Come scegliere il parquet per il salotto

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Il parquet è senza alcun dubbio la tipologia di pavimento più raffinata e ricercata. Esistono numerose varietà di legni delle più svariate forme, tonalità, colori e venature e quindi è possibile abbinare questo particolarissimo pavimento ad ogni evenienza. La particolarità del parquet è senza dubbio quella di poter creare effetti sempre diversi e originali semplicemente modificando gli incastri dei listelli o creando veri e propri "ricami" in legno. Esistono pavimenti sintetici che donano un effetto ottico molto simile a quello del legno ma, toccando con mano, la differenza col vero legno è subito svelata.
Il calore donato dal legno ad una stanza è imparagonabile a quello dato da qualsiasi altro materiale e dunque scegliere un buon parquet è un'astuzia che permetterà di creare stanze eleganti, accoglienti e raffinate.
Dato il costo elevato dei legni, il parquet è solitamente scelto per dare un tocco di eleganza a stanze destinate soprattutto all'incontro con ospiti come sale da pranzo e salotti. In questa guida troverai alcuni consigli da seguire nella scelta del parquet per il tuo salotto.

24

La scelta del parquet deve essere innanzitutto effettuata tenendo conto dei colori predominanti nella stanza. Naturalmente il colore dovrà essere più chiaro se la messa in opera dovrà avvenire in ambienti bui mentre, in caso di stanze luminose, la libertà di scelta sarà più ampia.

34

Esistono sei tipologie di posa: cassero regolare, cassero irregolare, posa a mosaico, posa a fascia e bindello, posa a spina di pesce, posa a spina ungherese. Cassero regolare: I singoli elementi sono disposti nel senso della lunghezza. I pezzi possono essere paralleli al muro o inclinati di 45° rispetto alle pareti. Cassero irregolare: gli elementi hanno lo stesso formato e vengono disposti nel senso della lunghezza. Posa a mosaico: le liste sono assemblate in modo da formare un quadrato. Posa a fascia e bindello: con due differenti schemi di posa tra fascia e parte centrale fino a formare una cornice. Posa a spina di pesce: i listelli sono appunto accostati a 45° in modo da formare una spina di pesce. Posa a spina ungherese: simile alla spina di pesce ma ii singoli pezzi hanno i due lati corti tagliati con un’inclinazione di 45° o 60° rispetto a quelli lunghi.

Continua la lettura
44

I listoncini del parquet possono essere accostati tra loro in modo da formare diversi disegni di grande effetto ma il disegno non deve essere una scelta casuale: in un corridoio lungo e stretto ad esempio il parquet andrà posato con i lati lunghi paralleli alle pareti lunghe. Bisogna ricordare che anche le fonti di luce hanno una grande importanza poiché le venature risulteranno in evidenza se poste verticalmente alla fonte di luce.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arredamento

Come arredare un salotto molto grande

Se abbiamo appena ristrutturato l'appartamento, ed intendiamo arredare le varie stanze in modo funzionale e con una certa eleganza, è importante scegliere mobili e suppellettili adeguati. In genere il problema nasce principalmente nell'ambiente salotto,...
Arredamento

Come scegliere i tavolini da salotto

Il salotto è l'ambiente della casa in cui si trascorre la maggior parte della giornata. Ecco perché deve essere pensato ed organizzato per produrre il massimo relax e comfort. Ciò può avvenire anche utilizzando i giusti metodi di organizzazione degli...
Arredamento

Come arredare con il parquet in iroko

Quando si arreda un appartamento e si inizia a chiedersi quale sia il materiale più adatto e raffinato per la pavimentazione, subito si pensa al parquet. Quale altro materiale, infatti, potrebbe donare altrettanta atmosfera ed eleganza alle abitazioni...
Arredamento

Alcuni consigli per scegliere la tipologia di parquet

Molto spesso quando si procede ad una ristrutturazione per l'interno di un'abitazione, è indispensabile scegliere la giusta tipologia di pavimentazione. La pavimentazione può essere scelta di diversi materiali ma il parquet, rimane uno degli elementi...
Arredamento

Come far sembrare più grande il tuo salotto

Uno dei problemi che possono riguardare il tuo salotto, è sicuramente la percezione dello spazio. Le case piccole, infatti, hanno sempre la necessità di far sembrare gli ambienti più grandi in modo da essere più funzionali e apparire più accoglienti....
Arredamento

10 idee per rinnovare il salotto

Il salotto, in inglese “living room”, è come un biglietto da visita che presentiamo ai nostri ospiti. L’ “antipasto” che parla di noi, ed apre l’ipotetico tour della casa. Per questo motivo, è uno degli ambienti solitamente più visitati...
Arredamento

10 miti da sfatare sul parquet

Il parquet, in molti casi, rappresenta senza dubbio la soluzione d'arredamento più pratica e funzionale che ci sia. E per qualsiasi tipo di appartamento. È un tipo di pavimento molto particolare e, per questo motivo, tuttavia, è soggetto ad alcuni...
Arredamento

Come abbinare mobili e colore delle pareti al parquet

Per alcuni piccoli ritocchi interni alla casa non è necessario un supporto esterno, magari di un arredatore o designer di interni, ma è sufficiente seguire alcuni piccoli accorgimenti. Come al solito, in questo genere di lavori casalinghi, è importante...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.