Come scegliere il forno a vapore

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Il forno a vapore è uno degli strumenti più adatti per poter cucinare piatti prelibati ma, allo stesso tempo, assolutamente sani e rapidi da preparare. Chi ha dimestichezza con le diete sa infatti che, la cottura a vapore, è quella ritenuta più sana in quanto tende a non aggiunge grassi di alcun tipo ai cibi e, in più, non toglie loro alcuni principi nutritivi essenziali che, ad esempio, nella cottura ai ferri vanno persi a causa dell'elevata temperatura. Se fino a poco tempo fa la cottura a vapore era possibile con le classiche pentole a più piani, ora si stanno diffondendo anche i forni a vapore e tutte le principali case che si occupano della produzione di elettrodomestici, stanno presentando modelli sempre più evoluti e innovativi per una scelta davvero ardua. Oggi siamo qui per aiutarvi durante la ricerca di questo comodo e utile elettrodomestico che potrebbe diventare un alleato davvero formidabile per la preparazione dei vostri piatti più originali strizzando l'occhio alla salute. Prima di procedere all'acquisto, infatti, crediamo che ci siano dei parametri molto importanti da tenere ben presenti. Ve li mostriamo qui di seguito con questa facile e pratica guida dedicata a come scegliere il forno a vapore.

24

Forno combinato

Unp dei modelli più diffusi sul mercato sono i forni combinati con modalità a vapore inclusa. In questo modo, con un semplice comando, è possibile modificare il tipo di cottura da tradizionale a vapore. La modalità a vapore è quindi perfettamente integrata alla classica cottura al forno per soddisfare tutti i tipi di esigenze, cucine e necessità. Il vapore si ottiene dal riscaldamento dell'acqua che si trova, di norma, in serbatoi integrati nel forno. Il riscaldamento di tale acqua, però, non prevede mai che il vapore raggiunga i 100 gradi, proprio per non far perdere ai cibi le loro importantissime e fondamentali proprietà nutritive. Se volete destreggiarvi nella cottura a vapore ma non volete rinunciare alla cottura tradizionale per alcune occasioni speciali che lo richiedono, allora scegliere un forno combinato è la scelta che fa per voi.

34

Vaschetta dell'acqua

Una cosa da tenere ben presente prima di procedere all'acquisto di un forno a vapore riguarda la presenza della vaschetta d'acqua che consente proprio il riscaldamento dell'acqua e la formazione del vapore. I modelli di forni a vapore in commercio possono prevedere l'inserimento della vaschetta dell'acqua direttamente all'interno, su un apposito ripiano del vano cottura. Purtroppo scegliendo questa tipologia di forno non si è in grado di controllare la quantità di vapore, perciò non si rivelano la scelta migliore. Sempre per quanto riguarda il sistema a vapore, molti forni di questo tipo si rivelano i più comodi da inserire in cucina in quanto non prevedono la presenza dell'allacciamento idraulico sono quelli che possiedono sì, un serbatoio dell'acqua, ma estraibile e, in questo modo, non solo è possibile provvedere alla pulizia periodica dell'elettrodomestico (cosa fondamentale per evitare la formazione di sporco e calcare) ma sarà anche possibile gestire al meglio la quantità di vapore necessario.

Continua la lettura
44

Manutenzione

Alcuni forni a vapore possiedono uno o due serbatoi laterali dove viene immessa l'acqua. Sono decisamente molto più funzionali e non è necessario inserire l'acqua manualmente norma in quanto i serbatoi vengono collegati direttamente a un allacciamento idraulico. Una delle cose da verificare, dunque, è che nelle vicinanze del forno, sia presente un allacciamento dell'acqua. Inoltre si deve tenere presente che l'acqua nei serbatoi può ristagnare e favorire così la formazione di calcare ed alghe. Fondamentale da considerare è quindi la manutenzione che questo elettrodomestico richiede in quanto va tenuto con cura e con attenzione, cercando di pulirlo con cadenza regolare per evitare spiacevoli sorprese o potenziali malfunzionamenti.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Economia Domestica

I migliori forni a micronde di piccole dimensioni

Cucinare richiede non solo una certa abilità ai fornelli. Spesso e volentieri è necessario avere un bel po' di tempo per preparare piatti gustosi. Alcune ricette sono più complesse di altre e portano via diverse ore. L'ideale sarebbe avere un'attrezzo...
Esterni

Come trattare i forni a legna

I primi forni a legna anticamente erano composti di mattoni impastati con l’argilla del Nilo. Oggi nelle cucine si utilizzano maggiormente quelli a gas o elettrici, anche se il sogno di molti sarebbe quello di averne uno funzionante con un bel fuoco...
Pulizia della Casa

Come pulire la lavatrice

La lavatrice necessita di numerose cure per evitare che si rompa e per permetterle di essere sempre efficiente e duratura nel tempo. A tale proposito, nei passaggi successivi di questa guida ci occuperemo di spiegarvi come bisogna procedere per pulire...
Pulizia della Casa

Come eliminare l'odore di cibo dal microonde

Negli ultimi 20 anni i forni a microonde sono diventati di uso comune nelle nostre cucine; possono sostituire i normali forni elettrici per cucinare, con un notevole rispamio di tempo e di energia elettrica. Sono indispensabili per scongelare i cibi mantenendo...
Economia Domestica

Rimedi naturali per la pulizia del ferro da stiro

Tra le faccende domestiche ve n'è una davvero stressante: stirare. Capita tante volte di accumulare capi da stirare, specialmente in inverno. Cataste di vestiti aspettano solo la piastra rovente del nostro ferro da stiro. Stare in piedi davanti all'asse...
Pulizia della Casa

Come pulire il serbatoio dell'acqua

Se sul terrazzo di casa abbiamo installato un serbatoio dell'acqua, per soddisfare al meglio le esigenze familiari e per evitare che si rimanga senza il prezioso liquido in occasione di brusche interruzioni del servizio da parte del fornitore, è importante...
Esterni

Come comportarsi in caso di fuga di gas

Il gas in cucina viene oramai utilizzato quotidianamente, anche se molte volte non si percepisce il reale pericolo in caso di fughe di gas non percepite. Per legge oramai, i forni a gas sono stati tutti sostituiti dai più pratici forni elettrici; ed...
Pulizia della Casa

Come pulire un forno in acciaio

L’acciaio è un metallo molto comune, utilizzato per la realizzazioni di vari complementi d’arredo e anche di lavelli, frigoriferi, forni e piani cottura, in quanto non si arrugginisce ed è di facile manutenzione. Un forno in acciaio, presenta una...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.