Come Sabbiare Una Volta In Mattoni

Tramite: O2O 20/09/2018
Difficoltà: difficile
17

Introduzione

Le case antiche, ma anche alcune di quelle moderne, progettate però con uno spirito classico, spesso non hanno il soffitto piatto, ma a volta, per questioni costruttive legate all'uso dei mattoni. Le volte infatti permettono al peso di sgravare sui muri e consentono quindi di costruire stanze molto più grandi che usando semplici assi di legno. Le volte sono tanto affascinati quanto difficili da restaurare, però soprattutto quando gli anni si fanno sentire sull'intonaco e il soffitto inizia letteralmente a cascare a pezzi. Se si vuol risparmiare sul costo degli operai, bisogna prepararsi ad un lavoro piuttosto faticoso, vista la posizione. Per restaurare una volta si deve prima di tutto togliere l'intonaco, e poi sabbiare per poterla riportare al pulito e procedere agevolmente.

27

Occorrente

  • sabbiatrice
  • maschera
  • pompa o idropulitrice
  • acqua
  • cazzuola
  • martello a punta
37

Rimuovere l'intonaco

Per iniziare a ripulire un soffitto a volta di mattoni, procuratevi un trabattello, o almeno una scala, un martelletto a punta, qualche scalpello e le protezioni. Tuta antipolvere, guanti, occhiali e caschetto, senza dimenticare i guanti. Ci sarà un po' da lavorare per staccare l'intonaco, soprattutto dalle fughe fra i mattoni ed è un lavoro scomodo e faticoso, ma alla fine dovreste riuscire. Aiutandovi poi con una spazzola di ferro a denti grandi raschiate via quanto più residuo possibile, togliendo i resti dell'intonaco più grossolani per preparare la via al lavoro effettivo, che per l'appunto è quello della sabbiatura. Si tratta di un'operazione quasi indispensabile per essere sicuri di poter proseguire con un restauro e una ristrutturazione efficaci. Senza la sabbiatura, infatti, l'intonaco non aggrappa correttamente su una superficie scomoda come quella di un soffitto a volta.

47

Prepararsi alla sabbiatura

Isolate completamente l'ambiente da sabbiare usando dei teli di nylon fissati alle pareti per fare in modo che la polvere non invada ogni ambiente. Se non possedete una sabbiatrice potete affittarne una se non addirittura acquistarla. Usare questo tipo di apparecchio richiede mano ferma e tranquilla e buone protezioni. Per il resto non è molto difficile. Avviate il motore e salite sul trabattello con la pistola per sabbiare in mano. Mi raccomando, usate occhialoni da sabbiatura o meglio ancora una maschera di protezione. La pistola sabbiatrice deve essere puntata quasi a raso della parete, cioè con un angolo molto piccolo e si usa per rimuovere con un potente getto di abrasivo ed aria compressa i piccoli resti di calce rimasti attaccati.

Continua la lettura
57

Precauzioni per la sabbiatura

Lavorare con un attrezzo sui un trabattello non è mai troppo sicuro. Bisogna sempre controllare che sia tutto in ordine stare in mezzo alla pedana per la massima stabilità ed è meglio scendere e spostarla che sporgersi rischiando di cadere. La sabbiatrice non perdona e se il getto viene a contatto con la pelle la lacera, quindi è bene usare guanti antitaglio molto robusti se non si è molto pratici di questo apparecchio. La quantità di polvere prodotta dal processo di sabbiatura è incredibile, quindi oltre all'isolamento con il nylon è consigliato tenere il pavimento umido per farci attaccare la polvere ed avere sotto mano una potente idropolutrice per rimuovere il pulviscolo dalle superfici. Tenete la testa ben coperta perché la polvere si incolla ai capelli e li rovina e oltretutto è importante usare una maschera con filtri per evitare di respirare la calce nebulizzata. Ovviamente se pensate che questo tipo di lavoro sia troppo pesante epr voi, potete sempre incaricare un operaio specializzato.

67

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Ristrutturazione

Come pavimentare con mattoni autobloccanti

I mattoni autobloccanti rappresentano la soluzione ideale per chi desidera aggiungere una pavimentazione esterna senza dover eseguire dei massicci lavori per l'installazione. Questi mattoni, infatti, poiché vanno incastrati l'uno nell'altro, non necessitano...
Ristrutturazione

Come decorare casa con mattoni a vista

Chi non ha mai sognato di vivere in un loft di New York? Ovviamente non possiamo garantire lo stesso panorama ma una cosa è certa: si può benissimo ricreare la stessa atmosfera. Come? Non è difficile se deciderai di decorare una parete di mattoni a...
Ristrutturazione

Come Tinteggiare I Mattoni Del Camino

Tutti noi amiamo stare seduti davanti al camino in inverno, con il fuoco acceso e magari una tazza di cioccolata calda da sorseggiare mentre ci rilassiamo. Tuttavia anche questa funzionale struttura richiede una certa manutenzione in quanto la fuliggine...
Ristrutturazione

Come rivestire le pareti con mattoni flessibili

La tecnologia in evoluzione che caratterizza i tempi moderni non finisce di stupire; infatti, anche nel settore edilizio sono in continua ascesa alcuni laterizi ideali per chi desidera creare un nuovo look nella propria casa in modo semplice, con un minimo...
Ristrutturazione

Come applicare lo stucco veneziano sui mattoni

La chiave per l'uso dello stucco veneziano sta principalmente nell'applicare degli strati sottili, creando così l'impressione di profondità e lucentezza simile a quella del marmo. Questa tecnica richiede non solo una speciale applicazione dell'intonaco,...
Ristrutturazione

Come Praticare un'apertura in un muro di mattoni

Una casa a volte può comportare due tipi di interventi: una manutenzione ordinaria ed una straordinaria. A quest'ultima categoria appartengono i lavori che comportano la demolizione di opere murarie oppure la loro costruzione. Spesso per migliorare la...
Ristrutturazione

Come ricostruire le fughe tra pietre e mattoni

Alle volte si ha la necessita' di effettuare qualche piccolo lavoro di manutenzione che comporta la demolizione e la successiva ricostruzione di qualche elemento presente nelle nostre abitazioni. Come potrebbe essere un muro fatto si pietre e mattoni....
Ristrutturazione

Come ricostruire i mattoni faccia a vista

Il mattone, quello comunemente usato in edilizia sia per realizzare muri che per diversi tipi di decorazioni, richiede una particolare abilità nella posa. Tuttavia anche se si tratta di restaurarli, specie se appaiono vistosamente danneggiati come ad...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.