco. Il primo riguarda la porosità del materiale che potrebbe rivelarsi controproducente ai fini dell'igiene e della pulizia quotidiana. Il secondo invece è strettamente legato al fattore ambientale. Infatti è da tener presente che la stanza da bagno molto spesso genera umidità specie quando si aprono i rubinetti dell'acqua calda, oppure il problema sussiste per delle condotte nelle pareti che comportano questa anomala condizione trasudando. In questo caso, l'idea del sedile in legno dovrebbe essere accantonata optando quindi per il suddetto modello in plastica.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arredamento

Come arredare un bagno rettangolare

Se nella vostra casa avete un bagno piuttosto stretto e lungo quindi di forma rettangolare, potete arredarlo adottando alcuni accorgimenti. Innanzitutto, si tratta di modificarne l'aspetto dal punto di vista strutturale, e sfruttare poi le nuove misure...
Arredamento

5 idee per rinnovare il bagno spendendo poco

Ogni abitazione deve sempre avere un bagno che rispecchi al meglio lo stile della casa. Un bel bagno moderno, può essere ricco di particolari che rappresentano in tutto e per tutto il vostro gusto di design, la vostra personalità e il vostro carattere....
Arredamento

7 soluzioni salvaspazio per arredare il bagno

In questi ultimi tempi i bagni delle case in tutto il mondo vengono arredati in maniera sfarzosa. Spesso in bagno, oltre ai servizi più comuni tra cui WC, bidet e doccia, è presente anche altro. Ultimamente c'è chi preferisce ad esempio inserire delle...
Arredamento

10 idee originali per decorare le pareti del bagno

Il bagno è un ambiente importante per la nostra casa. Ogni casa, anche la più esclusiva, non potrebbe essere definita tale, se non avesse un bel bagno a completamento di essa. È proprio nelle scelte dei sanitari, delle rubinetterie, dei rivestimenti...
Arredamento

Come arredare il bagno in stile vittoriano

Non ci possiamo meravigliare se lo stile vittoriano, con la sua tipica attenzione ai dettagli e con i suoi peculiari elementi di arredamento, tanto raffinati quanto eclettici, ancora oggi stia fornendo notevoli spunti a chi si accinge a personalizzare...
Arredamento

Come arredare un bagno piccolo e stretto

Come vedremo nel corso di questa breve guida dedicata al design e all'arredamento della casa, arredare un bagno non è sempre semplice, soprattutto se quest'ultimo è particolarmente piccolo e stretto, proprio perché in questo caso è necessario seguire...
Arredamento

Consigli utili per arredare un bagno quadrato

Molte persone sono convinte che arredare in maniera funzionale ed esteticamente consona il proprio bagno risulti sempre abbastanza complicato per via delle diverse dimensioni dello spazio a nostra disposizione. Niente paura! Attraverso alcuni semplici...
Arredamento

Come arredare un bagno in stile inglese

Hai appena acquistato casa e la prima cosa che vuoi fare è cambiare il bagno perché senza stile e senza carattere? O magari vuoi solo rinnovare quello che hai per avere una stanza da bagno elegante e raffinata? Ma in fondo, perché il bagno, dove passiamo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.