Come sbiancare la lycra

Tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Alcune volte può capitare che un un capo di abbigliamento, oppure un lenzuolo o una coperta in lycra si macchino o arrivino perfino ad ingiallirsi, e ciò può sicuramente essere dovuto a moltissimi fattori. Tuttavia, sempre più spesso in commercio sono reperibili dei veri e propri prodotti che possono aiutarci a sbiancare qualsiasi genere di capo con risultati veramente sorprendenti, nonostante in alcuni casi possano essere molto validi anche alcuni rimedi tradizionali. Nei successivi passi di questa guida, vedremo come sbiancare la lycra utilizzando alcuni metodi davvero efficaci, in modo tale da effettuare questa operazione nella maniera più corretta e funzionale possibile. Iniziamo!

26

Occorrente

  • prodotto smacchiante
  • polvere sbiancante
  • acqua calda
  • bicarbonato di sodio
  • sapone neutro
  • sgrassatore
  • sapone di Marsiglia
  • Bacinella
36

Utilizzare i prodotti adatti

Come prima cosa, l'operazione corretta per sbiancare correttamente la lycra potrebbe essere quella di comprare un prodotto apposito per i capi in lycra. Sempre più spesso, infatti, molte lavanderie vendono dei veri e propri prodotti estremamente funzionali per sbiancare ogni genere di tessuto e che spesso non si trovano molto facilmente nei supermercati. Un secondo metodo, consiste nel cospargere l'indumento della polvere sbiancante, un prodotto facilmente reperibile anche nelle botteghe più rifornite, e successivamente basterà immergere l'indumento in una bacinella piena di acqua calda e lasciarlo in ammollo per almeno 45 minuti.

46

Usare il bicarbonato di sodio e il sapone di Marsiglia

Un altro rimedio simile ma comunque molto efficace, potrebbe essere quello di mettere l'indumento in ammollo in acqua calda utilizzando questa volta un po' di bicarbonato di sodio ed anche del sapone neutro e lasciarlo quindi in ammollo per almeno un'ora o anche due. Un ulteriore metodo estremamente funzionale consiste nello spruzzare lo sgrassatore per indumenti direttamente sulla macchia e poi provare a sciacquare l'indumento a mano magari utilizzando del sapone di Marsiglia per accertare il corretto sbiancamento di quell'indumento.

Continua la lettura
56

Adoperare il succo di limone

Un ultima rimedio è quello di impiegare del succo di limone, infatti basterà aggiungere qualche goccia in una bacinella di acqua calda e lasciare il capo nella soluzione per qualche minuto. Se l'operazione non ha dato i risultati sperati, è possibile ripetere l'operazione finché non si avrà raggiunto il risultato desiderato. Sicuramente sbiancare la lycra può essere molto più semplice di quello che si possa credere, l'importante è forse seguire correttamente tutti i vari passaggi descritti, al fine di poter ottenere un risultato veramente ottimale. Potremo magari farci aiutare a sbiancare la lycra da una amica o da una conoscente con una fortissima passione per questi lavori, in modo magari di passare anche uno splendido pomeriggio assieme.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Questa è una guida redatta a solo scopo informativo, perciò chiedete sempre un secondo parere a persone qualificate ed esperte.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

5 tecniche per sbiancare le scarpe

Le scarpe da ginnastica e in tela, sopratutto di colore chiaro, tendono a macchiarsi facilmente ed è indispensabile trovare dei rimedi efficaci anche contro lo sporco più ostinato. Nella guida che segue vedremo nel dettaglio 5 tecniche per sbiancare...
Pulizia della Casa

Come sbiancare la ceramica

La ceramica è uno dei materiali che per le sue caratteristiche strutturali si presenta in genere di un bianco candido, quindi ideale per servizi da caffè, da latte e vasellami vari. Quando si annerisce a causa dello sporco o si opacizza per la presenza...
Pulizia della Casa

Come sbiancare il bucato in modo ecologico

Il bucato è ormai diventato un appuntamento quotidiano a cui non possiamo esimerci. È sufficiente infatti caricare le nostre lavatrici e aggiungere il prodotto che preferiamo, per ottenere della biancheria profumata e pulita. Purtroppo, molto spesso...
Pulizia della Casa

Come sbiancare il nylon

Il nylon è un tessuto che tende a diventare giallo nel tempo, anche quando viene trattato con cura. Questo tessuto, soprattutto quando è bianco è un vero e proprio magnete in grado di attirare salsa, caffè e qualsiasi altro materiale liquido. Se si...
Pulizia della Casa

Come sbiancare le tende gialle

Perché la nostra casa risulti sempre in ordine e confortevole dobbiamo dedicarle tante cure. La pulizia e l'igiene sono quindi prioritarie. Per goderci davvero l'ambiente domestico non possiamo prescindere da questo. La salubrità di salotto, camera...
Pulizia della Casa

Come sbiancare la tela

La tela è un tessuto che viene utilizzato per la realizzare moltissimi capi, soprattutto per vestiti, lenzuola, tende o altri oggetti di decoro. Siccome la tela è un tessuto ricavato dal cotone, nella sua struttura si presenta come una retina sottilissima...
Pulizia della Casa

10 consigli per pulire e sbiancare la vasca da bagno

Pulire e soprattutto sbiancare la vasca da bagno non è un'impresa facile, poiché in base alla sua tipologia, richiede l'uso di materiali e prodotti appropriati. In una vasca infatti si possono verificare intasamenti, screpolature, incrostazioni e macchie,...
Pulizia della Casa

Come sbiancare il marmo annerito

Ristrutturare una casa significa pensare ai vari materiali che possano ricoprire le varie superfici di ogni stanza. Tra i vari materiali più pregiati da poter utilizzare in casa, c'è da considerare sempre il marmo. Il marmo esiste di varie tonalità...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.