Come scegliere il colore di una cameretta

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Una delle cose più complicate nell'arredamento di una casa è la scelta dei colori e dei materiali. In particolar modo scegliere il colore di una cameretta per far vivere al meglio il nostro bambino. In questa guida daremo utili consigli e nozioni su come scegliere il colore adatto. Prenderemo in analisi le varie camerette e i colori che si sposano meglio in base alla casa e alla situazione.

26

Occorrente

  • dialogo con il bambino
  • conoscenza dell'influenza dei colori sull'umore
36

Parametri per la scelta

Il colore all'interno di una stanza influenza positivamente o negativamente l'umore e le sensazioni di chi al suo interno trascorre gran parte del proprio tempo. Da qui deriva l'importanza della scelta del colore della cameretta dei nostri figli. Occorre, infatti, porsi come obiettivo principale quello di creare per il bambino un ambiente sereno. Per fare ciò prendiamo prima di tutto in considerazione il gusto e le preferenze del nostro piccolo.

46

Scelta dei colori

A prescindere dai gusti personali, è possibile individuare per ogni colore, a livello generale, l'influenza che essi hanno sull'umore della persona.
Ad esempio il colore rosso è piuttosto forte e stimola passione e grinta nella mente delle persone. L'arancione è sinonimo di solarità e di allegria. Il colore giallo aiuta a migliorare l'umore mentre il verde ha un effetto rilassante. Il colore blu, al contrario, ha un effetto benefico sulla concentrazione e sull'introspezione. Il colore bianco è sinonimo di purezza ma anche di semplicità. Ogni colore presenta infinite sfumature e tonalità per le quali risultano essere più o meno intense le sensazioni sopra descritte. Queste sensazioni saranno anche molto utili per influire sul carattere di ogni bambino. Ad esempio per un bambino iperattivo sarà consigliabile dipingere le pareti sulle tonalità del blu. Si sporcano meno facilmente e donano tranquillità. Per un bambino più chiuso e timido sarà preferibile dipingere le parete con un colore come l'arancione. Lo stesso facciamo per il colore e di conseguenza i materiali dei mobili all'interno.

Continua la lettura
56

Come abbinarli

Una volta che il bambino avrà scelto i suoi colori preferiti, potremo fare una serie di prove. Combiniamo le varie tonalità di tinta al fine di trovare la colorazione più adatta a rappresentare il carattere del bambino. Creiamo per lui una cameretta in cui sentirsi a proprio agio. Bisogna tuttavia tener presente che la cameretta è anche il luogo dove il piccolo riposa. L'uso di colori troppo accesi e sgargianti non è idoneo. Per ovviare a questo problema si può cercare di schiarire la tonalità di colore scelta dal bambino. Possiamo creare un'altra tonalità più tenue. In questo modo risulterà idonea ai bisogni di chi la vive.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Tenete in considerazione il carattere del bambino, i colori dei mobili e i gusti del bambino stesso.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arredamento

Idee per arredare la cameretta di un bambino

Arredare la cameretta di un bambino non è affatto difficile; infatti, basta soltanto avere del buon gusto, una certa abilità nel fai da te e nel bricolage, e sviluppare qualche idea carina e funzionale. In riferimento a ciò, ecco una lista con alcune...
Arredamento

Come creare una cameretta da principessa

Quasi tutte le bambine coltivano lo stesso desiderio. Vogliono essere delle principesse e vivere in un mondo fatato. A volte chiedono di indossare abiti fantasiosi e di addormentarsi in una cameretta decorata come se fosse un castello magico. Se avete...
Arredamento

5 modi per decorare la cameretta

Se per la cameretta dei nostri bambini intendiamo effettuare delle operazioni varie per renderla molto accogliente, più grande e soprattutto decorata in modo vivace, è importante seguire delle linee guide ben precise. A tale proposito ecco una lista,...
Arredamento

Come arredare la cameretta della bambina

Quando si organizza uno spazio non troppo ampio come quello occupato da una cameretta, le idee da mettere in pratica possono essere molteplici. Soprattutto se la stanza è da destinarsi ad una bambina, esistono numerose varianti. Innanzitutto è importante...
Arredamento

Le migliori soluzioni salvaspazio in cameretta

Una casa grande e spaziosa è il sogno di ognuno di noi. Alcuni riescono a realizzarlo mentre altri devo trovare idee geniali per ottimizzare lo spazio a disposizione. Con qualche accorgimento anche una cameretta può diventare spaziosa, ordinata e vivibile....
Arredamento

Come dipingere la cameretta dei bambini

Se quella che cercate è un'idea su come dipingere la cameretta dei bambini, questo è il posto giusto. Perché quando si parla di bambini ciò che conta non è solo una questione di gusto, ma anche e soprattutto di benessere e di buonumore. La loro cameretta...
Arredamento

Errori da evitare nell'arredamento della cameretta dei bimbi

Lo scopo più importante di un genitore è quello di assicurare ai propri figli un futuro appropriato. Farli vivere in un ambiente adatto ed armonioso è un elemento molto importante. Anche l’arredamento della cameretta ha un peso notevole per la crescita...
Arredamento

Idee low cost per rinnovare una cameretta

Se si ha la solita cameretta anonima, si hanno pochi soldi a disposizione e non si accetta l'idea che essa sia poco sfruttata e un po' datata si può rinnovare. Leggendo questo tutorial si possono avere alcuni utili consigli e delle corrette informazioni...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.