Come scegliere il colore per le pareti della camera da letto

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

A volte la nostra casa necessita di piccoli ritocchi per darle un po' una ventata di novità, in modo da poterla rinnovare. Piuttosto che cambiare il mobilio, talune volte si potrebbe anche prendere in considerazione l'idea di fare qualcosa di diverso, ovvero cambiare il colore alle pareti di una determinata stanza. Questo lavoro vi assicuro che darà dei risultati sorprenderti e inaspettati. Cambiare colore alle pareti può far cambiare, e di tanto, l'aspetto di un camera. In questa semplicissima e pratica guida vedremo come poterlo fare, focalizzandoci però sulla camera da letto. Infatti, attraverso passi chiari e semplici, vedremo come poter scegliere il colore per le pareti della camera da letto.

25

Occorrente

  • colori per pareti
35

La prima cosa da fare prima di scegliere un colore che stia bene sulle pareti della vostra stanza, è quella di valutare alcuni parametri fondamentali: luminosità della stanza e dimensione. Nel caso in cui la stanza risulti particolarmente illuminata durante il giorno, non avrete particolari vincoli che vi impediscano di scegliere uno colore piuttosto che un altro. Potrete variare dalla tinta più chiara a quella più scura (marrone o blu notte), creando contasti che daranno vitalità alla stanza grazie alla luce naturale.

45

Se siete persone particolarmente estrose, potete anche adottare l'opzione dello sfondo colorato realizzando su di esso dei disegni creati con l'aiuto degli stencil. Molto spesso l'uso di disegni di una tinta a contrasto possono dare alla camera da letto un effetto diverso e perfettamente adatto a dare profondità. Un esempio tra tutti: sfondo verde molto chiaro sul quale creerete un disegno di un albero molto grande di colore bianco o champagne. A questo punto non resta altro da fare che optare per il colore che più si adatta alle nostre esigenze e gusti.

Continua la lettura
55

Per quanto riguarda le dimensioni della stanza da letto invece, tenete presente che più è piccola, minore dovrà essere l'intensità della tinta che andrete a scegliere. La semplicissima scelta di un colore molto scuro in un ambiente molto piccolo, non farà altro che diminuire ulteriormente la dimensione della camera creando un'atmosfera cupa e soffocante. L'effetto opposto invece sarà sicuramente creato dai colori tendenti al bianco che avranno un potere illuminante, creeranno ampiezza e ordine alle stanze di piccole dimensioni. Potete optare per colori che vanno dal classico bianco, al giallo canarino, oppure un color pesca chiaro.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arredamento

5 idee per decorare le pareti della tua camera da letto

Come tutti sappiamo. La camera da letto è il nostro spazio più intimo, più personale, e lo è ancor di più se lo condividiamo con la nostra dolce metà. È una camera dove trascorriamo buona parte del nostro tempo e che utilizziamo per ritrovarci....
Arredamento

Idee e combinazioni di colore per la camera da letto

La camera da letto rappresenta senza dubbio una degli ambienti più importanti della casa, destinata al riposo e per riprendersi dallo stress accumulato nell'arco della giornata. Affinché ciò accada nel migliore, però, bisognerà impegnarsi molto sotto...
Arredamento

Letto: come decorare una camera da letto in stile barocco

Esistono varie tipologie e stili di arredamento. Quello che andremo ad analizzare in questa guida è un particolare stile applicato ad una camera specifica. L'arredamento diventa particolarmente romantico, all'interno dei locali si percepiscono sensazioni...
Arredamento

5 idee per decorare una camera da letto piccola

Decorare una camera da letto piccola richiede particolari premure. La camera da letto simboleggia intimità, calore e relax. Per questo, bisogna impegnarsi accuratamente nella scelta del colore delle pareti e del giusto arredo. E’ necessario anche optare...
Arredamento

Come arredare una camera da letto in blu

Il blu è un colore che in cromoterapia sta a rappresentare il relax. Questa tonalità così intensa riesce infatti ad allontanare lo stress e l'agitazione grazie al suo effetto rassicurante. La camera da letto è per eccellenza il luogo del riposo, all'interno...
Arredamento

Come scegliere i colori giusti per la camera da letto

Dare una rinfrescata alle pareti di casa è un'operazione che va eseguita ogni tanto, specialmente quando si decide di acquistare una nuova casa. Quando si decide di rimodernare un'abitazione o semplicemente una stanza, oltre all'arredamento, non bisogna...
Arredamento

10 idee per arredare la camera da letto in bianco e nero

La camera da letto da sempre rappresenta il posto più candido della casa, e non solo per un fattore puramente igienico, ma anche dal punto di vista estetico; infatti, il bianco è sicuramente il colore ideale, che tra l'altro si rivela anche rilassante...
Arredamento

Come arredare una camera da letto grande

La camera da letto è la stanza preferita da chi ha avuto una giornata movimentata e stressante. Proprio per questo motivo la camera da letto deve fungere da zona relax. Per considerare la nostra camera da letto una zona relax deve avere grandi dimensioni....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.