Come scegliere il porta carta igienica

tramite: O2O
Difficoltà: facile
14

Introduzione

Se dobbiamo scegliere il porta carta igienica è importante farlo attenendoci al design impostato nella stanza da bagno, ma anche valutarne la robustezza e la praticità d'uso dettata principalmente dalla facilità di inserire il rotolo di carta. In commercio ne esistono svariati tipi, da quello in plastica rigido, fino a quelli in acciaio inox e legno. In tutti i casi si tratta di elementi funzionali ma che vanno attentamente valutati anche per quanto riguarda il modo di fissaggio sulle piastrelle. A tale proposito, ecco una guida con alcuni consigli su come ottimizzare la scelta.

24

Optare per il tipo ad incasso

Quando si pensa alla ristrutturazione del bagno di casa, oltre alla scelta dei materiali fondamentali come sanitari, piastrelle e rubinetteria, bisogna poi anche abbinare i vari accessori. Tra questi vi è appunto anche il porta rotolo. Quelli da incasso sono forse i modelli che per via della loro conformazione, occupano meno spazio e sono, solitamente, più eleganti rispetto agli altri. Vengono direttamente incassati in un vano ricavato in parete e sono sicuramente i più gettonati se lo spazio nel bagno è limitato. Optare per questa tipologia ad incasso è sicuramente una buona scelta.

34

Acquistare un porta carta del colore adeguato

Oltre al suddetto modello ce ne sono altri realizzati in una vasta gamma di materiali e colori. Se si opta per queste ultime caratteristiche, c'è veramente l'imbarazzo delle scelta. La cosa migliore è sicuramente quella di fare in modo che il modello si intoni perfettamente al contesto della stanza stessa, quindi se abbiamo un bagno di colore rosa, conviene acquistarlo di un colore adeguato come ad esempio il bianco. Questo tipo di porta rotolo essendo non ad incasso, può essere usato nei bagni dove lo spazio è abbondante. Il fissaggio tra latro non richiede necessariamente l'uso di fischer, bensì basta soltanto sfruttare la placca autoadesiva in dotazione che con collanti speciali ne assicura una lunga tenuta.

Continua la lettura
44

Comprare il modello da appoggio

Un ultimo modello da comprare è quello da appoggio a terra. Il motivo è appunto perché l'intera struttura poggia direttamente sul pavimento. Di questo particolare modello possiamo scegliere quello che più si avvicina alle nostre esigenze. Il materiale più usato è l'acciaio inossidabile, molto bello a livello estetico ed anche resistente all'umidità e conseguentemente non a rischio di formazione di ruggine. Molte persone trovano questo modello il più comodo tra tutti perché, solitamente, è dotato anche di un apposito contenitore per lo scopino del WC.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arredamento

5 modi per decorare una porta blindata

La maggior parte delle nostre abitazioni possiede una porta blindata, quella di ingresso per meglio intenderci. Anche se ovviamente, esistono porte blindate specifiche da porre a protezione di una singola stanza, in cui ad esempio conserviamo oggetti...
Arredamento

Come riverniciare una porta di legno

Ultimamente si vedono, in tantissime reti televisive, molti programmi che si occupano di manodopera della casa e del fai da te. In effetti queste trasmissioni spesso stimolano la voglia di realizzare i lavori per la casa con le proprie mani. Basta solo...
Arredamento

Come installare una porta a scomparsa

Quando in casa si hanno dei problemi di spazio, la miglior soluzione è installare una porta a scomparsa. Oltre alla comodità di avere i muri liberi da sfruttare in diversi modi (aggiungendo, per esempio, pezzi d'arredamento o altro), la porta scorrevole...
Arredamento

Come scegliere la porta blindata

In commercio esistono numerose proposte che riguardano la porta blindata. Questo elemento è utilissimo ed abbastanza importante per la propria abitazione in quanto offre maggiore sicurezza. Attualmente una porta blindata oltre ad essere resistente all'effrazione...
Arredamento

Come nascondere una porta inutilizzata

Come vedremo nei pochi passi di questo tutorial, soprattutto nel corso di una ristrutturazione potrebbe nascere l'esigenza di nascondere una porta inutilizzata, fastidiosa ed ingombrante. Se vi chiedete come sia possibile nascondere una porta inutilizzata...
Arredamento

Come rinnovare la casa con la carta da parati ecologica

La carta da parati ecologica è presente in commercio in fantasie e modelli differenti; questo tipo di carta può essere utilizzato anche per arredare un mobile, le porte, il soffitto oltre che le pareti. La carta ecologica viene realizzata con fibre...
Arredamento

10 consigli per scegliere la porta blindata

Le porte blindate sono ormai sinonimo di sicurezza. Tutte le abitazioni dovrebbero infatti possedere delle porte blindate per essere protette da eventuali scassinatori pronti a svaligiare ogni casa. Non è di certo facile scegliere la porta giusta e proprio...
Arredamento

Come proteggere il vetro di una porta scorrevole

Le porte scorrevoli in vetro oltre alla bellezza aggiungono eleganza a tutta la casa; esse però sono molto fragili e delicate e si possono rompere soprattutto se in casa ci sono bambini o animali. Per evitare rotture e di conseguenza di sostenere dei...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.