Come scegliere i mobili da giardino in ferro battuto

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Avere un giardino in casa, è sicuramente una grande fortuna, perché si ha la possibilità di poter trascorrere parecchio tempo all'aria aperta restando in casa. Ogni giardino però, necessità di un arredamento specifico, in grado di resistere a tutte le intemperie che possono spesso rovinare diversi materiali con cui sono costituiti i mobili. Se avete pensato di acquistare dei mobili in ferro battuto, proprio in questa guida, cercheremo di spiegarvi come scegliere nel modo migliore i mobili da giardino creati in ferro battuto.

27

Occorrente

  • Mobili in ferro battuto vari
37

Valutare gli spazi

Prima di acquistare dei mobili in ferro battuto, è importante valutare gli spazi disponibili all'interno del vostro giardino. Ovviamente per chi ha dei giardini abbastanza ampi e pieni di spazio, è possibile optare per mobili leggermente più ampi. Potete infatti scegliere dei tavoli abbastanza lunghi o larghi, da poter piazzare sul prato del vostro giardino e inserire delle sedie sempre in ferro battuto, che possono accoppiarsi tranquillamente a degli ampi tavoli. Se invece avete dei giardini abbastanza piccoli, potete sempre scegliere dei piccoli tavolini sia tondi che quadrati da abbinare a piccoli sgabelli in ferro battuto.

47

Valutare i modelli

Ogni mobile in ferro battuto che sarà inserito all'interno del vostro giardino, potrà avere una forma differente o un colore che si adatta di più all'ambiente esterno del vostro giardino. Potete quindi sempre scegliere dei divanetti in ferro battuto abbastanza decorati, che possono essere perfetti per far accomodare gli ospiti nel vostro spazio verde esterno. Potete anche optare per dei tavoli in ferro battuto ricoperti da piastrelle in ceramica pregiate e colorate, per dei tavolini rotondi dove servire un buon tè, oppure potete anche osare montando all'interno del vostro giardino un grande gazebo in ferro battuto molto lavorato.

Continua la lettura
57

Valutare la qualità e i costi

Quando si sceglie di acquistare qualsiasi mobile da esterno soprattutto in ferro battuto, è importante sempre valutare i costi e la qualità dei materiali con cui è stato creato il mobile. Molti mobili in ferro battuto che vengono spesso trovati in vendita all'interno di grandi supermercati, non sono in realtà stati creati soltanto in ferro, ma sono spesso formati da un miscuglio di materiali poco pregiati simili al ferro battuto. È importante quindi valutare di acquistare dei mobili in ferro battuto di qualità, ad un prezzo abbordabile che potere sicuramente trovare sia online, sia in negozi specializzati.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Fate attenzione alla qualità del ferro battuto.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arredamento

Come scegliere un paravento in ferro battuto

Il ferro battuto oltre ad essere un materiale resistente e durevole nel tempo, dona anche un effetto di eleganza all'interno di una casa, di un ufficio o di quant'altro si voglia arredare. Il ferro battuto viene lavorato da professionisti che creano cornici...
Arredamento

5 validi motivi per scegliere il ferro battuto

Il ferro battuto prende il nome dal tipo di lavorazione usata per modellarlo. In origine era un tipo di acciaio con basso contenuto di carbonio. Questa composizione rendeva il materiale molto duttile, facile da lavorare. Questa peculiarità ha largo uso...
Economia Domestica

5 consigli per la cura del ferro battuto

Il ferro battuto è un materiale molto decorativo e pregiato, perché presuppone la perizia di un lavoro artigianale che gli dia la forma voluta e lo adatti alle funzioni più varie. Molto utilizzato soprattutto in passato, è ancora oggi presente nelle...
Arredamento

Come Scegliere Oggetti Di Ferro Battuto Italiano

La conoscenza del ferro risale a tempi molto antichi, già in epoche molto remote gli Etruschi lavoravano il ferro in rudimentali forni a legna. Con la rivoluzione industriale la metallurgia si è incrementata enormemente e così tra la fine dell'ottocento...
Arredamento

Come scegliere un tavolo in ferro battuto

Quando si tratta si arredare la casa, occorre fare scelte mirate oer ogni singolo ambiente. Un'organizzazione di questo tipo si adatta anche all'attività che si svolge. Se ad esempio di tratta di uno studio privato, occorre pensare ad un arredamento...
Ristrutturazione

Come scegliere le ringhiere in ferro battuto

Quando si deve selezionare una ringhiera per il terrazzo, si hanno numerose opzioni da considerare. Il legno rappresenta uno dei materiali più adoperati per le ringhiere tradizionali. Le alternative vinile o alluminio (più economiche) sono capaci di...
Arredamento

Come scegliere un attaccapanni in ferro battuto

Se avete arredato la vostra casa in stile rustico usando ad esempio alcuni oggetti in ferro battuto, è importante saper scegliere i vari accessori come ad esempio un attaccapanni. In commercio sono disponibili di svariate dimensioni, forme e tipologie...
Ristrutturazione

Come dipingere una porta in ferro battuto

Dipingere una porta per riportarla a nuova vita: ecco il sogno di moltissimi amanti del fai-da-te. Ma occorre competenza, spirito d'iniziativa e soprattutto è necessario utilizzare i materiali giusti. Le cose si complicano quando si tratta di intervenire...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.