Come scegliere il pavimento in laminato per il bagno

Tramite: O2O 11/11/2017
Difficoltà: media
16

Introduzione

Se non sapete come scegliere il pavimento in laminato per il bagno più adatto, potete semplicemente leggere questa breve guida in cui troverete valide indicazioni circa le diverse tipologie di pavimenti in laminato in commercio. Il laminato è un tipo di materiale rigido e  stratificato, che riproduce in modo fedele il legno sia sotto il profilo estetico che funzionale, col vantaggio di essere particolarmente adatto agli ambienti umidi essendo trattato con resine speciali che lo rendono resistente all'acqua.

26

Occorrente

  • Pavimento in laminato
36

Caratteristiche del pavimento in laminato

Se si desidera rivestire il pavimento del proprio bagno in laminato, occorre per prima cosa valutare che esso sia idrorepellente, dato che sarà soggetto a numerosi schizzi d'acqua. Il pavimento laminato in resina risulta essere totalmente impermeabile, ecologico, sicuro, durevole, resistente agli urti, agli impatti, al calpestio, alle macchie ed ai graffi. In merito alla pulizia e alla manutenzione del pavimento in laminato, va detto che si tratta di operazioni molto semplici dato che sarà sufficiente pulirlo con un detersivo non corrosivo e dell'acqua tiepida. Ovviamente affinché si mantenga a lungo in uno stato ottimale, sarebbe opportuno pulire in modo tempestivo eventuali residui o liquidi, evitare l'uso di cera o altri detergenti aggressivi ed infine usare un panno umido invece di uno spazzolone.

46

Tipi di laminato per pavimentare il bagno

Le due tipologie di laminato più diffuse sono quello Hpl e Dpl, che si distinguono per una diversa procedura di pressatura che conferisce al primo tipo maggiore compattezza e resistenza, e di conseguenza un prezzo maggiore rispetto al secondo tipo. Tra le diverse proposte di questo tipo di pavimento, esteticamente gradevole e molto resistente, la scelta più consona da adottare per il bagno è sicuramente il laminato idrorepellente. Si tratta di un tipo di pavimentazione ideata appositamente per gli ambienti umidi, avente la capacità di prevenire infiltrazioni d'acqua. Oltre il proprio gusto personale, occorre valutare lo spessore, la resistenza agli impatti, all'acqua, alle abrasione e la classe d'impiego. Sul piano puramente estetico in base all'effetto che si vuole ottenere, si può optare per laminati dalle doghe più o meno larghe, aventi diversi motivi decorativi e diverse tonalità.

Continua la lettura
56

Prezzi del pavimento in laminato

I diversi prezzi dei pavimenti in laminato oggi a disposizione, variano in base alle diverse qualità e resistenza. A tal proposito va detto che nelle grandi catene commerciali, è possibile trovare dei pavimenti in laminato a partire da 8 euro. Inoltre occorre sapere che le tipologie più diffuse di laminato hanno uno spessore di circa 7/8 mm, una una volta superati tali canoni si passa ad una gamma più alta e conseguentemente i prezzi sono più elevati.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Ristrutturazione

Come installare pavimento in laminato sulle piastrelle di porcellana

Bello esteticamente, resistente e facile da installare, il laminato rappresenta una delle scelte più azzeccate per chi desidera dare nuova vita al pavimento della propria abitazione. Qualche piccolo problema può sorgere quando occorre collocare il nuovo...
Ristrutturazione

Come installare il pavimento in laminato sulle piastrelle di ceramica

Nella seguente guida andremo a spiegare come installare il pavimento in laminato sulle piastrelle di ceramica. Generalmente posare il pavimento in laminato è un procedimento alquanto semplice e possiamo farlo anche da soli senza esserne completamente...
Ristrutturazione

Come installare il pavimento in laminato sulle piastrelle di marmo

Il pavimento laminato è ideale per qualsiasi tipo di ambiente: la casa, l'ufficio di lavoro, un'industria o una palestra. Insomma, può essere abbinato a ogni luogo. Questo tipo di pavimento, è prevalentemente composto da fibre di legno e resina, Per...
Ristrutturazione

Come installare il pavimento in laminato multitono

Arredare la propria casa è sempre qualcosa di complicato. Quale stile di arredamento scegliere? Come disporre i mobili all'interno della stanza? Queste sono solo alcune delle domande a cui è necessario trovare una risposta. Tuttavia l'arredamento non...
Ristrutturazione

Come scegliere il colore dei pavimenti in laminato

Nei negozi di pavimenti è possibile trovare centinaia di modelli e colori in laminato. Gli specialisti della pavimentazione possono aiutare a decidere la marca e il tipo di pavimenti da utilizzare, ma per quanto riguarda il colore, la scelta è personale....
Ristrutturazione

Come dipingere e decorare una credenza in laminato

Hai bisogno di rinnovare l'arredamento della tua casa? Ti sei stufato della solita credenza in laminato che hai in cucina ormai da anni? Non c'è problema! Potrai recuperare la tua vecchia credenza in pochi e semplici passi. Il laminato è un rivestimento...
Ristrutturazione

Come installare un controsoffitto in laminato

I controsoffitti in laminato sono fondamentalmente delle strisce di legno rivestite ed unite da uno strato di laminatura a prova di umidità e sono disponibili in una vasta gamma di colori e modelli tra cui scegliere, i cui prezzi possono variare a seconda...
Ristrutturazione

Come posare un pavimento in resina su un pavimento esistente

La resina è una soluzione piuttosto gettonata non solo tra gli gli architetti, ma anche da coloro che amano gli spazi omogenei. L'assenza di fughe, l'idea di robustezza ed il concetto profondità la rendono piuttosto gradevole anche a tutti coloro che...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.