Come Sabbiare Una Volta In Mattoni

tramite: O2O
Difficoltà: difficile
16

Introduzione

Ricordate le favolose case di una volta, in cui il soffitto non è piatto, ma caratterizzato da volte in mattoni? Sono così belle che è un peccato lasciare che si rovinino. Restituire lo splendore originario ad una volta in mattoni può sembrare un lavoro difficile, ma dà grandi soddisfazioni, e se fatto bene, un risultato meraviglioso. In questa guida vi illustrerò i vari passaggi per capire nel migliore dei modi come sabbiare la vostra volta in mattoni, in modo da riportarne alla luce l'originalità e la rusticità. Buon lavoro a tutti!

26

Occorrente

  • sabbiatrice
  • maschera
  • pompa o idropulitrice
  • acqua
  • cazzuola
  • martello a punta
36

Il primo passo da eseguire per la ristrutturazione, consta nella rimozione di tutto l'intonaco che potrebbe essere presente sulla volta. Per fare ciò, avete bisogno di alcuni strumenti essenziali, che potete reperire nei negozi specializzati Abbiate cura di munirvi di un martello a punta, un paio di guanti, un cappellino ed, in modo particolare, un paio di occhiali, che servono a proteggere gli occhi da schegge di intonaco che potrebbero staccarsi dal soffitto. Indossate anche una mascherina, per proteggervi dall'inalazione di polveri sottili. Ora che siete pronti, potete battere in modo energetico tutto l'intonaco con il martello: questo servirà a ripulire la volta per intero.

46

Una volta che la volta risulta liberata del tutto dall'intonaco, terminate il vostro lavoro passando sui mattoni una spazzola di ferro, cosa che vi servirà per andare ad eliminare completamente i residui di terra rimanenti. Adesso siamo giunti alla fase della sabbiatura vera e propria. Per fare ciò, dovete noleggiare una sabbiatrice, o in alternativa, se non vi sentite abbastanza bravi o non volete rischiare di compromettere il lavoro, potete chiamare un operaio specializzato. Ricordatevi di indossare per tutta la durata del lavoro una tuta in tessuto non tessuto e una maschera integrale che sia adatta anche alle polveri sottili.

Continua la lettura
56

Come potete notare, in una delle immagine presenti nella seguente guida c'è fotografato una sabbiatrice in funzione e avvolta nella nebbia c'è la la stessa sabbiatrice spenta. All'interno di essa andrà aggiunta l'apposita sabbia, che viene venduta in sacchi di plastica. Potete richiederli nei negozi specializzati in materiali per l'edilizia. Una volta fatto ciò, potete spruzzare la sabbia sulla volta senza alcun problema, ripassando più volte nelle aree che sono ancora sporche di intonaco. Terminate il vostro lavoro spruzzando dell'acqua a pressione con una idropulitrice sui mattoni impolverati.

Ecco un link che potrebbe fornire altre informazioni utili --》http://www.geometri.cc/sabbiatura-tutte-le-tecniche-e-le-applicazioni.html (SABBIATURA: TUTTE LE TECNICHE E LE APPLICAZIONI).

Ecco un ulteriore link utile --》https://it.m.wikipedia.org/wiki/Sabbiatura_(tecnologia) (SABBIATURA).

66

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Ristrutturazione

Come rivestire le pareti interne con i mattoni

Le pareti di mattoni venivano realizzare nelle vecchie costruzioni rustiche ed erano lasciate allo stato grezzo per evitare di sostenere ulteriori costi per l'intonacatura. Oggi, invece, i muri interni di mattoni sono diventati una vera e propria tendenza,...
Ristrutturazione

Come pavimentare con mattoni autobloccanti

I mattoni autobloccanti rappresentano la soluzione ideale per chi desidera aggiungere una pavimentazione esterna senza dover eseguire dei massicci lavori per l'installazione. Questi mattoni, infatti, poiché vanno incastrati l'uno nell'altro, non necessitano...
Ristrutturazione

Come decorare casa con mattoni a vista

Chi non ha mai sognato di vivere in un loft di New York? Ovviamente non possiamo garantire lo stesso panorama ma una cosa è certa: si può benissimo ricreare la stessa atmosfera. Come? Non è difficile se deciderai di decorare una parete di mattoni a...
Ristrutturazione

Come costruire una parete di mattoni

Ristrutturare casa indubbiamente è il momento buono per rinnovare e dare sfogo alla nostra fantasia, però spesso ci si scontra con il costo dei lavori che limita e, porta a modificare le idee creative nate prima di aver fatto i conti. Quante rinunce...
Ristrutturazione

Come applicare lo stucco veneziano sui mattoni

La chiave per l'uso dello stucco veneziano sta principalmente nell'applicare degli strati sottili, creando così l'impressione di profondità e lucentezza simile a quella del marmo. Questa tecnica richiede non solo una speciale applicazione dell'intonaco,...
Ristrutturazione

Come costruire una tettoia ad arco in mattoni

È ormai noto fin dai tempi antichi che le strutture ad arco hanno una tenuta di gran lunga migliore rispetto a quelle piane, anche se per la loro realizzazione è richiesto un sforzo maggiore; la differenza più importante sta nel fatto che bisogna impiegare...
Ristrutturazione

Come Tinteggiare I Mattoni Del Camino

Tutti noi amiamo stare seduti davanti al camino in inverno, con il fuoco acceso e magari una tazza di cioccolata calda da sorseggiare mentre ci rilassiamo, Tuttavia, anche il camino richiede manutenzione, e chi ne possiede uno lo sa perfettamente. Molto...
Ristrutturazione

Come Praticare un'apertura in un muro di mattoni

Una casa a volte può comportare due tipi di interventi: una manutenzione ordinaria ed una straordinaria. A quest'ultima categoria appartengono i lavori che comportano la demolizione di opere murarie oppure la loro costruzione. Spesso per migliorare la...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.