Come scegliere delle tende in cotone grezzo

tramite: O2O
Difficoltà: facile
14

Introduzione

Se decidiamo di arredare la nostra casa, non significa soltanto acquistare dei mobili adatti all'ambiente e ai nostri gusti, ma anche abbellirla con delle tende. Queste ultime tra l'altro, sono indispensabili in una stanza poiché fungono da oscuranti e la rendono molto più accogliente, cambiandone talvolta anche l'aspetto. In riferimento a ciò, vediamo come scegliere delle tende ed in particolare quelle in cotone grezzo.

24

Decidere il colore della tenda

Proviamo ad immaginare quanto sarebbe semplice cambiare l'aspetto della nostra camera da letto, sostituendo la vecchia tenda dal colore chiaro bianco o beige con un'altra di un colore acceso: tutto l'ambiente acquisirebbe maggiore armonia e vivacità, e soprattutto una luce nuova. Dopo aver deciso il colore da utilizzare, dovremo considerare il tipo di tessuto poiché in commercio ne esistono di diverse qualità e prezzi.

34

Acquistare dei colori chiari

Le tende vengono realizzate con diversi materiali come ad esempio quelli naturali come il cotone lavorato o anche grezzo, la seta ed il lino, oppure quelli sintetici come il nylon. Nell'acquisto bisogna tener conto del budget che abbiamo a disposizione, degli altri accessori che ci sono nella stanza e poi anche valutare il tempo che possiamo dedicare al loro montaggio. Ad esempio un tessuto naturale sarà migliore come qualità rispetto ad uno sintetico, ma avrà bisogno di essere stirato altrimenti rimangono le pieghe. La scelta di un cotone grezzo invece è ideale, se si sta arredando una camera a cui si desidera dare un'impronta particolare ed etnica. Le tende di questo materiale esistono in moltissimi colori, però bisogna ricordare che quelle chiare lasciano passare la luce, e sono ideali se le finestre sono piccole e le stanze sono a piano terra quindi poco luminose.

Continua la lettura
44

Optare per una trama ampia

Se vogliamo dare un'aria country alla stanza, optiamo del cotone grezzo con una trama molto ampia, che darà un'impronta shabby chic molto in voga in questi anni. Le tende di cotone chiaro come il bianco, il crema, l'avorio o il tortora, renderanno l'ambiente sicuramente molto elegante e raffinato. Per chi ha invece la necessità di modulare la luce durante il giorno, si possono sovrapporre tra loro due o più teli dai diversi colori e fantasie e, volendo anche accostare il cotone grezzo piuttosto doppio con una stoffa molto più leggera e raffinata come la seta. Infine una tenda in cotone grezzo si può lavare in lavatrice però ad una temperatura bassa ossia a 30°C, mentre per l'asciugatura sarà sufficiente appenderla e, grazie al peso della stoffa, non dovrà neanche essere stirata.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arredamento

Consigli per scegliere le tende del soggiorno

Le tende sono dei complementi che completano l'arredamento di tutta la casa (anche di un negozio o di un ufficio), infatti senza le tende una casa può sembrare spoglia; queste invece, danno un tocco in più di eleganza, di raffinatezza o di praticità...
Arredamento

5 errori da evitare nella scelta delle tende

Quando nella nostra casa dobbiamo scegliere delle tende, per non commettere errori, è importante valutare alcuni fattori che potrebbero rivelarsi fondamentali; infatti, è da prendere in considerazione che devono essere leggere per smontarle e lavarle,...
Arredamento

Come arredare casa con le tende country

Come vedremo nei pochi passi di questo interessante tutorial, l'arredamento della casa, così come le decorazioni, sono elementi da non lasciare mai al caso. È importante infatti scegliere i giusti elementi decorativi, in modo da unire bellezza e funzionalità...
Arredamento

Come decorare una veranda con le tende

La veranda è uno spazio particolare all'interno di una casa. È una stanza chiusa ma allo stesso tempo esterna. Può essere utilizzata come accogliente salottino dove sorseggiare tè caldo e chiacchierare con le amiche. Può essere utilizzata come sala...
Arredamento

Come scegliere le tende della camera dei bambini

Nel progettare una stanza per bambini, le tende rivestono un ruolo importante. Devono anzitutto adattarsi al contesto in cui abitate, avere quindi un design simile all'arredamento e, infine, rispecchiare i gusti del bambino. La scelta, comunque, si basa...
Arredamento

Come arredare con le tende a pacchetto

Le tende a pacchetto possono essere raccolte allo stesso modo di quelle avvolgibili, ma hanno la particolarità di chiudersi appunto a "pacchetto", formando un leggero rigonfiamento costituito dalla stoffa stessa. Quando infatti la tenda viene dispiegata,...
Arredamento

Come abbinare le tende arricciate all'arredamento

Le tende arricciate sono il tipo di tenda per la casa più diffuso. La loro bellezza sta nel fatto che possono essere abbinate in pratica a qualsiasi tipo di stile, ovviamente con le dovute attenzioni. La particolarità che le renderà più adeguate all'uno...
Arredamento

Come montare le tende in casa

Le tende sono funzionali e decorative. Riparano dal sole, aiutano ad isolare una stanza e a abbellire le finestre. Montare le tende può essere un compito semplice, se si utilizzano gli strumenti adeguati. La parte più importante di questo progetto è...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.