Come scegliere il rivestimento per il divano

Tramite: O2O 08/05/2017
Difficoltà: media
16

Introduzione

Il divano è uno di quei pezzi dell'arredamento di una stanza molto sfruttato: infatti viene usato da tutti, animali domestici compresi. È normale che con l'andar del tempo il suo rivestimento tende ad usurarsi e a diventare vecchio. Allora cosa fare? Se siete particolarmente affezionati al vostro divano perché, nonostante sia vecchio, è molto comodo e quindi non volete cambiarlo, non dovete fare altro che scegliere il rivestimento che darà al vostro divano nuova vita. La scelta del materiale di copertura del divano è molto importante perché, utilizzando il mobile ogni giorno, si deve scegliere un tessuto durevole. Bene allora ecco la guida che fa per voi. Una guida che, grazie ad alcuni semplici consigli, vi aiuterà su come scegliere il rivestimento migliore e più adatto per il vostro caro divano.

26

Occorrente

  • vecchio divano
  • rivestimento nuovo
36

Ponderare bene la scelta del rivestimento per il divano

La prima cosa da fare prima di scegliere il rivestimento migliore per il vostro divano, è quello di considerare alcuni fattori, che potrebbero influenzare la vostra scelta. Primo tra tutti l'arredamento della casa, in quale stanza è ubicato il divano da rivestire, se si tratta di un divano pregiato o di un divano commerciale, se avete bambini molto piccoli in casa, oppure animali o ancora, se abitate in una casa di campagna o in una casa di città e così via. Tutte queste considerazioni possono o meno vincolare la scelta di un tessuto specifico, piuttosto che un rivestimento in pelle, piuttosto che un rivestimento in eco pelle.

46

Scegliere un tessuto non troppo impegnativo

Se si tratta di rivestire un semplice divano da cucina o da stanzetta, basterà scegliere del semplice tessuto di stoffa, non troppo impegnativo se non nel tipo del tessuto stesso, che dovrà essere abbastanza resistente da potere essere lavato ogni qualvolta si ritenesse necessario. Infatti, essendo la stanzetta dei bambini particolarmente vissuta, considerato che si tratta anche della stanza dei giochi, il rivestimento del divano potrebbe avere bisogno di essere lavato frequentemente e quindi è consigliabile comprare quello smontabile.

Continua la lettura
56

Scegliere più tipi di rivestimento

Nel caso in cui, il divano da rivestire è quello buono che si trova nel salone, allora potrete optare per più tipi di rivestimento. Se si tratta di un divano classico, potete scegliere un tessuto classico in stile oppure del velluto. Se invece scegliete di adoperare la pelle per il vostro divano, avrete fatto una buona scelta (anche se un po' più costosa e che richiede cure particolari) poiché è facilmente lavabile con una semplice spugna e del sapone liquido e, soprattutto, ha una durata superiore a qualsiasi tipo di altro rivestimento. È ovvio che, se avete gatti in casa, non è il caso di optare per questa scelta. Se scegliete un rivestimento in ecopelle, spenderete molto meno ma è un tessuto non traspirante.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arredamento

Consigli per scegliere il rivestimento di una parete

Se dovete rifinire le pareti della vostra casa e siete indecisi sul tipo di rivestimento, potete sceglierne alcuni tra i più raffinati ed anche molto semplici da assemblare, specie se avete un minimo di abilità nel fai da te e nel bricolage del legno....
Arredamento

Come scegliere un divano per la cucina

Se vi state chiedendo come scegliere un divano per la cucina, questa è la guida giusta per voi. Infatti abbellire la stanza ove si cucina e si consumano i cibi con un comodo e pratico divano o sofà è sempre più comune, non solo nelle abitazioni di...
Arredamento

Come scegliere il mobiletto per il divano

Il mobiletto per il divano è diventato oggi un elemento di arredo a tutti gli effetti, che deve essere quindi scelto non solo per la sua funzionalità ma anche per il suo valore estetico. Diversi sono i materiali dei quali si può comporre un mobiletto...
Arredamento

Come scegliere il divano per una sala relax

Quando si tratta di acquistare un divano per una sala relax, la prima cosa che colpisce di solito l'attenzione è un design accattivante. Alcuni divani a prima vista potrebbero sembrare perfetti, ma nel giro di pochi mesi inizieranno ad usurarsi. È importante...
Arredamento

Come abbinare un divano all'arredamento

In questo articolo parleremo su come abbinare un divano all'arredamento. Per esempio se siamo interessati a comprare un divano e decidiamo di abbinarlo al nostro arredamento fisso, dobbiamo fare altro che un dettagliato gusto e con buon occhio il tipo...
Arredamento

Come costruire un divano in legno

Avete la mania del fai da te e siete persone creative e fantasiose? Allora date sfogo alla vostra passione e costruite oggetti graziosi, utili e originali per arricchire l'arredamento della vostra casa! La proposta che vogliamo sottoporre alla vostra...
Arredamento

Come scegliere il tessuto per il divano

Il divano è il protagonista di ogni salotto, perciò bisogna fare la dovuta attenzione su come scegliere il giusto tessuto per rivestirlo: si deve adattare ai colori e allo stile degli altri mobili della stanza e, ovviamente, alle esigenze della famiglia....
Arredamento

Come scegliere il divano per una sala riunioni

Il divano per una sala riunioni, deve essere soprattutto comodo e di bell'aspetto, in quanto questo tipo di ambiente lavorativo lo richiede. Esistono diverse caratteristiche da prendere in considerazione durante l'acquisto. In questa guida sarà illustrato...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.