Come rivestire un pozzo in pietra

Tramite: O2O 30/04/2017
Difficoltà: media
16
Introduzione

Se avete allestito un pozzo nel vostro giardino di casa, ed intendete scegliere il rivestimento adatto, sia per le intemperie che per il design impostato nell'ambiente, potrete divertirvi a scegliere lo stile che più si adatta ai vostri gusti. Se il pozzo è in stile rustico, quindi della classica forma circolare e ben levigato, il miglior rivestimento da fare è sicuramente con le pietre. In questa guida, sono elencati sia metodi per rivestire un pozzo in pietra sia le varie tecniche su come poterlo realizzare semplicemente con le vostre mani.

26
Occorrente
  • Malta, cemento e terriccio, cazzuola, stucco, flatting, sassi, pietre.
36

Recuperare e posizionare le pietre

Su di un pozzo circolare, avendo già a portata di mano diversi tipi di pietre che vi siete preoccupati di raccogliere nei boschi e nei campi, applicate gradualmente il composto di malta e cemento, utilizzando una cazzuola e creando uno spessore di almeno 3 centimetri. Affondate manualmente nel composto molle, tutte le pietre avendo la possibilità di affiancarle tra loro, sfruttando i tagli irregolari naturali e creando delle giunture perfette. Una volta iniziato il lavoro su di un lato della circonferenza del pozzo, con la stessa tecnica di applicazione, raggiungete man mano la parte opposta, congiungendovi ad essa.

46

Applicare lo stucco idrorepellente

Quando il materiale si sarà essiccato, prendete dello stucco idrorepellente e applicatelo nelle fughe naturali che si sono create tra le pietre. Infine, per proteggere la struttura e tenerla sempre pulita ed in ordine, l'ideale è applicare del flatting soprattutto in previsione delle abbondanti piogge invernali. Per ottenere un rivestimento esterno di un pozzo circolare, e attenervi quindi alle caratteristiche tipiche dello stile rustico, potete inoltre pazientemente trovare delle pietre di forma trapezoidali spesso di particolare bellezza, sia per colore che per sfumature e per le porosità naturali. Seguite il passo successivo per scoprire come fare.

Continua la lettura
56

Applicare delle pietre trapezoidali

La tecnica di applicazione è la stessa per quanto riguarda il materiale che funge da collante, ma il vantaggio di questo tipo di pietre e che hanno in genere sempre un lato ben dritto, per cui man mano che le fisserete, le sfrutterete anche per ottenere degli angoli retti, che vi faranno da guida e vi consentiranno di chiudere il cerchio, creando un rivestimento compatto, preciso ed esteticamente bello da vedersi. Anche in questo caso, potrete definire le pietre con del flatting, oppure se le preferite al naturale, dopo l'essiccazione e l'eventuale stuccatura negli interstizi, dovrete sgrossarle con una paglietta di metallo. Un lavoro semplice ma abbastanza preciso da eseguire.

Potrebbe interessarti anche
Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Esterni

Come installare un pozzo in giardino

Installare un pozzo nel proprio giardino, quindi un pozzo ad uso domestico, può essere utile per l'utilizzo di acqua potabile in casa o per l'irrigazione degli orti ma molte volte i comuni ordinano il divieto dell'uso delle acque dell'acquedotto municipale....
Esterni

Come realizzare un pozzo artesiano

Quelli artesiani sono dei pozzi molto particolari, più piccoli e con una profondità maggiore rispetto ai pozzi freatici. In un pozzo artesiano l'acqua tende a salire in superficie da sé anziché subire un innalzamento mediante un'apposita pompa.L'uso...
Esterni

Come prelevare l'acqua dal pozzo con l'elettropompa

Prelevare l'acqua da un pozzo è un'operazione abbastanza lunga e complessa. Proprio per questo, per eseguire in modo rapido e semplice quest'operazione, esiste un'apposita pompa che vi consentirà di effettuare in modo drasticamente più veloce quest'operazione....
Esterni

Come costruire un barbecue in pietra lavica

Quando arriva l’estate, non esiste cosa migliore che quella di organizzare grigliate all'aperto: sembra quasi che salsicce, hamburger, pesce e bistecche non aspettino altro di essere cucinate su una piastra calda in pietra lavica, perché ne venga preservato...
Esterni

Come rivestire un gazebo

Come vedremo nel corso di questo tutorial, rivestire un gazebo non necessariamente comporta la necessità d'investire cifre economiche considerevoli. In commercio attualmente è possibile trovare diverse possibilità per rivestire un gazebo e renderlo...
Esterni

Come rivestire una piscina esterna

La piscina esterna, detta anche "fuori terra" riesce a soddisfare ogni esigenza. È infatti la soluzione ottimale per chi desidera conciliare la convenienza economica e l'apporto estetico di questo oggetto. Infatti, diversamente dal passato, la piscina...
Esterni

Come rivestire una scala esterna

Rivestire una scala esterna è una procedura relativamente semplice, a patto di conoscerne le basi e di sapere, in seguito, come procedere con la sua manutenzione. Le scale, infatti, sono uno di quegli elementi che più si espongono al rischio di danneggiamenti...
Esterni

I migliori materiali per rivestire il tetto

Le piogge torrenziali, non sono più ormai così rare come una volta, infatti, negli ultimi anni, nel nostro paese, anche per via del lieve aumento del caldo terrestre, si sono verificate vere e proprie alluvioni. Purtroppo sono inevitabili, perché è...