Come rivestire le pareti della cucina

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Capita molto spesso di aver voglia di cambiare lo stile e l'arredamento del proprio appartamento. Tra le modifiche che si possono fare, un cambiamento davvero radicale riguarda proprio il rivestimento delle pareti. Questa operazione risulta essere molto più semplice di quanto possiate immaginare, proprio per questo motivo potrete provare voi stessi ad effettuarla. In questo modo, oltre ad avere la possibilità di apprendere una tecnica estremamente utile ed interessante, potrete anche risparmiare il vostro denaro dal momento che non avrete la necessità di rivolgervi ad un professionista per svolgere il lavoro. A questo punto, non vi rimane che continuare a leggere con attenzione le semplici e dettagliate indicazioni riportate nei successivi passi di questa guida, per imparare utilmente come rivestire le pareti della cucina.

24

Scegliere il lavoro da svolgere

Il primo passo da compiere, risulta essere quello di decidere il lavoro da fare, poiché le possibilità sono svariate. La prima scelta può essere quella di lasciare in posa le vecchie piastrelle oppure smantellare le stesse e mettere, poi, in posa il nuovo materiale. Bisogna considerare se le mattonelle attuali formino una superficie abbastanza piana o facilmente levigabile con appositi prodotti; dovete inoltre controllare che esse non occupino già un certo spessore, poiché sommato al nuovo rivestimento risulterebbe eccessivo, andando a limare parecchi centimetri allo spazio vitale.

34

Sostituire la ceramica

Potrete, inoltre, pensare a sostituire la ceramica vecchia con una nuova, con uno stile più moderno. Una scelta molto creativa risulta essere quella di optare per un mosaico, alcuni dei quali vi permettono di ricreare dei veri quadri artistici, che sicuramente conferiscono alla cucina un'aria nuova e colorata.

Continua la lettura
44

Scegliere rivestimenti decorativi

C'è anche la possibilità di optare per i rivestimenti decorativi. Questo tipo di rivestimento è fornito nel classico formato della mattonella di varie misure a seconda del materiale, per cui è di facile posa, ed, inoltre, ripropone vari materiali quali pietra, legno, sassi, mattone e cemento. Le confezioni sono solitamente da un metro quadro e permettono, quindi, di decidere la parte da ricoprire, senza per forza impegnarsi a dover rivestire l'intera cucina. Potrete, perciò, decidere di rivestire anche solo una parete o parte di essa a seconda del vostro gusto. Questa scelta permette di ricreare ambienti con atmosfere suggestive e, grazie ad elementi che evocano la natura sia per le forme che per le sfumature dei colori, rimandano al passato delle vecchie case di campagna.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Ristrutturazione

Come rivestire le pareti con effetto intonaco invecchiato

Quando si sceglie di sperimentare la tinteggiatura fai da te è sicuramente stimolante tentare la realizzazione di nuove tecniche di pittura. L'effetto "antico" che avete visto in alcuni interni vi ha particolarmente incuriosito? Vorreste cambiare l'aspetto...
Ristrutturazione

Come dipingere le pareti della cucina

La scelta del colore delle pareti della cucina è fondamentale per creare quell'atmosfera accogliente e domestica che, a prescindere dal tipo di arredamento che si è scelto, un ambiente così importante si propone di avere. Le possibilità sono tante,...
Ristrutturazione

Come scegliere la boiserie per decorare le pareti di casa

Come vedremo nel corso di questo interessante tutorial dedicato al fai da te, la boiserie è una particolare procedura che consente di decorare e rivestire le pareti di una stanza mediante l'uso di pannelli in legno eleganti e raffinati. Tramite questa...
Ristrutturazione

Come rivestire una mansarda in legno

La mansarda è una struttura abitativa che si può ottenere in un attico o in un sottotetto. Il primo progetto di una mansarda si ebbe grazie a François Mansart. L'architetto francese, nel sedicesimo secolo, si ispirò a questa copertura già in uso...
Ristrutturazione

Come rivestire un appartamento con tavole di perline

Molto spesso per eseguire dei lavoretti in casa preferiamo affidarci alle mani di professionisti per ottenere un lavoro perfetto, pagando però in alcuni casi cifre elevate. Tuttavia se questi lavori non risultano molto complicati, potremo provare a realizzarli...
Ristrutturazione

9 materiali con cui rivestire la vasca da bagno

Come vedremo nel corso di questo tutorial, la vasca da bagno può essere rivestita con una serie di materiali molto eleganti e raffinati, capaci di conferire al bagno un aspetto chic e fuori dal comune. Se pertanto desideri scoprire 9 materiali con cui...
Ristrutturazione

Come rivestire una parete con il perlinato

Oltre ad essere un ottimo isolante termoacustico, il perlinato è un’eccellente soluzione per il rivestimento. Nel dettaglio all’interno di questo tutorial vi mostrerò come rivestire una parete con questa tecnica e quali sono dunque i passi da seguire...
Ristrutturazione

Come posare delle perline inclinate sulle pareti

Se si ha voglia di modificare un po' l'aspetto della propria casa, e di decorare in modo creativo una stanza, ad esempio quella dei bambini, o il proprio studio, ci sono molte idee possibili che si possono realizzare in autonomia e con poca spesa, grazie...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.