Come sbiancare le lenzuola

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Le lenzuola sono un accessorio che non può mancare in casa. Ognuna di noi a casa ha lenzuola di ogni tessuto e colore dentro i nostri bauli ed cassetti del comò. Tuttavia, però, è possibile che con il trascorrere del tempo troviamo un'impronta non proprio piacevole sulle lenzuola. Infatti, potremmo trovare le nostre lenzuola piene di chiazze gialle che non sarà facile mandare via con un semplice lavaggio. Cosa fare allora in questi casi? Niente paura, basterà utilizzare dei piccoli trucchetti e le lenzuola riprenderanno il loro colore in men che non si dica. Non vi rimane che leggere e seguire attentamente i passi di questa guida che spiegheranno come sbiancare le lenzuola ingiallite dal tempo.

26

Occorrente

  • Recipiente di plastica
  • Acqua
  • sale grosso
  • Bicarbonato
  • Acqua ossigenata
  • Sapone di Marsiglia
  • Soda
  • Acido citrico
  • Talco veneto
  • Aceto bianco
  • Candeggina
36

Lavaggio preliminare.

Anzitutto, quando le lenzuola si presentano particolarmente ingiallite, bisogna intervenire con un lavaggio preliminare. Agite, nello specifico, nei punti dove la patina è particolarmente accentuata. Per fare ciò procedete procurandovi una bacinella con acqua. A questa aggiungete sale grosso e bicarbonato. Nello specifico, mettete circa 2 o 3 cucchiai di ciascuno per ogni litro di acqua. Prendete, quindi, le lenzuola e immergetele in questa bacinella d'acqua. Lasciatele in ammollo per una notte prima di proseguire con il lavaggio. Il giorno dopo, dunque, lavatele in lavatrice e inserite il risciacquo con semplice acqua corrente. Dopo di ciò, controllate per verificare che non presentino ancora macchie di giallo. Se le macchie sono sparite, procedete all'asciugatura.

46

Se non funziona, usiamo i metodi della nonna.

Se, invece, al contrario le macchie non sono, ancora, andate via, sarà necessario intervenire nuovamente con altri metodi. A questo punto dunque, uno dei metodi più utilizzati è quello di versare sulle lenzuola dell?acqua ossigenata, esattamente in corrispondenza delle macchie. Quindi dovete sciacquarle e procedere al lavaggio. Se trattate il bucato con il lavaggio a mano usate il sapone di Marsiglia. Se invece le inserite in lavatrice usate i detersivi specifici aggiungendo nell'apposita vaschetta della soda (non caustica) oppure dell?acido citrico (estratto di limone). Quest'ultima la potete tranquillamente acquistare in farmacia. Un'altra soluzione ugualmente efficace per sbiancare le lenzuola, è quello di utilizzare una particolare miscela. Mescolate il bicarbonato di sodio con il talco veneto, un cucchiaio di aceto bianco e acqua ossigenata. Setacciate o frullate questa mistura fino ad ottenere una consistenza schiumosa simile alla panna montata.

Continua la lettura
56

Le macchie sono sparite !

Con questo prodotto strofinate a mano le lenzuola nei punti ingialliti prima di procedere al lavaggio finale a mano o in lavatrice. Se ancora sulle lenzuola ingiallite persistono macchie ostinate, dovete trattare le macchie con candeggina diluita al 30% con acqua. Mi raccomando quando adoperate la candeggina! È importante evitare che gli schizzi vadano a contatto con i tessuti colorati, che potrebbero scolorirsi irrimediabilmente, per cui bisognerà fare attenzione durante questo procedimento. Per quanto riguarda la fase di asciugatura, evitate di stendere le lenzuola così trattate al sole, prediligendo i luoghi chiusi. Quando le riponete ricordatevi di avvolgerle in carta velina. Questa infatti protegge le lenzuola dall'umidità, evitando la formazione, nuovamente, di macchie gialle. In alternativa esistono in commercio dei sacchetti appositi nel quale inserire le lenzuola. Non vi rimane dunque che provare questi metodi! Se lo fate nel modo corretto non solo smacchierete le vostra lenzuola, ma le ravviverete di un bianco candido. Inoltre potrete risparmiare, non acquistando più innumerevoli prodotti costosi e di certo non ecologici.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Una volta ogni tanto sciacquate le lenzuola del corredo, così da ravvivare il colore ed evitare che ingialliscano nuovamente.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come lavare le lenzuola nuove

Il lavaggio delle lenzuola nuove è molto facile. Non sapete da dove cominciare? Ve lo spiego io! Nel tessuto infatti acari, che proliferano sopratutto in inverno, ma anche pelle morta e capelli cosi come nel nostro materasso. Un programma sbagliato...
Pulizia della Casa

Come fissare le lenzuola al letto

Fissare le lenzuola al letto, per una notte all'insegna del comfort e della comodità sotto il tepore delle coperte, non è sempre facile come può sembrare. Nonostante le lenzuola abbiano, generalmente, delle misure standard in base al tipo di letto...
Pulizia della Casa

Come lavare le lenzuola di seta

Le lenzuola di seta sono lisce e piacevoli da poggiare sulla pelle; trattengono il calore in inverno e mantengono il corpo fresco in estate. La seta è un materiale che presenta molte proprietà: è leggero, traspirante, anallergico e resistente. Le lenzuola...
Pulizia della Casa

Come sbiancare pizzi e merletti

Se in casa avete diversi centrini, tovaglie, lenzuola o fazzoletti, fatti con pizzi e merletti, così come capi di abbigliamento, spesso non è facile sbiancarli poiché si corre il rischio di danneggiarli irrimediabilmente. A tale proposito ecco una...
Pulizia della Casa

Come stendere le lenzuola

Nello sbrigare le normali faccende di casa, ci si ritrova solitamente a dover eseguire compiti facili ed altri più complicati: stendere le lenzuola può forse apparire un'attività piuttosto banale ma non è proprio così. Se infatti non le pieghiamo...
Pulizia della Casa

Come lavare le lenzuola di lino nuove

Le lenzuola di lino posseggono delle caratteristiche che le differenziano nettamente da tutti gli altri tessuti: sono resistenti e durature nel tempo, non si deteriorano facilmente e trattengono bene sporco e odori. Un piccolo problema, tuttavia, può...
Pulizia della Casa

Come sbiancare la tela

La tela è un tessuto che viene utilizzato per la realizzare moltissimi capi, soprattutto per vestiti, lenzuola, tende o altri oggetti di decoro. Siccome la tela è un tessuto ricavato dal cotone, nella sua struttura si presenta come una retina sottilissima...
Pulizia della Casa

Come stirare le lenzuola con gli angoli

Le lenzuola con gli angoli sono molto comodi in quanto è facile farle mantenere aderenti al materasso. Grazie al comodo elastico infatti rimangono perfettamente tese. Durante la notte non si sfilano, rimangono anche più stirate e aiutano a mantenere...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.