Come sbucciare velocemente una mela

tramite: O2O
Difficoltà: facile
14

Introduzione

Avete sempre cercato di trovare un modo veloce e divertente per sbucciare una mela davanti agli amici ma non sapete come fare? Molti di noi per pigrizia tendono a mangiare la mela senza sbucciarla così per risparmiare tempo, ma purtroppo oggi è fortemente consigliato lavare e togliere la buccia per evitare ogni tipo di contatto con i batteri che non vanno via con l’acqua. Se invece siete degli appassionati di cucina oppure uno chef alla ricerca del metodo per tagliare la mela in modo veloce e sicuro, allora in questa guida troverete i metodi più veloci per sbucciare la vostra mela in un lampo!

24

Mettere una mela nella punta di un trapano

Il primo consiglio consiste nel mettere una mela nella punta di un trapano, poi una volta azionato sbuccerete la vostra mela in un tempo estremamente breve. Ovviamente in questo caso dovete necessariamente usare un pela patate per poter eseguire questo metodo, dato che senza di esso è impossibile finire il compito con successo! Inoltre in cucina darete un vero spettacolo, effetto garantito! Questo metodo può essere utilizzato con qualsiasi tipo di frutta o di verdura che volete sbucciare nel minor tempo possibile.

34

Usare lo sbuccia mele a manovella

Se siete delle persone pigre che non vogliono fare nessuna fatica per sbucciare una mela, allora lo sbuccia mele a manovella fa al caso vostro. Questo fantastico strumento funziona semplicemente facendo incastrare al suo interno la vostra mela (oppure un frutto qualsiasi), poi basta girare semplicemente la manovella per ottenere il risultato desiderato. Con questo strumento impiegherete circa una ventina di secondi per sbucciare una mela rispetto al metodo precedente, ma eliminerete anche il torsolo nello stesso tempo! Ma la cosa fantastica di questo strumento è che vi taglierà a fette la mela mentre la sbuccia, fantastico no? E’ uno strumento molto utile e nella maggior parte dei casi vi salverà la vita quando avrete tante persone a pranzo!

Continua la lettura
44

Utilizzare il pelafrutta elettrico

Il pelafrutta elettrico è lo strumento più efficace per sbucciare una mela in pochissimi secondi. Questa speciale macchina dispone di un braccio mobile che segue la forma della mela, e una volta arrivato al ciclo della mela si ferma automaticamente. Grazie alla sua lama regolabile è possibile scegliere lo spessore in base alla vostra che andrete a sbucciare. Il difetto di questa macchina è il suo eccessivo peso, infatti con i suoi 20 kg di media si può usare solo nelle grande cucine o nei ristoranti. Con questo strumento sarete capaci di sbucciare circa 100 kg di mele all’ora!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Economia Domestica

Come sbucciare le patate bollenti

Cucinare è un’attività che molte persone desiderano fare. Però sicuramente la più noiosa è quella di pelare le patate. Infatti, se queste ultime sono state appena lessate e non si ha il tempo per farle raffreddare il lavoro diventa abbastanza fastidioso....
Economia Domestica

Come scongelare velocemente i cibi

Con i ritmi frenetici quotidiani, a volte si dimentica di scongelare i cibi per i pasti della giornata. Ci si rende conto solo fuori casa che il tempo, al rientro, non sarà più sufficiente per questo processo. Eppure anche in questi piccoli disagi si...
Economia Domestica

Come stendere il bucato in casa per farlo asciugare velocemente

L'umidità, la pioggia, il cattivo tempo delle giornate invernali, molto spesso non permettono di stendere la biancheria all'aperto a causa delle mancanza del sole. La biancheria umida, può diventare ammuffita e può impregnarsi di un cattivo odore....
Economia Domestica

Come pelare le patate velocemente

La patata è un tubero commestibile, molto utilizzato in cucina nella preparazione di differenti piatti sia primi che contorni o piatti unici. In genere viene utilizzata senza buccia, solo nel caso si trattasse di patate novelle, è possibile lasciarla....
Economia Domestica

Come pulire velocemente il Bimby

Il Bimby è un robot da cucina capace di svolgere la funzione di ben 12 elettrodomestici, velocizzando e semplificando di molto il lavoro passato in cucina. L'unico suo fastidio è quello di doverlo pulire ad ogni utilizzo, per non intaccare la sua integrità....
Economia Domestica

Come far asciugare più velocemente il bucato

Fare il bucato è una delle faccende domestiche che eseguiamo con più frequenza. Ogni giorno cambiamo gli indumenti, soprattutto quelli intimi. Lavarli a fondo è un compito quotidiano, che può portar via molto tempo. E quando arriva l'inverno è ancora...
Economia Domestica

Come fare un pacco regalo velocemente

In ogni evento speciale come un compleanno, un anniversario o una festa particolare come il Santo Natale, si è soliti fare dei bei regali ai nostri amici e parenti. Dopo aver per perso molto tempo alla ricerca del regalo perfetto da fare, molto spesso...
Economia Domestica

Guida agli utensili indispensabili per intagliare la frutta

La creatività è vasta e non possiede limiti: viaggia dal mondo del fai da te a quello della cucina! Preparare un pranzo o una merenda estiva con la frutta può trasformarsi in un'occasione fantasiosa e divertente grazie ad alcuni utensili, apparentemente...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.