Come scegliere il giusto lavello

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Acquistare un lavello della cucina che possa associare, in maniera ottimale, una buona funzionalità ad un lato estetico particolarmente attraente, non è particolarmente semplice. Con questa semplice guida, in definitiva, riuscirete ad orientarvi tra tutte quante le tipologie che il mercato offre, per poi scegliere il lavello giusto che maggiormente si adatta alle proprie esigenze personali. Ecco, quindi, come si può scegliere il giusto lavello.

25

Il lavello con due vasche occupa un abbondante spazio e funge da lavastoviglie

Il lavello con due vasche rappresenta il modello maggiormente utilizzato. Inoltre, in linea di massima prosegue il suo piano con un apposito scolapiatti rigato. Occupa uno spazio rilevante, e per questo motivo dovrebbe essere selezionato solamente se si ha a disposizione una cucina abbastanza grande. Consiste nella soluzione ideale, da adottare se non si ha una lavastoviglie. Infatti, oltre a servire per lavare e per risciacquare accuratamente le stoviglie più o meno grandi, può essere utilizzato per lasciare i piatti ed i bicchieri a scolare, prima di asciugarli e di riporli nel luogo più opportuno.

35

Il materiale maggiormente utilizzato per il lavello

Per quanto concerne, invece, il materiale più adeguato per il lavello, possiamo subito affermare che si tratta dell’acciaio inossidabile. È abbastanza leggero e si istalla in maniera piuttosto rapida. Inoltre resiste agli shock termici, alle elevate temperature nel migliore dei modi. Non viene minimamente intaccato dalla corrosione. Un'altra qualità che possiede è quella di avere una durata molto lunga, ed il suo aspetto lucido non modifica con il trascorrere degli anni. Esistono speciali acciai antigraffio in commercio, i quali sono in grado di salvaguardare il lavello anche da questa tipologia di leggero deterioramento.

Continua la lettura
45

Esistono svariate tipologie di lavandini con resine particolari

Esistono anche tipologie di lavandini più moderni ed innovativi, realizzati con particolari resine che consentono di ottenere delle colorazioni più diverse e dei design più particolari. Nel caso in cui la resina impiegata dovesse essere di qualità eccellente, si otterrà anche una buona durata nel tempo. In caso contrario, infatti, il lavandino potrebbe deteriorarsi più in fretta. Sono semplici da pulire e non necessitano di una grande opera di manutenzione. Può essere installato sia in cucine moderne oppure arredate con della mobilia rustica. Tuttavia presenta alcuni svantaggi, quali la pulizia difficoltosa ed una non troppo elevata resistenza agli shock termici. Se viene sottoposto a continui sbalzi di temperatura, particolarmente forti, può avvezzarsi.

55

Alcune considerazioni che riguardano design moderni, classici o in arte povera

Per un design moderno, il nostro consiglio è quello di acquistare un lavello con un'unica vasca, dal momento che è maggiormente pratico ed anche più semplice da pulire. Tra l'altro è sempre indicato procedere all'acquisto di un lavello che non sia incastonato con la cucina, dal momento che è meno sottoposto a rischi di usura, ed è più semplice da riparare qualora si incrinasse o si dovessero presentare dei problemi anche a livello delle tubature. Per quanto riguarda un arredamento classico o in arte povera, sono più indicati i lavelli realizzati in porcellana, i quali presentano uno stile elegante e raffinato, anche se sono abbastanza delicati ed è sempre necessario prestare la massima attenzione durante la fase di pulizia.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arredamento

Come scegliere il lavello vintage

La cucina non è soltanto uno spazio in cui si preparano e si consumano i pasti, ma rappresenta da sempre il cuore pulsante della casa: è infatti il luogo in cui ci si riunisce con la famiglia in determinati momenti della giornata, condividendo le proprie...
Arredamento

Lavello in cemento: pro e contro

Sono sicuramente diverse le ragioni per cui si potrebbe utilizzare un lavandino in cemento, e ci sono alcuni aspetti che devono essere presi in considerazione per fare in modo che un lavandino di questo tipo sia adatto alle proprie esigenze. Bisogna sempre...
Arredamento

Come scegliere un lavello ad incasso

La cucina è uno dei locali più frequentati della casa e come tale necessita spesso di lavori di miglioramento, adattamento e riparazione che un buon far da sé non ha difficoltà ad eseguire. I lavelli da cucina, per esempio, sono costituiti da una...
Arredamento

Cucina: come scegliere i mobili sotto lavello

Quando siamo alle prese con la realizzazione o ristrutturazione di una casa, la scelta della mobilia diventa divertente e complicata al tempo stesso: dobbiamo ponderare bene le scelte, affidandoci sì al nostro gusto personale ma selezionando mobili che...
Arredamento

Come scegliere un lavello in ceramica per la cucina

Scegliere un lavello in ceramica per la cucina comporta spesso una scelta di igiene, oltre che di estetica. Questo materiale è infatti noto per la facilità con cui si mantiene pulito ed igienizzato. Le richieste del mercato ricadono principalmente sulle...
Arredamento

Come scegliere il letto giusto

La scelta del letto giusto è molto importante perché passiamo più di un terzo della nostra vita a dormire e quasi 8 ore al giorno. Il letto, quindi, non è un accessorio dell'arredamento meno importante degli altri, anzi, è esso aiuta a sostenere...
Arredamento

Come scegliere l'arredamento giusto

Scegliere l'arredamento della casa è di fondamentale importanza. In questo modo l'ambiente si presenterà accogliente ed ospitale. È incredibile come i mobili giusti possano trasformare ogni ambiente. Esistono, infatti, differenti soluzioni d'arredo...
Arredamento

Come scegliere il giusto piumone

Con l'arrivo della stagione invernale, inevitabilmente le temperature tendono ad abbassarsi e le nostre abitazioni diventano fredde. Per cercare di mantenere sempre calde le nostre abitazioni durante questo periodo si accende il riscaldamento ma durante...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.