Come scegliere delle sedie in acciaio

tramite: O2O
Difficoltà: facile
14

Introduzione

Le sedie in metallo, soprattutto in acciaio, stanno diventando una scelta sempre più diffusa nelle case moderne, specie quando bisogna arredare terrazze, cortili, giardini e patio, laddove il legno non è particolarmente indicato. Questo perché sono al tempo stesso leggere e resistenti e non richiedono particolari trattamenti di pulizia; infatti, basta una semplice lucidatura per esaltare tutta la sua brillantezza. Non a caso l'acciaio viene ampiamente utilizzato per la costruzione della maggior parte degli arredi per interni. Premesso questo, vediamo come scegliere delle sedie in acciaio.

24

Il materiale

La scelta del materiale delle sedie è importante per diversi motivi; infatti, a seconda che si scelga legno, plastica o acciaio, le prestazioni e l'aspetto possono differire. I vantaggi delle sedie in acciaio consistono nell'avere contemporaneamente stabilità, eleganza e forme più ricercate, proprio grazie alle caratteristiche dell'acciaio stesso. Per poter scegliere adeguatamente questa tipologia di sedie, è necessario prima di tutto sapere qual è il compito che dovranno svolgere. Infatti, ogni modello disponibile sul mercato è indicato maggiormente per un ambiente piuttosto che per un altro. Infatti, anche le forme e le dimensioni sono diverse a seconda dello scopo.

34

Lo stile

Se state cercando delle sedie in acciaio per la sala da pranzo, tenete in considerazione gli elementi d'arredo della stanza con i loro stili, soprattutto quelli del tavolo. Per la maggior parte del tempo, le sedie saranno posizionate intorno al tavolo e bisogna cercare un equilibrio di forme. Inoltre, sarà meglio cercare sedie che abbiano la seduta imbottita per renderne più comodo l'utilizzo. Cercate di mantenervi abbastanza sobri con la scelta dello schienale, che non dovrà né troppo largo né troppo alto, per poter facilitare i movimenti nello spazio della stanza.

Continua la lettura
44

Gli spazi

Se invece avete bisogno di sedie in acciaio per lo studio o sale d'attesa, avrete un po' più di libertà nella scelta, potendo optare per qualcosa dal design accattivante, sempre tenendo in considerazione l'arredo dell'ambiente. Per questi tipi di spazi, è consigliato usare sedie in acciaio a poltroncina, generalmente basse e che permettano di sistemarsi comodi e accavallare le gambe. Vanno bene sia le sedute più larghe che schienali più alti; l'imbottitura non è necessaria. Infine, se state cercando sedie per esterni, scegliete elementi adatti che abbiano subito dei trattamenti antiruggine onde evitare che gli agenti atmosferici possano rovinarle.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Ristrutturazione

Come ristrutturare un rustico

La ristrutturazione di un rustico richiede diversi investimenti, poiché potrebbe interessare la struttura in sé che nel tempo accusa "acciacchi" da invecchiamento oppure richiedere un adeguamento degli impianti alla normativa vigente o ancora riguardare...
Pulizia della Casa

Come pulire la pavimentazione in porfido

Il porfido è una pietra naturale diventata sempre più utilizzata ed apprezzata in edilizia. Di solito, viene molto utilizzato per pavimentazioni esterne perché è una pietra naturale che resiste bene alle intemperie. Di recente, però, sta trovando...
Pulizia della Casa

Come pulire e smacchiare i cappelli

I cappelli rappresentano uno degli accessori che non possono mancare nel nostro guardaroba, dal momento che sono indossati da tutti: bambini, uomini e donne. Attirano le nostre simpatie per le loro forme e colori, conferendoci molto spesso un'aria più...
Esterni

Come proteggere la porta d'ingresso dalle intemperie

Porte e infissi in legno da esterni hanno bisogno di una manutenzione periodica per mantenere a lungo la naturale bellezza. Il legno, se posto all'esterno, è esposto di continuo a rischi di deterioramento. I raggi solari, la pioggia, l'umidità, funghi...
Pulizia della Casa

Consigli per la manutenzione e la cura del pavimento in onice

I pavimenti sono un elemento fondamentale all'interno di ogni ambiente. Essi possono essere costituiti da pietre, legno, marmi oppure ceramiche. La scelta viene fatta semplicemente in base al gusto di colui che la arreda. Se possedete un pavimento in...
Arredamento

5 consigli per scegliere il parquet

Il parquet è un rivestimento da pavimentazione ottimo per tutte le abitazioni, nonostante sia solito vederlo in specifiche tipologie di case, come ad esempio nelle villette o negli chalet. Non a caso è d'uopo associare il legno come materiale tipico...
Pulizia della Casa

Come pulire le cinture di cuoio

Il cuoio è un materiale pregiato e di alta qualità che viene ricavato dalla pelle degli ovini, dei caprini e dei bovini. Si tratta di un prodotto molto resistente, estremamente igienico e molto bello esteticamente. Per tali motivi viene utilizzato per...
Arredamento

Guida ai pavimenti in sughero

Qualora si decidesse di modificare o creare per intero una pavimentazione per la propria abitazione, certamente, la scelta non ricadrebbe su un materiale come il sughero; infatti, esso viene usato generalmente per sigillare ermeticamente l'apertura delle...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.