Come rivestire le pareti esterne della casa

Tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Non c'è da stupirsi che con il passare del tempo le pareti esterne della casa, esposte quotidianamente alle avversità meteorologiche in estate e soprattutto in inverno, siano soggette al deterioramento. In questo caso possiamo intervenire utilizzando diverse soluzioni: potremo infatti dipingere le pareti esterne usando una semplice vernice o rivestirle con appositi materiali. In questa guida forniremo a chi ha intenzione di intraprendere questo tipo di lavoro dei consigli utili su come procedere per applicare la seconda alternativa seguendo dei semplici passaggi.

26

Come preparare la colla per rivestire le pareti esterne della casa

Il primo passo da fare è quello di preparare la colla per attaccare il rivestimento alla parete. La colla deve essere lavorata inizialmente in mezzo secchio di acqua e deve essere aggiunta fino a quando non si vede affiorare per quasi tutta la superficie; il mescolamento della colla non è molto faticoso e può essere effettuato con una cazzuola o con un un trapano multiuso munito dei relativi accessori.

36

Come distribuire la colla per rivestire le pareti esterne della casa

La colla deve essere priva di grumi ed omogenea; quando è pronta, con una spatola piccola distribuitela su una spatola grande a denti larghi. Con quest’ultima spalmate la colla su una piccola parte della superficie da rivestire: la misura deve essere tale da poterci incollare circa tre piastrelle. La parete deve essere liscia e priva di umidità: si consiglia dunque di realizzare il rivestimento in una giornata soleggiata, perché è presente poca umidità ed è favorito un rapido asciugamento dei materiali. Se utilizzate delle piastrelle o delle placche orizzontali, è necessario partire dal basso di uno dei lati della parete in prossimità del pavimento.

Continua la lettura
46

Come posizionare le placche o le piastrelle per rivestire le pareti esterne della casa

Le placche a seconda delle esigenze estetiche, possono essere posate con bordi perfettamente allineati o lasciando tra loro un centimetro, che sarà colmato poi con lo stucco per le fughe. Giunti in prossimità della fine della parete, segnate sulla superficie grezza la linea lungo la quale dovete utilizzare la smerigliatrice.

56

Come tagliare le placche o le piastrelle per rivestire le pareti esterne della casa

Il taglio della placca, deve essere fatto con la smerigliatrice; fissate la mattonella sul tavolo da lavoro e lasciate sporgere la parte da tagliare. Lo stucco deve essere posato dopo ventiquattro ore dalla prima lavorazione, per essere certi della presa definitiva della colla. Le fughe devono essere rifinite portando via lo stucco in eccesso e facendo seguire questa procedura da una ulteriore pulizia della facciata rivestita. È indicato rivestire la parte superiore della parete con la stessa tecnica.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Esterni

Come installare la roccia decorativa sulle pareti esterne

È tempo di ristrutturare le pareti esterne della nostra casetta. Ogni volta pensiamo e ripensiamo al colore da scegliere. Alla fine scegliamo i classici colori anonimi. Poi arriva l'idea. Perché non installare la roccia decorativa sulle pareti esterne?...
Esterni

Come togliere la muffa dalle pareti esterne

La muffa è la peggior nemica delle case. Tuttavia, molte case, soprattutto quelle più vecchie, sono umide e, maggiormente esposte a questo tipo di problema. La muffa è composta da funghi riprodotti tramite spore che sono in grado di coprire diverse...
Esterni

Come rivestire un gazebo

Come vedremo nel corso di questo tutorial, rivestire un gazebo non necessariamente comporta la necessità d'investire cifre economiche considerevoli. In commercio attualmente è possibile trovare diverse possibilità per rivestire un gazebo e renderlo...
Esterni

Come rivestire dei pilastri esterni

Spesso in un appartamento ritroviamo delle colonne portanti, che in quanto tali, non possono essere eliminate; bisogna dunque accettare la loro esistenza, cercando di renderle adeguate allo stile della nostra casa. Analogamente a quanto avviene per le...
Esterni

Come pulire le pareti di una piscina

Se avete anche voi una piscina in giardino saprete che il suo mantenimento richiede molta manutenzione. Sicuramente è importante mantenere sempre pulita l'acqua e con le giuste dosi di cloro per evitare che si formino alghe sul fondo e sulle pareti....
Esterni

Come rivestire una piscina esterna

La piscina esterna, detta anche "fuori terra" riesce a soddisfare ogni esigenza. È infatti la soluzione ottimale per chi desidera conciliare la convenienza economica e l'apporto estetico di questo oggetto. Infatti, diversamente dal passato, la piscina...
Esterni

Come rivestire una scala esterna

Rivestire una scala esterna è una procedura relativamente semplice, a patto di conoscerne le basi e di sapere, in seguito, come procedere con la sua manutenzione. Le scale, infatti, sono uno di quegli elementi che più si espongono al rischio di danneggiamenti...
Esterni

Come rivestire un pozzo in pietra

Se avete allestito un pozzo nel vostro giardino di casa, ed intendete scegliere il rivestimento adatto, sia per le intemperie che per il design impostato nell'ambiente, potrete divertirvi a scegliere lo stile che più si adatta ai vostri gusti. Se il...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.