Come scegliere i poster per la cameratta

Tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Comprare dei poster per la cameratta potrebbe sembrare facile, ma in realtà deve essere una scelta ponderata, fatta in base ai gusti della persona alla quale andranno o dell’arredamento della casa. Bisogna innanzitutto scegliere un soggetto che vada bene con il resto della mobilia, un paesaggio, un volto di una persona e perché no.. Il proprio volto! Come sceglierli con originalità?

26

Occorrente

  • Gommino adesivo e fantasia
36

Scegliere il soggetto adatto

Appendere quadri e poster in camera è un'abitudine molto comune e sempre più frequente. Moltissimi decidono di farsi realizzare gigantografie di scatti personali o disegni che piacciono o che ricordano qualcosa. Basterà, infatti, guardarle per essere proiettati indietro nel tempo, in una situazione particolare, bella, piacevole. Tutto ciò fa stare bene chi osserva e in più la camerata si personalizza. La prima cosa da fare quando si vuole scegliere un poster è valutare il soggetto ritratto. Potrebbe essere banale, ma in realtà molte persone acquistano a scatola chiusa, pensando di poter trovare comunque un posto giusto per appendere il poster. I soggetti più comuni e più scelti sono di sicuro i paesaggi, i fiori o dei volti. Chi ama il mare, adorerà un poster che raffigura un’isola con sabbia bianchissima, ombrelloni di paglia e mare cristallino: un vero paradiso per gli occhi. Chi, invece, preferisce la montagna acquisterà di sicuro un quadro con una foresta o comunque con un paesaggio che faccia pensare al trekking più che al bikini.

46

Quando nascono i poster?

I poster negli anni ’80 avevano un'importanza estrema ed erano molto amati. Le ragazze collezionavano stampe dei loro beniamini della musica (come i Duran Duran) e i ragazzi avevano poster di calciatori. Il giornalaio era molto fornito e di solito consigliava anche delle riviste del momento da acquistare insieme alle stampe. Le stampe, in quell’epoca, erano una vera e propria mania, quasi una collezione. La sensazione di dormire con il proprio cantante preferito o con il proprio calciatore del cuore era davvero bellissima, di grande effetto. Ci si addormentava con più serenità.

Continua la lettura
56

Personalizzare la propria camera da letto con stile

Rendere unica la camera da letto, però, è ancora oggi l’obiettivo dei più. Le pareti bianche sono molto tristi, prive di carattere e personalità. Bisogna trovare un modo per vivacizzarle e personalizzarle. Bisogna scegliere innanzitutto un colore che sia adatto per gli occhi: trascorrere varie ore in una stanza dal colore intenso e scuoro di certo non aiuta la vista. Un colore tenue e vivo, al contrario, è perfetto per gli occhi. Il consiglio da seguire è quello di non appendere troppe stampe perché si creerebbe un caos che si trasferirebbe a tutta la stanza. Inoltre non bisogna attaccare i poster direttamente al muro utilizzando nastro adesivo o scotch, ma un gommino adesivo che non lascia tracce. I poster sono un modo originale e creativo per rendere la propria camerata unica e originale.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Non appendere troppi poster

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arredamento

Come decorare le pareti in stile shabby chic

Se desideri restaurare la tua casa adottando una modalità semplice ed economica, ti consiglio di leggere con attenzione questo tutorial dedicato al fai da te, in quanto ti fornirò alcuni consigli su come decorare una parete adottando uno stile originale...
Arredamento

Come allestire un cinema in casa

Il cinema in casa è una soluzione perfetta per tutti gli appassionati di film e anche per chi ama le serate in casa con gli amici e la famiglia. Una sala ampia e confortevole dove rilassarsi e divertirsi in compagnia senza rinunciare alla comodità....
Arredamento

Come allestire una sala giochi in taverna

Abbiamo una bella casa, grande, comoda, accogliente, maquello che manca ai nostri ragazzi, ormai adolescenti, è una vera e propria sala giochi. Lo spazio c'è, abbiamo una taverna che non usiamo quasi mai e allora perché non convertirla in una fantastica...
Arredamento

Come decorare il camino in estate

Se in casa avete un camino e in estate intendete decorarlo, è importante sapere che ci sono svariati modi per renderlo un complemento d'arredo vivace e funzionale, anziché tenerlo coperto o spoglio di addobbi. In riferimento a ciò, nei passi successivi...
Arredamento

Come arredare la stanza dei bimbi in stile marino

Arredare la cameretta dei bambini è molto divertente. Ci dà un senso di gioia, di allegria e la scelta è davvero vastissima. Si può spaziare tra temi e colori diversi, dai più tenui ai più vivaci. Giochiamo, allora, con la fantasia dei nostri bimbi...
Arredamento

Come scegliere un orologio da appendere in una camera da letto

Scegliere quali sono gli accessori migliori per la propria camera da letto consente di arredarla con gusto, rendendola ordinata e accogliente. Oltre che con gli arredi, come armadi, comodini e il letto, è infatti possibile aggiungere un tocco di personalità...
Arredamento

Come rendere originale la camera di una ragazza

Avere un luogo tutto per sé, intimo, permette di evadere dallo stress quotidiano. Chi lavora o studia per tutto il giorno lo sa bene. Rintanarsi nella propria camera è piuttosto piacevole. È un ambiente privato, dove possiamo metterci comodi e spogliarci...
Arredamento

Come scegliere un orologio da appendere in uno studio

Il tempo rappresenta indubbiamente da sempre un affascinante concetto. Non si è mai stabilito con esattezza quando si sia deciso di iniziare a misurare l’alternarsi del giorno e della notte o lo svolgersi delle stagioni, ma è stata tale necessità...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.