Come scegliere il gazebo per il giardino

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Nell'attesa della stagione ideale, per godersi il proprio giardino pensiamo come arredarlo per sfruttarne al meglio tutte le potenzialità. Un gazebo è la soluzione ideale per creare nel nostro giardino uno spazio riparato, sotto cui poter collocare eventualmente tavolo e sedie o altri elementi d'arredo esterni, per poter godere alcune ore di assoluto relax all'aperto. Esistono tuttavia numerosi tipi di gazebo, disponibili sul mercato, per poter accontentare tutti i gusti e adattarsi ad ogni esigenza. Vediamo insieme attraverso gli utili suggerimenti di questa guida come scegliere il gazebo più indicato per il nostro giardino.

26

Optare per un gazebo in plastica perchè più manegevole

Infine, se vogliamo protendere per una soluzione decisamente economica, abbiamo la possibilità di optare per un gazebo realizzato in plastica. Anche in questo caso, come per l'alluminio, avremo una bassa resistenza agli agenti atmosferici. I gazebo in plastica sono molto leggeri ed una raffica di vento, anche di bassa intensità, lo farebbe facilmente volare via. È comunque una soluzione che ha il vantaggio del basso costo, il che lo rende tuttavia un prodotto appetibile. Bisognerà avere la consapevolezza che in certe condizioni atmosferiche, quando non sarà utilizzabile, converrà smontarlo e, sfruttarlo al meglio quando il tempo sarà più favorevole.

36

Protendere per un gazebo in alluminio perchè più duraturo

Per quanto riguarda i gazebo in alluminio, sprechiamo due parole. Il loro montaggio è estremamente semplice e il materiale è molto duraturo. La loro caratteristica principale è la leggerezza della loro struttura. Da un certo punto di vista questo può essere un vantaggio, il gazebo in alluminio è infatti leggero, si monta e si smonta rapidamente e può essere trasportato e spostato senza troppe difficoltà. Di contro, la stessa caratteristica impedisce di ancorare saldamente al terreno questo tipo di gazebo, nel caso di forti intemperie, pioggia, ma soprattutto vento, il gazebo risulterà molto instabile.

Continua la lettura
46

Scegliere il gazebo in legno per la sua eleganza e stile

Se vogliamo una struttura più robusta e, più pesante, possiamo considerare di scegliere un gazebo in legno. Il costo sarà maggiore, ma anche qualità e resistenza saranno sicuramente più elevate. Il gazebo in legno ha un impatto visivo maggiore, l'eleganza e lo stile del gazebo in legno sono decisamente di livello superiore. Oltre all'estetica dobbiamo considerare anche la resistenza alle intemperie, un buon gazebo in legno, saldamente fissato a terra, non avrà problemi a resistere ad un vento anche piuttosto forte. Il legno utilizzato può essere di diverso tipo, anche qui dovremo scegliere, con oculatezza, regolandoci in base alle caratteristiche di resistenza delle diverse tipologie disponibili. L'importante è che il legno sia stato sottoposto al trattamento adeguato per poter rimanere esposto agli agenti atmosferici senza deteriorarsi ed infradicire.

56

Guarda il video

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Non fate una scelta avventata ma lasciatevi consigliare da personale esperto nel settore
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Esterni

Come spostare un gazebo pieghevole

Se per il nostro giardino durante il periodo estivo abbiamo optato per la posa di un gazebo pieghevole, ed intendiamo poi a fine estate smontarlo o eventualmente soltanto spostarlo, l'operazione è praticamente la stessa; infatti, la struttura si compone...
Esterni

Come proteggere il gazebo dal vento

Se avete appena allestito un gazebo sulla terrazza o in giardino, ed intendete proteggerlo dal vento soprattutto quello freddo invernale, potete optare per diversi accorgimenti che servono ad ottimizzare il risultato, senza togliere la visuale e nel contempo...
Esterni

Come montare un gazebo pieghevole

Il gazebo, struttura da giardino un tempo in uso solamente presso i grandi e curatissimi parchi delle ville nobiliari, è ormai divenuto molto comune. Esso è infatti presente all'interno di piazze e nelle fiere. Funge da copertura e da ombreggiatura...
Esterni

Come abbellire il gazebo

Abbellire un gazebo richiede attenzione ed un pizzico di fantasia. Per arredarlo in modo funzionale ed estetico, dovete considerare una serie di fattori. Innanzitutto, dovete valutare adeguatamente il tipo di spazio a disposizione. In questo modo, riuscirete...
Esterni

Come realizzare un piccolo gazebo

Se possedete un giardino abbastanza spazioso potreste pensare di realizzare un piccolo gazebo. Un gazebo non è solo una struttura di legno o metallo che vi protegge dal venticello o dalla pioggia estiva, è un luogo di incontro, un luogo in cui trascorrere...
Esterni

Come arredare il gazebo

Il gazebo è una zona all'esterno della casa che può essere vissuta nei periodi primaverili ed estivi come un’oasi di piacere. Per poter godere appieno di quest’area riservata è bene dotarla dei comfort minimi che non vi facciano rimpiangere l’arredamento...
Esterni

Come arredare un gazebo in stile vintage

Il gazebo è una struttura che si può utilizzare in qualsiasi periodo dell'anno. Si tratta di un accessorio particolarmente utile per le sue funzioni protettive, ma dà anche al giardino quel un tocco di romanticità e di ulteriore decoro. Questa tipologia...
Esterni

Come rivestire un gazebo

Come vedremo nel corso di questo tutorial, rivestire un gazebo non necessariamente comporta la necessità d'investire cifre economiche considerevoli. In commercio attualmente è possibile trovare diverse possibilità per rivestire un gazebo e renderlo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.