Come scegliere il colore dei battiscopa

Tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Il battiscopa è un rivestimento che serve a rivestire ambienti già esistenti da urti e rischio di infiltrazioni di umidità. L'assenza di queste mattonelle comporta la ricerca di un rivestimento più adeguato, con una lunghezza sino a 5 centrini. È chiaro che la scelta del battiscopa varia a seconda delle mattonelle e vi sono colori semplici e vivaci che vengono solitamente adoperati nella zona giorno e colori più classici per la zona notte. È chiaro che comunque la scelta di un battiscopa adeguato dipende dal tipo di mattonella presente. Questo sono considerazioni fatte se un battiscopa deve essere rimosso e sostituito uno nuovo che chiaramente non è della medesima tipologia di quello già presente, ormai fuori produzione. La scelta riguarda comunque un proprio gusto personale, facendosi, magari consigliare da un rivenditore esperto, aiutato da qualche foto della pavimentazione da abbinare, quindi vediamo in questa guida come scegliere il colore del battiscopa.

26

La zona giorno

Sicuramente il primo consiglio riguarda gli ambienti zona giorno: il battiscopa è chiaro che bisogna prenderlo di un colore medesimo rispetto al colore delle mattonelle presenti o acquistate per questa zona o per lo meno di un colore simile. Di solito si usano colori chiari che illuminano l'ambiente.

36

La zona notte

L'ambiente zona notte rispecchia il calore delle camere da letto, sicuramente più caldo ed accogliente rispetto agli altri. I colori solitamente piu usati per la pavimentazione è quello più scuro e di conseguenza il battiscopa segue questa tendenza, senza fare giochi di colore.

Continua la lettura
46

I servizi

Per quanto riguarda i bagni come ben si sa il battiscopa non viene messo, o per essere più precisi, questo viene sostituito dall'uso delle mattonelle che vengono utilizzate per rivestire le pareti. Infatti queste vengono messe a mezza altezza della parete, a tutta altezza oppure ai due metri, altezza medesima delle porte. Vi si può presentare però l'occasione che il bagno non presenta in ogni parete il rivestimento, ma si necessita di alcune parti della posa in opera del battiscopa: in tal caso va adoperato una mattonella dello stesso colore del pavimento, in quanto elemento da seguire dello stesso.

56

L'esterno

Se si tratta dell'esterno, come verande e balconi, il battiscopa anche in questo caso deve seguire il medesimo colore del pavimento presente o scelto se si tratta di una ristrutturazione in atto. Per esterno vengono di solito adoperate il clincker, i cotti oppure mattonelle ruvide dai colori chiari e caldi.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Ristrutturazione

Come riparare un battiscopa in legno

Nel momento in cui si decide di acquistare una casa, si devono mettere in conto varie spese e, tra queste, una delle più importanti è rappresentata dal suo eventuale restauro. Con la crisi economica degli ultimi anni diventa essenziale il fai da te...
Ristrutturazione

Come staccare il battiscopa

Il battiscopa è un elemento di rivestimento che viene posizionato nella parte inferiore della parete, ovvero in quel punto in cui la parete si unisce al terreno, al fine di preservare la sua superficie dai vari danni che le operazioni di pulizia potrebbero...
Ristrutturazione

Battiscopa: applicare il silicone in pochi step

Il silicone serve per sigillare tutte le fessure, incluso lo spazio fra battiscopa e parete. Valida alternativa ai classici chiodini, consente di dare una finitura piú elegante e prevenire infiltrazioni di umiditá e sporcizia. Per applicare in pochi...
Ristrutturazione

Come cambiare colore alle pareti di una stanza

Se le pareti di una stanza della nostra casa o dell'ufficio non ci soddisfano più come tonalità di colore, possiamo cambiarla senza necessariamente sverniciarla totalmente; infatti, ci sono alcune tecniche che ci consentono di ottimizzare il risultato...
Ristrutturazione

Come illuminare una stanza buia con il colore azzurro

Nonostante possa sembrare strano, illuminare una stanza buia usando colori diversi dal bianco è semplice e piuttosto originale, basta usare i colori giusti per illuminare in modo corretto senza correre il rischio di appesantire eccessivamente l'ambiente....
Ristrutturazione

Come scegliere il colore dei pavimenti in laminato

Nei negozi di pavimenti è possibile trovare centinaia di modelli e colori in laminato. Gli specialisti della pavimentazione possono aiutare a decidere la marca e il tipo di pavimenti da utilizzare, ma per quanto riguarda il colore, la scelta è personale....
Ristrutturazione

5 consigli per cambiare colore alle pareti di una stanza

Se decidiamo di tinteggiare ex novo tutte le pareti domestiche poiché le tonalità di colore non ci soddisfano più, e nel contempo non si adattano a determinati ambienti, possiamo scegliere diverse tipologie di tinteggiatura, regolandoci in base a determinati...
Ristrutturazione

Come scegliere il colore delle fughe

Capita di tanto in tanto di dover rifare la pavimentazione della propria abitazione, e scegliere quindi la tipologia che più ci aggrada e soddisfa. Insieme alle mattonelle che andranno posate andra' scelto anche il colore delle fughe, in modo che si...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.