Come scegliere gli elettrodomestici per la cucina

Tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Scegliere buoni elettrodomestici per la cucina è molto rilevante. Il loro acquisto è un investimento importante sia sotto il profilo economico che per la durata, infatti se ben scelti resteranno in cucina per tanti anni e saranno i responsabili di buona parte dei consumi. Per questo motivo sceglierli in modo saggio e conveniente è un passo fondamentale per non avere poi, in futuro, problemi di ogni genere. Vediamo quindi, con questa guida, come scegliere gli elettrodomestici per la cucina.

26

All'acquisto della cucina è solito trovare elettrodomestici da incasso già inclusi. Ciononostante, non sempre è la soluzione ottimale, dipende anzi molto dal tipo di cucina. Se si è in possesso di una cucina lunga e stretta allora gli elettrodomestici da incasso sono la scelta migliore, ma non possiamo dire la stessa cosa per le cucine dalla pianta irregolare o molto larghe. Inoltre bisogna tenere presente che quelli da incasso sono, solitamente, molto più costosi.

36

Bisogna scegliere, in base allo spazio ed ai fondi disponibili, se, ad esempio, acquistare una lavastoviglie più o meno grande e, soprattutto, se vi è l'effettivo bisogno di comprarla.
Per quanto riguarda il frigorifero, se si vive da soli e si preferiscono i cibi freschi, una sola cella frigorifera sarà più che sufficiente. Il freezer, è uno di quei componenti di cui si potrebbe benissimo far a meno, acquistando un frigo già dotato di un apposito scompartimento.

Continua la lettura
46

Il piano cottura bisogna scegliere tra una cucina isolata ed una associata al forno. Le prime si trovano in molte misure e permettono di abbinarvi un qualsiasi forno. Inoltre, anche il numero di fornelli disponibili è molto importante, specie se si è in tanti in casa avere diversi fornelli liberi permette di ridurre drasticamente i tempi di cottura. Anche il forno a microonde è diventato un oggetto indispensabile, tuttavia non serve che questo abbia molte funzione. Il microonde infatti è comodo per riscaldare i cibi freddi e cuocere quelli più semplici. Fatta eccezione per casi di specifica necessità, possono essere ignorate a beneficio di un risparmio economico.

56

Infine, se si è amanti del design potrebbe tornare utile consultare i cataloghi delle ditte produttrici. Degli elettrodomestici esistono versioni che non si trovano facilmente nei centri commerciali ma che potrebbero risultare molto interessanti. Fra questi vi sono frigoriferi dal design particolare e super tecnologici che permettono di avere, ad un prezzo contenuto, numerosissime funzioni.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Economia Domestica

Come smaltire i vecchi elettrodomestici

Nelle città italiane, ma anche in provincia, capita spesso di imbattersi in rifiuti non ordinari che vengono abbandonati ai lati della strada. Lavatrici, frigoriferi, televisori vecchi fanno "bella mostra" anche nelle campagne con gravi danni per l'agricoltura....
Economia Domestica

Come rendere la cucina più funzionale

La cucina rappresenta senza dubbio uno dei luoghi della casa che, più di ogni altro, deve essere organizzato in modo attento, strategico e funzionale. Affinché ciò si verifichi, c'è bisogno di idee giuste e di seguire pochi, importanti accorgimenti....
Economia Domestica

Come risparmiare con la cucina ad induzione

Anche il campo delle tecnologie domestiche si è evoluto parecchio nell'ultimo decennio, in tal modo da rendere le parentesi casalinghe meno dispendiose, in termini di tempo e di economia e meno frustranti sotto il profilo dello svolgimento pratico delle...
Economia Domestica

5 dritte per usare al meglio un termometro da cucina

Molti sono gli utensili da cucina che vengono utilizzati non solo per cuocere gli alimenti, ma anche per crearne alcuni di vario tipo come ad esempio dolci, primi piatti o secondi deliziosi. Tra i vari attrezzi da poter utilizzare all'interno della propria...
Economia Domestica

Come risparmiare gas in cucina

Le bollette di gas e luce hanno un'incidenza notevole nel bilancio familiare: una delle stanze che ci impegna di più finanziariamente è la cucina perché è proprio qui che si concentrano gli apparecchi che funzionano a gas (caldaia e cucina). Il gas...
Economia Domestica

Come ridurre i livelli di umidità in cucina

La cucina è uno degli ambienti domestici più soggetti all'umidità, a seguito della presenza di acqua che alimenta il lavello ma anche del vapore generato dalla cottura dei cibi. Per evitare che possa danneggiare mobili e pareti, è quindi necessario...
Economia Domestica

5 consigli per la manutenzione della cucina

Da sempre la cucina è considerata il cuore della casa e la stanza più vissuta da tutti i componenti della famiglia e, per questo, è anche la stanza più messa a dura a prova. Se tenerla in ordine tutti i giorni è un’impresa anche per te, leggi...
Economia Domestica

Come usare le diverse fruste da cucina

Generalmente la frusta è un utensile da cucina denominato anche "Whip Wire" che viene utilizzato soprattutto nella preparazione dei cibi oppure per mescolare ed amalgamare composti o miscele a base di uova, latte, zucchero e farina. La maggior parte...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.