Come scegliere i pavimenti in marmo

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

La scelta dei pavimenti della propria casa merita sicuramente una particolare attenzione, e non soltanto per deciderne lo stile e il colore, ma anche per ciò che concerne il materiale da impiegare. Esistono pavimentazioni di diverse tipologie: legno, ceramica, resina, pvc e moltro altro ancora, ma quando si decide di optare per il marmo, si sceglie una meravigliosa e solidissima pietra, raffinata, ricca di intramontabile fascino e praticamente eterna. In questa guida vi diamo delle indicazioni su come scegliere i pavimenti in marmo.

26

Occorrente

  • Marmo
36

Come prima cosa, utilizzare un materiale come il marmo per pavimentare la propria abitazione, significa voler assolutamente rendere la propria dimora elegante e di classe; le meravigliose qualità del marmo infatti, sono difficilmente riscontrabili in altri materiali per pavimenti. Utilizzato già da tempi antichissimi, il marmo è stato apprezzato in ogni epoca e continuerà sicuramente ad esserlo anche in futuro, nonostante il suo altissimo costo: incidono moltissimo sul prezzo le opere relative alla sua estrazione, lavorazione, trasporto e posa, fattori che richiedono manodopera altamente specializzata.

46

Il colore di questa preziosa roccia può essere il classico bianco oppure il rosso damasco, ma anche l'ocra e il rosa, senza dimenticare il blu lapislazzulo, oppure il verde malakite o il nero. Successivamente, quando si opta per una pavimentazione in marmo di tinte forti, occorre tenere bene in mente un aspetto importante, se non fondamentale: tale decisione influisce notevolmente sulla scelta dell'intero arredo e di ogni rimanente rivestimento, quindi è indispensabile abbinare correttamente tutte le tonalità presenti in un ambiente.

Continua la lettura
56

Tuttavia, il marmo è un elemento piuttosto poroso e contiene una consistente quantità di carbonato di calcio, quindi è consigliabile prestare molta attenzione quando si inserisce in bagno oppure all'interno di una cucina: è infatti opportuno, preferire finiture piuttosto opache, le quali riescono maggiormente a mimetizzare possibili macchie di corrosione o di sporcizia. Inoltre, per meglio nascondere eventuali aloni, può essere una buona idea quella di scegliere marmi-fantasia ricchi di sfumature e tonalità, che con il loro splendido disegno naturale possono facilmente rendere meno evidenti aree scurite o consumate. In conclusione, seguendo i passi di questa guida, riuscirete in men che non si dica a scegliere la giusta pavimentazione in marmo per la vostra casa.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Solitamente in camera da letto viene consigliato dagli arredatori l'uso di altri materiali, in quanto il marmo viene definito un elemento "freddo".
  • Il marmo dura all'infinito, ma occorre dedicargli la dovuta manutenzione
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arredamento

Come arredare casa con il marmo di Carrara

Uno dei marmi più famosi e rinomati in Italia è sicuramente quello di Carrara. La sua caratteristica pietra bianca come la neve persiste ad essere estratta lungo la costa nord-occidentale d'Italia, in maniera tale da poter decorare con classe gli interni...
Arredamento

Come abbinare le sedie a un tavolo di marmo

Abbinare un tavolo a delle sedie, non è semplice, come non è semplice abbinare le sedie ad un tavolo, anche perché è molto importante prima vedere lo stile a cui appartengono e poi, rendersi conto se l'accostamento è indovinato o meno. Se avete acquistato...
Arredamento

Come scegliere i pavimenti per la casa

Stiamo ultimando la costruzione o la ristrutturazione della nostra casa? Allora tra le tante cose di cui ci dobbiamo occupare c'è certamente la scelta dei pavimenti. È un'ottima occasione per seguire gli ultimi trend e per dare un tocco originale agli...
Arredamento

Come lucidare le colonne di marmo antico

Le colonne sono un elemento architettonico portante. Il marmo antico è un rivestimento utilizzato sia per interni che per esterni. Esso è traspirabile e dona un effetto elegante. In più ricorda il Travertino. Possedere una colonna in marmo significa...
Arredamento

Come arredare il soggiorno con pavimento in marmo

Come vedremo nel corso di questo tutorial, scegliendo le tonalità, i complementi d'arredo e le giuste sfumature; è possibile arredare il soggiorno con pavimento in marmo in modo elegante e raffinato, conferendo all'ambiente un tocco in più di originalità...
Arredamento

Guida a pavimenti e rivestimenti del bagno

Durante la costruzione o la ristrutturazione della propria casa ci si imbatte anche nella pavimentazione del bagno. È un lavoro molto arduo, specialmente per la scelta dei pavimenti e rivestimenti. Generalmente si preferisce una tipologia di piastrella...
Arredamento

Come scegliere un tavolo in marmo

Il marmo è una roccia calcarea cristallina metamorfica, la cui varietà più pura è quella bianca. Le colorazioni differenti sono date dalle impurità minerali che si sono mescolate alle rocce calcaree nel corso di milioni di anni. Queste possono risultare...
Arredamento

Guida ai pavimenti in ceramica

Le piastrelle in ceramica sono di diversa qualità e hanno prezzi che variano a seconda del tipo di lavorazione. Prima di decidere quale fa al caso proprio bisogna fare delle considerazioni molto importanti. Ad esempio tenete presente in quale posto...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.