Come scegliere il pavimento drenante per esterno

Tramite: O2O 09/01/2018
Difficoltà: media
15

Introduzione

I pavimenti drenanti presentano delle funzionalità differenti rispetto ai pavimenti da esterno semplici; questi devono presentare oltre che delle caratteristiche estetiche, anche delle funzionalità, come ad esempio: l'impermeabilità, la resistenza agli urti e una bassa propensione alla formazione di muffe e di macchie. In questa guida sarà illustrato come scegliere un pavimento drenante da esterno.

25

Parametri

Un aspetto molto importante da tenere in considerazione durante la scelta di un pavimento drenante da esterno, è la sua impermeabilità, poiché deve presentarsi antiscivolo e l'acqua non deve accumularsi; si consiglia dunque, di consultare la scheda tecnica oppure il catalogo del prodotto qualora si volesse acquistare su Internet. È importante inoltre, consultare tutti i parametri riferiti alle norme europee e a quelle ISO. È fondamentale tener conto della funzionalità e se la zona in cui bisogna eseguire la pavimentazione presenta anche un passaggio per le auto, la scelta migliore è quella di un pavimento drenante resistente ai carichi (ad esempio: in cemento o in pietra) e che non si scheggi facilmente.

35

Vantaggi

I vantaggi di un pavimento drenante da esterno, consistono in un'elevata resistenza agli urti e ad un elevato indice di vuoto; l'inclinazione fino a 90 gradi al drenaggio, può essere anche bidirezionale ovvero in doppia direzione. Quando si tratta di pavimentazioni drenanti monodirezionali, l'acqua scorrerà dall'alto verso il basso, mentre un pavimento bidirezionale essendo in posizione verticale (ovvero lungo la pendenza del pavimento), trasporterà l'acqua attraverso una rete di drenaggio. È importante dunque, durante l'istallazione, riuscire a calcolare la giusta profondità di scavo che deve essere almeno tre volte inferiore, rispetto ad un pavimento normale.

Continua la lettura
45

Materiale

Durante la scelta di un pavimento drenante, è molto importante scegliere il materiale, che può essere: in calcestruzzo, in legno, in pietra, in ceramica oppure anche in gres porcellanato; la scelta bisognerà eseguirla in base a criteri funzionali, ad esempio: un pavimento drenante in cotto e in pietra naturale può essere installato in un esterno rustico o in un terrazzo. Il gres porcellanato invece, essendo resistente agli agenti chimici può essere utilizzato per varie rifiniture. Il calcestruzzo deve essere rinforzato o elettro-saldato per poter costituire un pavimento drenante. I materiali ceramici sono consigliati per la realizzazione dei pavimenti da esterno, poiché presentano rifiniture molto resistenti al gelo e agli attacchi chimici.

55

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Esterni

5 modi per ristrutturare un pavimento esterno

Purtroppo il tempo e le intemperie deteriorano i materiali e questo vale anche per il nostro pavimento esterno. Altri elementi che lo imbruttiscono sono, il continuo calpestio e la scarsa cura. Nella maggioranza dei casi, si può riportare quasi a nuovo....
Esterni

Come impermeabilizzare un pavimento per esterno

Il pavimento per esterno, siccome è costantemente esposto alle intemperie, richiede un'adeguata preparazione di fondo per prevenire le infiltrazioni d'acqua attraverso lo stucco e l'adesivo nel substrato e, di conseguenza, nei livelli inferiori. Questo...
Esterni

Come pulire un pavimento in legno da esterno

Fare le pulizie all'interno della nostra abitazione è sicuramente un qualcosa di molto importante, per mantenere tutti gli ambienti della casa limpidi, puliti e soprattutto privi di germi. Tuttavia in particolar modo per chi ha una casa in montagna oppure...
Esterni

Come installare un pavimento in pvc da esterno

Le piastrelle in pvc vengono usate per realizzare qualsiasi tipo di rivestimento, data la loro facile applicazione e altrettanta versatilità. Esse vengono sempre più richieste, soprattutto dagli amanti del "fai da te" che ne apprezzano la facilità...
Esterni

Come costruire un pergolato per il tuo esterno

Se all'esterno della tua casa hai deciso di costruire con il fai da te un pergolato, indipendentemente se si tratta di un terrazzo o di un giardino, puoi ottimizzare il risultato realizzandolo in modo semplice e sicuro con l'uso di materiali leggeri...
Esterni

Come sistemare le luci natalizie all'esterno della casa

Durante le festività natalizie spesso ci si limita ad addobbare un albero, che dovrà essere ben decorato e illuminato da file di luci intermittenti. È bene tenere in mente, invece, che una parte importante da addobbare resta sicuramente l’esterno...
Esterni

Come installare la moquette all'esterno

Se durante le belle giornate estive abbiamo voglia goderci lo spazio all'aperto della nostra casa, la moquette esterna fornirà una pavimentazione confortevole e morbida per i nostri piedi. Inoltre, può aggiungere un grande valore economico e confortevole...
Esterni

Come valorizzare l'esterno di una casa

Molto spesso si ha la necessità di vendere la propria abitazione per trasferirsi in un altro luogo, per cambiare quartiere o per cambiare tipologia di casa. Le famiglie numerose, hanno spesso bisogno di spazi ampi ed è per questo, che si orientano per...