Come scegliere il sedile degli apparecchi sanitari wc

Tramite: O2O 30/06/2018
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Scegliere il giusto sedile per il water richiede alcune valutazioni preliminari; infatti, questo accessorio prevede una spesa da non sottovalutare in quanto il costo si aggira dai 30 ai 60 euro per i modelli standard, e può superare di gran lunga questa cifra se si tratta di un prodotto di design. In riferimento a ciò, ecco una guida con alcuni consigli su come scegliere il sedile degli apparecchi sanitari wc.

26

Occorrente

  • Cartoncino
  • Matita
36

Visualizzare i modelli di sedili sul web

Innanzitutto il consiglio è di farsi un'idea su ciò che è disponibile sul mercato, visualizzando su alcuni portali web le varie tipologie di sedili degli apparecchi sanitari. Lo scopo principale è di valutare quale di essi si adatta al design impostato nel proprio bagno, e soprattutto se il colore è attinente con i rivestimenti della stanza. Una volta effettuata questa ricerca su internet, si può optare per l'acquisto online tramite il portale stesso, oppure recarsi dal rivenditore più vicino e verificare la disponibilità del sedile prescelto e toccarlo con mano per vedere se è effettivamente le caratteristiche ed i pregi sono quelli descritti sulle suddette pagine web.

46

Riportare la sagoma del sanitario su un cartoncino

A questo punto una volta individuato il modello di sedile è necessario rilevare le misure esatte con un metro. Nello specifico si tratta di misurare la distanza che intercorre tra i fori per le cerniere e la larghezza del sanitario stesso, ed infine l'altezza che parte da una linea immaginaria che collega i due fori fino al bordo frontale del sanitario. Va detto tuttavia che le misure sono un elemento necessario, ma non sufficiente per procedere con la scelta e l'acquisto del sedile per il water. Si deve infatti, anche riportare su un cartoncino la sagoma perfetta del sanitario che riproduca in modo uguale la forma dello stesso. Dopo aver disegnato la suddetta sagoma, bisogna ritagliarla e poi portarla con sè per verificare se il modello disponibile nel negozio aderisce perfettamente. Tuttavia è da tener presente che quasi tutti i sedili sono provvisti di gommini antiscivolo e antigraffio, per cui nel confrontare la sagoma di cartone con il modello del negozio bisogna prestare attenzione verificando se i gommini vanno a posizionarsi perfettamente sul bordo del water e non all'interno o all'esterno.

Continua la lettura
56

Optare per un sedile in plastica

Un'altra accortezza che bisogna avere nello scegliere un sedile per un sanitario wc, consiste nel tipo di materiale di cui si compone. In commercio infatti sono disponibili in plastica ed in legno. Il primo indubbiamente è il più igienico dei due, in quanto lucido e perfettamente lavabile, oltre che disponibile di svariate tonalità di colore che vanno dal bianco classico al verde acqua fino ad altre sfumature di design moderno. Il secondo modello di sedile invece seppur molto più raffinato e costoso, presenta almeno due inconvenienti non da poco. Il primo riguarda la porosità del materiale che potrebbe rivelarsi controproducente ai fini dell'igiene e della pulizia quotidiana. Il secondo invece è strettamente legato al fattore ambientale. Infatti è da tener presente che la stanza da bagno molto spesso genera umidità specie quando si aprono i rubinetti dell'acqua calda, oppure il problema sussiste per delle condotte nelle pareti che comportano questa anomala condizione trasudando. In questo caso, l'idea del sedile in legno dovrebbe essere accantonata optando quindi per il suddetto modello in plastica.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arredamento

10 idee originali per decorare le pareti del bagno

Il bagno è un ambiente importante per la nostra casa. Ogni casa, anche la più esclusiva, non potrebbe essere definita tale, se non avesse un bel bagno a completamento di essa. È proprio nelle scelte dei sanitari, delle rubinetterie, dei rivestimenti...
Arredamento

10 eleganti soluzioni per il bagno

Arredare il bagno in maniera sbagliata trasforma una stanza che può essere un bel centro per il relax, oltre che per la semplice igiene, in un luogo triste e deprimente. Se si sta ristrutturando o semplicemente si vuol dare un tocco nuovo all'arredo,...
Arredamento

5 soluzioni per il bagno in camera senza parete

Se avete la necessità di creare un bagno in camera da letto e senza pareti divisorie, potete optare per almeno 5 soluzioni funzionali. Si tratta di un lavoro non difficile, e che richiede soltanto un minimo di praticità nel fai da te e nel settore dell'idraulica....
Arredamento

Come arredare l'interno dell'auto

Gli appassionati di tuning lo sanno: non esiste automobile che non possa essere personalizzata ed adattata ai propri gusti. Così come è possibile modificare l'assetto o cambiare colore alla carrozzeria, è possibile anche arredare l'interno della vettura...
Arredamento

Come arredare il bagno con il vimini

Ogni stanza della nostra casa riveste un ruolo specifico nella vita quotidiana. Affinché siano funzionali è necessario arredarle nel modo giusto. La camera da letto avrà bisogno di un giaciglio confortevole e stabile. È fondamentale fornire un'illuminazione...
Arredamento

Come appendere i mobili

Appendere i mobili al muro non rappresenta soltanto un modo per guadagnare spazio: in realtà si può scegliere di appendere i mobili alle pareti anche per questioni meramente estetiche. Particolarmente gradevoli risultano, ad esempio, i sanitari sospesi...
Arredamento

Idee per arredare una villa moderna

Se avete una villa moderna ed intendete arredarla con pochi ma essenziali mobili, vi conviene optare per uno stile minimal. Nello specifico si tratta di utilizzare materiali di ultima generazione e creare delle strutture semplici, lineari e funzionali....
Arredamento

Come scegliere una stufa a legna

In passato la stufa a legna veniva scelta semplicemente per riscaldare gli ambienti domestici. Oggigiorno, oltre ad essere utilizzata per la funzione principale, è divenuta un vero e proprio complemento d'arredo da sposare con l'arredamento e lo stile...