Come scegliere i letti a castello

tramite: O2O
Difficoltà: media
19

Introduzione

Per i bambini dormire in un letto a castello è un po' come vivere un'avventura o entrare nel mondo delle favole ogni notte; inoltre rappresenta la soluzione ideale per le camerette piccole, in quanto consente di risparmiare spazio, che invece potrà essere utilizzato per i giochi. Per la scelta di un letto a castello idoneo e in grado di garantire la sicurezza del bambino, ci sono alcune considerazioni particolari da fare. Come è noto, i letti a castello sono costituiti da due o più letti sovrapposti e, come abbiamo già detto, la loro caratteristica principale è quella di essere dei letti salva spazio, anche se in commercio si possono trovare dei modelli piuttosto ingombranti, anche se dotati di tutti i comfort. Andiamo quindi a vedere come scegliere i letti a castello più idonei alle proprie esigenze.

29

Occorrente

  • Misure della cameretta
  • Letto a castello
39

Innanzitutto bisogna dire che il mercato offre molte opzioni che permettono di scegliere un letto a castello nel rispetto del budget disponibile: ci sono, infatti, quelli poco costosi fino ad arrivare a quelli più pregiati, sia dal punto di vista della marca che del design e soprattutto della qualità dei materiali con cui vengono realizzati.

49

La prima cosa che bisogna valutare è sicuramente la dimensione della stanza, in base alla quale si potrà scegliere il letto a castello per larghezza ed altezza. E’ opportuno attenersi a queste misure per evitare acquisti sbagliati e frettolosi; inoltre, conviene orientarsi su letti a castello che possono essere separati in qualsiasi momento e diventare due letti singoli o addirittura uno matrimoniale. La scelta di un letto a castello scomponibile è una buona opzione da prendere in considerazione, in quanto rappresenta la soluzione ideale quando il bambino comincia a crescere o qualora la casa venisse ristrutturata e ampliata.

Continua la lettura
59

I letti a castello possono essere lineari, di tipo classico (ovvero due parti di legno sovrapposte), con sponda da un solo lato (adiacente alla parete) o per entrambe le piazze (superiore ed inferiore) e con una scala da appoggiare da un lato oppure ai piedi del letto. Alcuni letti a castello, inoltre, presentano dei cassetti (o una penisola aggiuntiva), nella parte inferiore e sono ideali per ottimizzare lo spazio e avere sempre tutto a portata di mano.

69

La scelta può ricadere anche su un design moderno in alluminio multicolore, che presenta il vantaggio di essere molto leggero, ma anche piuttosto resistente e duraturo. Il colore è tuttavia importante per la scelta, in quanto, oltre al classico marrone o frassino (chiaro), i lettini a castello possono essere di colori vivaci tipo il rosso o il giallo laccato, ideali per un arredamento dal design ultramoderno che, ovviamente, sarà apprezzato anche dai più piccoli.

79

Infine, esistono anche i lettini a castello a ponte: questi sono sovrapposti, ma non completamente e sono caratterizzati dal fatto che tra le due strutture vengono inseriti altri mobili (ad esempio: dei cassetti, degli scaffali o la scrivania). Il modello a scomparsa, più di ogni altro tipo, occupa meno spazio, infatti in questo caso i letti possono essere chiusi durante il giorno in un apposito mobile ed estratti all'occorrenza, prima di andare a dormire: si tratta di un metodo molto comodo per le camerette poco spaziose.

89

Guarda il video

99

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Prendete attentamente le misure per evitare di fare acquisti sbagliati
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arredamento

Errori da evitare con un letto a castello

Il letto a castello, è una soluzione molto comoda e pratica per chi ha una casa molto piccola e deve gestire al meglio ogni camera da letto. I letti a castello, sono ancora molto amati dai bambini e rimangono uno dei mobili più funzionali per le camere...
Arredamento

Come scegliere i letti contenitori

Oggigiorno la scelta dei letti contenitori è un argomento sempre più importante e controverso per la questione jet set del Bel Paese. Esso infatti ha come caratteristica quello di rappresentare il caposaldo per la ricerca continua dell'adeguato rifocillamento...
Arredamento

Come arredare con i letti a baldacchino moderni

I letti a baldacchino sono composti da una struttura di base con rete e materasso da cui si diparte una sorta di impalcatura. Da essa scendono morbidamente drappeggi di tessuto di vario tipo. Insomma, chi non ha mai sognato di poterne avere uno in casa?...
Arredamento

Come scegliere il letto matrimoniale

La scelta del letto matrimoniale è molto importante, in quanto oltre al costo che non è per nulla economico, deve essere buono per la schiena. I letti sono scelti in base al gusto personale, a volte sono abbinati alla stanza da letto, altre volte invece,...
Arredamento

Come scegliere un letto in legno naturale

L'acquisto di un letto di buona qualità è più importante di quanto si possa pensare, dal momento che un buon riposo contribuisce a mantenerci in perfetta forma ed in ottime condizioni di salute. I letti realizzati in legno naturale sono i migliori...
Arredamento

Come attrezzare una cameretta per due

Quando la famiglia si allarga ed arrivano i bambini spesso ci si deve confrontare con un problema assai diffuso: lo spazio. Le case di oggi sono sempre più piccole e le stanze sono poche e, talvolta, hanno una metratura davvero esigua. Se per ragioni...
Arredamento

Come arredare una casa piccola con i mobili salvaspazio

Se la vostra casa ha dimensioni particolarmente ridotte, oppure vivete in una mansarda in cui ogni centimetro quadrato di spazio è prezioso, non disperate, perché potrete arredarla in maniera perfetta e stupirvi persino di tutti gli oggetti che riuscirete...
Arredamento

Come arredare la propria casa con l'aerografia

L'aerografia è una tecnica pittorica che viene eseguita con l'aerografo, un apparecchio polverizzatore che proietta inchiostro o colore liquido attraverso un tubo a sezione variabile, utilizzando un getto di aria compressa. In questo modo il colore si...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.