Come scegliere dei grossi vasi per l'ingresso

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Se la nostra casa ha un ampio spazio all'ingresso, possiamo arredarlo utilizzando oggetti decorativi come ad esempio dei grossi vasi. Questi ultimi, infatti sono disponibili in commercio di svariate forme e dimensioni, oltre che con dei particolari design adatti per uno specifico stile che va dal moderno al classico. In riferimento a ciò, ecco una guida con alcuni consigli su come scegliere dei grossi vasi per l'ingresso.

24

Optare per delle vasche in cemento

Se intendiamo arredare l'ingresso di casa con dei vasi abbastanza grandi ma con un design moderno, allora possiamo optare per delle vasche tonde in granito oppure rettangolari in cemento. Queste ultime si possono tuttavia decorare con delle vernici adatte, oppure rivestire con delle piastrelle che richiamano quelle della pavimentazione che interessa l'intera area.

34

Posare dei vasi in pvc

Se per arredare l'ingresso preferiamo utilizzare materiali che devono integrarsi con uno stile vintage, allora l'ideale è posare dei grossi vasi in pvc che tra l'altro sono disponibili di svariati colori, oltre che rifiniti con fregi e modanature che possono richiamare lo stile classico, oppure proprio quello vintage con dei semplici rombi o altre figure geometriche. Questa tipologia di vasi può tuttavia essere ottimizzata rivestendoli con della stoffa damascata, oppure se si tratta di un arredo rustico con delle cortecce di sughero opportunamente rifinite con del flatting trasparente, che può ritornare utile nel caso l'esposizione sia esterna e quindi soggetta a piogge. I vasi inoltre sono disponibili anche di forme quadrate e rettangolari, ideali per creare una sorta di corridoio che conduce verso l'uscio di casa, specie se si tratta di una piattaforma anch'essa con una sagoma quadrata.

Continua la lettura
44

Utilizzare delle anfore

In questa guida alla scelta di grossi vasi da posare per l'ingresso di casa, non possono certo mancare quelli classici in gres. Nello specifico il consiglio è tuttavia quello di utilizzare delle forme ogive, praticamente simili alle anfore antiche. Questi contenitori in genere si sviluppano dalla base con una sagoma circolare, per poi assottigliarsi verso l'alto con lo stesso diametro. Anche per questa tipologia di vasi ci sono quelli lisci, e altri dotati di fregi classici come ad esempio pigne d'uva o corone di alloro tutte con il caratteristico bassorilievo. Con delle vernici adatte per questo materiale, si possono poi creare delle tonalità personalizzate in base al gusto, oppure alle esigenze di arredo preimpostato.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Esterni

Come posare le piastrelle in porfido

Per chi vuole sistemare l'esterno di casa, sia esso un giardino o un cortile, l'ideale è utilizzare come materiale il porfido. Si tratta di una pietra leggermente grezza, ma allo stesso tempo anche economica e con varie sfumature di colore. Le colorazioni...
Arredamento

Cucina vintage: 10 complementi d'arredo must have

Tra arredi moderni e futuristici che possono conquistare la popolazione del XXI secolo, il vintage rimane sempre un ever green. Con i suoi elementi "di una volta" può dare una sensazione di calore unica. In questa lista vedremo 10 complementi d'arredo...
Esterni

Come avere un balcone stile vintage

Avere un'appartamento ben curato e ordinato è il sogno di tutti. Molte persone negli ultimi tempi hanno incominciato ad interessarsi proprio al "vintage". Con questo termine vengono generalmente definiti oggetti vecchi già di almeno vent'anni, che abbiano...
Arredamento

Come arredare il bagno in stile vintage

Il bagno è uno spazio multifunzionale e rispecchia le esigenze della famiglia. Per ricreare un'oasi di benessere, optate per un arredamento in stile vintage. I vantaggi sono molti per ogni ambiente (piccolo, medio o grande che sia). Questo particolare...
Arredamento

Come posare un pavimento in legno per esterni

Se possiedi una certa dimestichezza manuale ed ami effettuare lavori di ristrutturazione autonomamente, ti consiglio di proseguire la lettura di questo tutorial dedicato ai pavimenti per esterni, in quanto ti fornirò una serie di dritte utili su come...
Arredamento

Come scegliere una credenza specchio

Se per arredare la nostra sala da pranzo o il soggiorno cucina, abbiamo bisogno di una credenza, ed in particolare a specchio, ci sono tantissime opportunità per farlo, e soprattutto in diversi stili, sia moderno che antico. La scelta è tuttavia dettata...
Arredamento

Come arredare il giardino in stile retrò

Quando si fa riferimento allo stile retrò, si intende adoperare una maniera che sottolinei l'importanza delle mode del passato, utilizzandone oggetti e peculiarità specifiche dei periodi. Per questo motivo, arredare il giardino in stile retrò significa...
Arredamento

Come decorare casa con gli stucchi in gesso

Come vedremo nei pochi passi di questo tutorial, gli elementi decorativi da collocare nella casa non devono mai essere lasciati al caso, è importante infatti rendere la propria struttura elegante e funzionale, sia per gli ospiti che per gli abitanti...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.