Come rivestire una poltrona antica

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Con il passare del tempo, tutti gli oggetti d'arredamento possono andare incontro a un fenomeno di deterioramento e perdono il loro vecchio splendore: questo accade in particolar modo alle poltrone, che devono sopportare il peso delle persone che vi si siedono, anche per un tempo prolungato. A volte, infatti, la loro copertura può macchiarsi o addirittura di strapparsi. Buttarle in questo caso è una pessima idea, specialmente con la grande crisi che siamo costretti ad affrontare al giorno d'oggi. Valutate in ogni caso se siete davvero interessati a rivestire la vostra poltrona o semplicemente a ricoprirla con del tessuto nella parte superiore. Se siete interessati a questo argomento, qui di seguito vi sarà spiegato in maniera chiara e semplice come si può procedere per rivestire correttamente una poltrona antica.

27

Occorrente

  • Stoffa
  • Spilli
  • Forbici
  • Puntine
  • Ago
37

Lavare la stoffa

Come prima cosa scegliete e acquistate una stoffa da arredamento adatta al lavoro che intendete portare a termine, tenendo comunque conto del fatto che essa non dovrà essere troppo sottile. Successivamente lavatela e mettetela in ammollo per un tempo di durata massima di due ore, ricordandovi che è importante utilizzare un programma a freddo. Lasciatela asciugare distesa e, se possibile, stiratela accuratamente. Nel frattempo provvedete a rimuovere, con l'aiuto di una pinza, le puntine, mantenendo ben stirata la pelle, in quanto vi tornerà utile come modello per ritagliare precisamente la stoffa. Occupatevi nel mentre della verniciatura del legno.

47

Imbottire la poltrona

A questo punto imbottite la vostra poltrona. Se la poltrona non è in ottime condizioni, sarà importante acquistare dei fogli di materiale di gomma piuma e iniziare così a tagliarli della dimensione della poltrona, stando bene attenti a incastrarli ai bordi della gomma piuma già presente. Successivamente, cominciate a lavorare la stoffa: disponetela su di un tavolo, stendetela bene poggiandoci su qualcosa che la tenga ben distesa e iniziate a tagliarla. Utilizzate come modello una stoffa disegnata. Ricordatevi sempre che la pelle deve essere tagliata leggermente di più rispetto al modello. Per bloccare un possibile sfilacciamento della pelle è possibile effettuare una cucitura a zig zag con la macchina da cucire. Acquistate anche della passamaneria per poter meglio definire gli orli.

Continua la lettura
57

Applicare la stoffa

A questo punto posizionate la stoffa con dei piccoli aghi, partendo dagli angoli sia nella parte inferiore che in quella posteriore. Successivamente fissate con le puntine la passamaneria ad una distanza l'una dall'altra di circa due centimetri. Ripetete l'operazione per tutta la poltrona. Sarebbe comodo se voi acquistaste della stoffa in più, in maniera tale da poter rivestire anche il poggiatesta della vostra poltrona. Nel caso in cui la stoffa in eccesso risultasse essere molta, potete realizzare anche delle piccole tasche, così da poter poggiare i vostri occhiali, un telecomando o un qualsiasi altro oggetto. Infine, se la poltrona è costituita anche da un poggiapiedi, nella stessa modalità potrete ricoprire anche essi. Ovviamente potrete rivestire con lo stesso tessuto anche eventuali cuscini.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per bloccare un possibile sfilacciamento della pelle è possibile effettuare una cucitura a zig zag con la macchina da cucire.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Ristrutturazione

Come ristrutturare una sedia antica

Se preso dalla foga data dalle belle giornate, ti sei messo a riordinare e pulire casa e in uno stanzino tutto impolverato, ti sei imbattuto in una sedia antica dalla dubbia provenienza, non disperare questo antico ritrovamento può diventare un oggetto...
Ristrutturazione

Come rivestire le pareti con mattoni flessibili

La tecnologia in evoluzione che caratterizza i tempi moderni non finisce di stupire; infatti, anche nel settore edilizio sono in continua ascesa alcuni laterizi ideali per chi desidera creare un nuovo look nella propria casa in modo semplice, con un minimo...
Ristrutturazione

Idee per rivestire un pozzo in pietra

Rivestire un pozzo in pietra è una procedura che necessita di particolari accorgimenti. Oltre all’aspetto funzionale del pozzo, dovete avvalorarne anche l’elemento estetico. Scegliete un materiale di qualità, che riesca a resistere alle intemperie....
Ristrutturazione

Come rivestire il soffitto con il legno

Qualora abbiate il desiderio di rivestire il soffitto di una determinata stanza con il legno, potrebbe essere necessario investire una notevole somma di denaro: infatti, il prezzo dei materiali e della manodopera è abbastanza elevato, ma sarà comunque...
Ristrutturazione

Come rivestire una mansarda in legno

La mansarda è una struttura abitativa che si può ottenere in un attico o in un sottotetto. Il primo progetto di una mansarda si ebbe grazie a François Mansart. L'architetto francese, nel sedicesimo secolo, si ispirò a questa copertura già in uso...
Ristrutturazione

9 materiali con cui rivestire la vasca da bagno

Come vedremo nel corso di questo tutorial, la vasca da bagno può essere rivestita con una serie di materiali molto eleganti e raffinati, capaci di conferire al bagno un aspetto chic e fuori dal comune. Se pertanto desideri scoprire 9 materiali con cui...
Ristrutturazione

Come restaurare Una Stampa Antica Dagli Strappi

Gli strappi sono senza dubbio i nemici numero uno di qualsiasi supporto cartaceo. In una stampa antica o in un foglio di un libro, uno strappo è purtroppo un danno abbastanza frequente e se da un lato è bene intervenire rapidamente per evitare che la...
Ristrutturazione

Come rivestire le travi in muratura

La nostra casa è un elemento fondamentale della vita quotidiana, bisogna sempre averne una buona attenzione e non va mai trascurata, ma anzi, va sempre controllata ed eseguita la giusta manutenzione. Quando si deve lavorare su un ambiente da ristrutturare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.