Come scegliere i portoni e le porte da interni

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

I portoni e le porte per interni giocano un ruolo più importante di quanto si possa immaginare, in quanto aggiungono i dettagli architettonici necessari a completare lo stile d'arredo della casa. Siccome si tratta di oggetti che vengono utilizzati tutti i giorni, è importante valutare bene prima di fare la scelta fine, specie per quanto riguarda i materiali. Il rumore di una porta di legno massiccio, per esempio, è molto diverso rispetto ad una porta vuota in materiale sintetico. Nella seguente guida, passo dopo passo, vi forniremo dei consigli su come scegliere i portoni e le porte da interni.

25

Attenersi all'estetica

La prima regola da rispettare per scegliere un portone da esterni, è quella di attenersi scrupolosamente all'estetica esterna, quindi terremo conto delle rifiniture quali: infissi, cancelli, buca delle lettere, rivestimento esterno dell'edificio e così via. Se adottiamo cancellate e ringhiere moderne, un portone moderno si adeguerà bene all'insieme, mentre se optiamo per muri in pietra, cancelli rustici e così via, anche la scelta del nostro portone dovrà ricadere su tale stile o similari.

35

Considerare lo stile

Per quel che riguarda le porte da interni, potremo valutare, oltre alle esigenze legate allo spazio, l'estetica e lo stile degli arredamenti scelti, nonché degli infissi adottati.
Se abbiamo optato per finestre in douglas, castagno o pino, adotteremo porte in legno della stessa essenza, al contrario se abbiamo scelto infissi in alluminio laccati di bianco, sceglieremo preferibilmente porte laccate in bianco. Oltre alla scelta dell'essenza o del colore, andranno valutati lo stile e le linee.

Continua la lettura
45

Tener conto degli spazi

In ambienti ristretti con problemi di spazio, sarà opportuno optare per porte scorrevoli o a soffietto, queste ultime esistenti sia in materiale plastico che in legno. Le porte a soffietto in legno sono in genere costruite a due mezze partite, o più partite; si avvalgono anche dell'utilizzo di vetri, sono molto estetiche e risolvono problemi di apertura e spazio qualora non sia possibile montare porte scorrevoli che richiedono l'istallazione di un telaio apposito, posto all'interno della parete. In alcuni casi, le porte possono divenire delle porte finestre, quando consentono l'accesso all'esterno su balconi, terrazzi o giardini o anche sostituire completamente, o parzialmente, delle parti: in questo caso si parlerà di grandi porte finestre; disponibili in vari stili, spesso presentano dei vetri molto grandi, sia satinati che lucidi.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arredamento

10 consigli per scegliere le porte di casa

Non c'è niente di più confortante che sedersi all'interno della propria casa e godere di una splendida vista con una calda luce del sole che splende attraverso la porta di casa. Se ci pensate o no le porte sono uno dei modi migliori per portare l'aria...
Arredamento

Come scegliere e decorare le porte

Uno degli elementi apparentemente poco considerati ma essenziali per gli interni di una casa sono certamente le porte. Esse possono dividere o mettere in comunicazione più ambienti interni, o anche l'interno della casa con l'esterno.Le porte dividono...
Arredamento

Come abbinare i colori delle pareti alle porte

Gli esperti nel settore dei complementi d'arredo propongono periodicamente porte per interni simili più a opere d'arte funzionali, anziché a semplici usci il cui scopo principale è quello di garantire la privacy all'interno di una camera. Molti modelli...
Arredamento

Come scegliere le porte in stile inglese

Quando si arreda una casa, occorre curare diversi dettagli: gli arredi, le tinte delle pareti, i pavimenti, i tendaggi, i complementi d'arredo e gli infissi. Per quanto riguarda questi ultimi, è opportuno prestare particolare attenzione alla scelta delle...
Arredamento

Come scegliere le porte di casa

Quando si predispone tutto il necessario per una nuova casa, una delle prime questioni da risolvere riguarda gli infissi. La scelta di porte e finestre è sempre difficile, soprattutto per gli indecisi. Esiste una vasta gamma di materiali, colori, forme...
Arredamento

Come scegliere le porte interne

Le porte interne sono la parte più importante da scegliere dell'arredamento, in quanto non sono come un mobile che si può facilmente mimetizzare mettendolo in un angolino o adattandolo con qualche accorgimento in un altro ambiente meno frequentato....
Arredamento

Come scegliere le tende per porte scorrevoli

Le porte scorrevoli sono certamente comodissime, in quanto non occupano spazio, consentendone così l'utilizzo in locali poco ampi, riempiono di luce gli ambienti grazie ai vetri che spesso ne ricoprono la superficie e donano un tocco di stile agli ambienti...
Arredamento

Come scegliere le tende da interni

Le tende da interni rappresentano tra gli elementi più importanti dell'arredamento delle proprie abitazioni. Oltre ad avere una funzione praticamente indispensabile, che è quella di proteggere la casa dai raggi solari, servono anche a garantire la perfetta...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.