Come scegliere e ambientare un mobile intarsiato

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

In ambito dell'ebanisteria la tecnica dell'intarsio consiste nel decorare i mobili tramite la realizzazione di disegni, sia geometrici che figurati, inserendo una superficie di legno recante delle tessere lignee di vari colori. È un'arte che affonda le sue radici già nel medioevo, diffondendosi in modo importante nel millequattrocento ed ancor di più nel secolo successivo. Da Firenze in particolar modo, a partire dalla fine del milleseicento, la tecnica dell'intarsio si propaga fino in Francia, dove degli artisti che operavano per la corte reale creano dei lavori utilizzando materiali preziosi, come la tartaruga o la madreperla. Successivamente vennero utilizzati, prevalentemente in Italia, l'avorio e dei legni pregiati. Si tratta infatti di realizzazioni raffinate ed eleganti, che ancor oggi regalano ad un ambiente un tocco di classe e di finezza, raramente eguagliabili. Vediamo dunque come scegliere e ambientare un mobile intarsiato per l'arredamento della nostra casa.

26

Occorrente

  • Mobile ad intarsio e buon gusto.
36

Se ne abbiamo il desiderio o l'esigenza, potremo affiancare il nostro mobile intarsiato ad uno stile di arredo moderno, al fine di creare un filo di collegamento tra le culture attuali e quelle di una volta. Non è necessario rispettare delle precise regole; basterà giocare sottilmente con i contrasti, rispettando con cura il buon gusto. Pertanto bisognerà evitare di sovraccaricare l'ambiente con mobili di stili diversi, mantenendo un giusto equilibrio. Ed ecco che ad esempio un mobile bar o un tavolino ad intarsio saranno perfetti in un salotto di pelle chiara. Il mobile ad intarsio è dotato di grande personalità e pertanto è bene che la sua collocazione sia predominante, di modo che attragga subito l'attenzione di chi entra nella stanza.

46

Se il mobile intarsiato è appoggiato alla parete, questa dovrà recare delle stampe o dei quadri piuttosto neutri, che non appesantiscano l'insieme. Potremo tuttavia orientarci su cornici che richiamano i colori del mobile intarsiato, per ottenere un accostamento davvero gradevole. Nel caso di un mobile ad intarsio da ingresso, lo specchio dovrà essere dotato di una cornice dalle linee semplici e dai colori in pendant con il mobile posizionato sotto di esso, al fine di creare un angolo delicato e chic.

Continua la lettura
56

Se invece il nostro arredamento è di stile antico, un mobile intarsiato riuscirà davvero ben collocato. Tuttavia sarà sempre bene tener presente e vivo il concetto che l'insieme non dovrà mai risultare appesantito e pertanto in una stanza da letto dotata di comodini, ma anche di un comò, ad intarsio, bisognerà che il letto sia di ferro battuto o comunque con una testata dalle linee semplici (anche se di stile antico) e lo stesso tipo di ispirazione dovrà essere attuato per l'armadio. In una sala da pranzo dal gusto classico, una credenza o un tavolo intarsiati dovranno ben miscelarsi al resto del mobilio, creando un tipo di ambientazione accogliente, calda e piacevole. I tappeti, se persiani o molto decorati, dovranno essere posizionati ad una certa distanza ed anche le tende, se riccamente abbellite. Meglio optare per tendaggi e/o complementi di gusto più sobrio e che diano lucentezza all'insieme.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Fare attenzione a non appesantire l'ambiente, specialmente con mobili tutti di stile diverso.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arredamento

Come Scegliere E Ambientare Le Ceramiche Di Capodimonte

La ceramica è uno dei materiali più utilizzati per la realizzazione di bomboniere e suppellettili. Trovare delle Ceramiche non è difficile. Qualunque negozio di arredamento, ferramenta o anche ipermercato è in grado di offrirvi ad un prezzo conveniente...
Arredamento

Come Ambientare Dei Mobili Stile Luigi Quattordici

Lo stile Luigi XIV è nato in Francia sotto il regno dell'omonimo re, come espressione della vita sfarzosa che si conduceva a corte. I legni più usati sono l'ebano, la quercia, il noce e il pero, spesso dorato. Questo stile si caratterizza per le sue...
Arredamento

Come Ambientare Gli Arazzi

Gli arazzi sono dei particolari e pregiati panni decorativi che venivano realizzati anticamente a mano sui dei telai. Gli arazzi hanno dunque un alto valore, sia storico che decorativo, per cui occorre saperli ambientare nel migliore dei modi per farli...
Arredamento

Come ambientare i mobili in stile Barocco spagnolo

Se abbiamo una casa, in cui intendiamo impostare un design di arredo con una tipologia rustica e nel contempo antico, non c'è niente di meglio che optare per lo stile Barocco. In riferimento a ciò, nei passi successivi, troviamo una guida con alcuni...
Arredamento

Come Riconoscere E Ambientare I Mobili In Stile Luigi Xv

Il regno di Luigi XV è ben diverso del precedente, meno maestoso, meno cortigiano e formale, reinventa Versailles, dove per anni, sotto la reggenza la corte non aveva più vissuto. Questo con il periodo del trionfo rococò, il classicismo dalle linee...
Arredamento

Come Ambientare Poltrone E Divani In Stile Luigi Xvi

Stile, parola che definisce la scelta di elementi che messi assieme danno forma ed eleganza a un arredamento. In questa piccola guida vedremo come ambientare poltrone e divani in stile Luigi XVI, forma che si è sempre contraddistinta per le linee diritte...
Arredamento

Come scegliere e ambientare il letto a scomparsa

Quando ci si prepara ad arredare casa, la prima cosa che si pensa di solito, è quella di innanzitutto risparmiare economicamente, ma in secondo tempo quello di risparmiare lo spazio. Difatti, quando ci si trasferisce in un'abitazione nuova, e lo spazio...
Arredamento

Come Scegliere E Ambientare I Mobili In Stile Coloniale Americano

Con lo stile coloniale si intendono gli stili utilizzati dalle popolazioni europee che hanno colonizzato determinate aree, tra queste vi è l'America. Come stile, è il più conosciuto e scelto insieme a quello orientale o africano. Lo stile coloniale...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.