Come scegliere i colori dell'arredamento

Tramite: O2O
Difficoltà: media
19

Introduzione

Ecco una nuova ed originale guida, attraverso il cui aiuto, poter essere in grado d'imparare come e cosa fare per scegliere i colori che meglio si abbinano al proprio arredamento, in maniera tale da creare in modo perfetto, un ambiente che sia veramente confortevole ed anche bello da esporre ai propri amici. Quando si compra o si affitta una casa, una delle cose più divertenti ma allo stesso tempo importanti da fare è sicuramente legato all'arredamento. Rappresenta un elemento portante, in quanto rispecchia la nostra personalità, il nostro essere più profondo. I colori dell'arredamento, in particolare, sono molteplici, potete sbizzarrirvi nell'immenso mondo delle sfumature e dei contrasti, per interpretare al meglio la vostra dimora. Il colore in se indica la percezione dei volumi modificandone la percezione. Molto spesso è sufficiente dipingere una sola parete, anzi che l'intera stanza per dare un effetto completamente nuovo, donando una profondità unica. Ecco qui di seguito, qualche consiglio per come scegliere al meglio i colori dell'arredamento e abbinarli nel modo giusto. Non resta che augurare a tutti i nostri cari lettori, che hanno deciso e scelto, di seguire alla lettera questa guida, che stiamo proponendo, una buona lettura ed anche una buona realizzazione!

29

Occorrente

  • conoscenza di base
  • fantasia
39

Come utilizzare il colore bianco in casa

Oggigiorno il colore più di tendenza, che viene scelto con estrema sicurezza, è il bianco. Proprio il bianco, esprime essenzialità, evocando semplicità negli arredi contemporanei. Si abbina facilmente a qualsiasi tipo di arredo di qualsiasi materiale.

49

Come impiegare i colori accesi nell'arredamento

Se invece, al contrario amate i colori accesi ma allo stesso tempo rilassanti, sceglieteli in base all'effetto che volete ottenere nella vostra casa. Ad esempio Il blu, il viola, il glicine e in generale tutte le tonalità prive di giallo e rosso evocano atmosfere fredde. Questi colori sono perfetti per arredare le camere da letto. Molto spesso viene dipinta una sola parete con il blu e le altre rimangono bianche, vedrete che effetto unico ed intenso otterrà la vostra camera. Avrà un effetto luminoso grazie al bianco, con un tocco di freddezza data dal blu.

Continua la lettura
59

Come creare un ambiente accogliente con i colori pastello

Per ottenere ambienti, che diano l'impressione di raccogliere ed avvolgere, scegliete, senza esitazione, il color senape, oppure l'ocra, le diverse tonalità di rossi e gli arancioni. Il rosso, deve rappresentare per voi una scelta decisa, ideale per creare un'atmosfera neo-etnica. Questo colore può essere perfetto per la stanza relax: tappeti, tende e cuscini nei toni del rosso ti permetteranno di realizzare un ambiente caldo e accogliente, l'ideale per accogliere i vostri ospiti, per guardare la televisione in famiglia, o semplicemente per rilassarsi con della buona musica.

69

Come dar vita ad ambienti luminosi con il colore verde

Se volete invece creare, ambienti luminosi, utilizzando delle tonalità che richiamano la natura, scegliete arredi, con il colore verde salvia. Questa tinta è assolutamente perfetta per le pareti, ma anche per dei meravigliosi sofà. Otterrete un'effetto da ambiente naturale, chic e moderno. In questo caso abbinate tessuti in fibra naturale e oggetti in vetro, come la Murrina, come complementi d'arredo. Se dentro di voi si nasconde un animo romantico, e adorate lo stile "bon bon" il colore che fa per voi è il rosa. Ma anche l'azzurro potrebbe essere la vostra scelta. Per non creare un effetto "cartoni animati" è fondamentale abbinare questi colori ad arredi lineari, caldi. Perfetti, allora, i mobili in legno naturale (come l'abete, il faggio e la betulla).

79

Come rendere moderno con i colori il proprio appartamento

Ricordate sempre che per rendere moderni anche gli ambienti più classici è importante mescolare stili differenti. E anche qui il colore gioca un ruolo fondamentale. Un esempio da copiare? Pareti giallo limone e mobili etnici per la sala da pranzo. E per dare un effetto "salotto" sono ideali quadri e arazzi alle pareti; ma anche bicchieri, brocche e bottiglie di varie provenienze e ricchi di giochi cromatici contrastanti. In tal modo anche la cucina avrà un aspetto sofisticato.

89

Guarda il video

99

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Saper quali sono i coloro preferiti per la propria abitazione, è molto utile per creare qualcosa di unico e speciale.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arredamento

Psicologia dei colori nell'arredamento

I colori sono un elemento determinante nell'arredamento e nella decorazione della nostra casa, creando un'atmosfera diversa a seconda delle sfumature che accostiamo negli arredi e nelle pareti. Ecco alcuni concetti base sulla psicologia dei colori nell'arredamento,...
Arredamento

Arredamento in stile provenzale: 5 caratteristiche

La Provenza è una regione nel sud della Francia famosa per i suoi magnifici scenari, il cibo con spezie profumate, il mare incredibilmente blu e il sole splendente. Lo stile provenzale si basa proprio su questi componenti. I suoi colori creano un intreccio...
Arredamento

Come abbinare gli stili nell'arredamento

Generalmente si tende ad arredare gli ambienti nello stile che più si avvicina alle proprie aspettative: moderno generalmente ricercato da giovani o classico per le persone più mature; provenzale od il romantico shabby chic un po amato da tutti. Tuttavia,...
Arredamento

Come accostare l'arredamento moderno con quello etnico

Oggi arredare una casa non è più come una volta; infatti, si preferisce utilizzare svariati oggetti e mobili non della stessa natura e tipologia. Il moderno, l'antico e lo stile etnico riescono quindi a fondersi armoniosamente tra loro, risolvendo spesso...
Arredamento

Come abbinare un divano all'arredamento

In questo articolo parleremo su come abbinare un divano all'arredamento. Per esempio se siamo interessati a comprare un divano e decidiamo di abbinarlo al nostro arredamento fisso, dobbiamo fare altro che un dettagliato gusto e con buon occhio il tipo...
Arredamento

Come progettare l'arredamento della tua casa

Arredare una casa, sembra un'impresa abbastanza semplice. Tuttavia molto spesso non è un lavoro semplice da svolgere, sopratutto se il risultato che si vuole ottenere è di ambienti esteticamente coerenti tra loro, armoniosi e funzionali. Quando ci si...
Arredamento

Gli stili di arredamento più in voga negli ultimi anni

Con il tempo tutto si evolve e i cambiamenti non riguardano soltanto il campo della moda. Anche i nostri appartamenti hanno cambiato molte vesti negli ultimi anni, grazie ai diversi stili di arredamento che via via si sono affermati. Se volete tenervi...
Arredamento

Come scegliere i quadri nell'arredamento

Arredare una casa è un'impresa ardua; a volte infatti si sprecano molte energie. Però se si hanno le idee chiare su quello che si vuole fare il lavoro è sicuramente agevolato. Tra i vari complementi di arredo i quadri danno un tocco di calore e personalità...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.