Come rivestire la testata in legno di un letto contenitore

Tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Nel mondo dell'arredamento interni esistono molte valide soluzioni che consentono di generare nuovo spazio in casa per mantenere l'ambiente pulito, minimale ed ordinato. Tra le più note e selezionate dai consumatori troviamo sicuramente il letto contenitore. Se avete un letto contenitore vecchio e volete adattarlo ad una nuova stanza troverete molto interessante questa guida che vi insegnerà come rivestire la testata in legno di un letto contenitore con le vostre mani.

26

Occorrente

  • gomma piuma
  • tessuto
  • spara punti
36

Selezione materiali

Per rivestire la testata in legno di un letto contenitore dovrete partire con il considerare lo spessore massimo che può presentare la testata del letto che desiderate modificare. Occorrerà anche il tessuto o il materiale (tessuto non tessuto, tela, ecopelle eccetera) che avete scelto per la copertura e la gomma piuma (che abbia lo spessore giusto in proporzione alla dimensione massima scelta). Se, per esempio, lo spessore massimo sarà di otto centimetri, dovrete considerare la somma tra lo strato della gomma piuma e quello della testata del letto. Una volta prese le misure e acquistato il materiale potrete iniziare il progetto per rivestire la testata in legno di un letto contenitore.

46

Applicazione della gommapiuma

Iniziate quindi a rivestire la testata in legno di un letto contenitore prendendo la gomma piuma a metraggio e tagliandola a misura necessaria. Se non volete danneggiare la testata, dovrete provvedere a ricoprirla interamente con della pellicola o con uno strato di tessuto protettivo che lo avvolga interamente e in maniera molto aderente e ferma. Adesso potete incollare su tutto il perimetro frontale (non quello che appoggerà sul muro) il nastro biadesivo (abbastanza potente) oppure uno strato di mastice per tappezzeria. Tolta la carta protettiva dal biadesivo potete posizionare la sagoma (perfettamente identica alla forma della testata) mentre se applicate il mastice dovrete aspettare che la colla inizi a tirare ossia a diventare adesiva (quest'indicazione viene riportata sulla confezione del mastice stesso).

Continua la lettura
56

Applicazione del tessuto di rivestimento

Continuate la realizzazione del progetto per rivestire la testata in legno di un letto contenitore eseguendo il lavoro di taglio e cucito. Con il tessuto che avete scelto dovrete infatti creare una copertura a sacchetto che possa rivestire perfettamente la parte della testata del letto. Una volta rivestita la testata inserendo il "sacco" (che dovrà essere anch'esso molto aderente) avrete terminato il vostro progetto.

66

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arredamento

Come rivestire una parete con il legno

Una parete rivestita in legno ha sempre il suo fascino e conferisce un'inconfondibile eleganza agli ambienti, sia che si tratti di legno autentico o di materiali che lo imitano fedelmente.Solitamente e uno stile che si addice maggiormente alle case di...
Arredamento

10 consigli per scegliere il letto matrimoniale

Quando si acquistano dei mobili per un'abitazione, è indispensabile sicuramente scegliere qualcosa di comodo, confortevole ma anche qualcosa di design che possa stare bene all'interno della casa dei vostri sogni. Ovviamente le cose che devono essere...
Arredamento

Come Creare Un Cassettone Da Mettere Sotto Il Letto

La mancanza di spazio è un problema abbastanza diffuso nelle abitazioni moderne. Generalmente bisogna ricorrere a mensole, scaffali, armadi; essi devono sopportare il peso di oggetti, accessori e vestiti. Con il passar del tempo e l'aumento dei componenti...
Arredamento

Come arredare una camera da letto in stile shabby chic

Se il vostro desiderio è di avere una camera da letto improntata in stile shabby chic, potete abbinare dei mobili particolari e nel contempo decorare anche le pareti della stanza con vernici, parati di stoffa oppure del legno laccato o al naturale....
Arredamento

Come arredare una camera da letto in stile tropicale

Le case con un arredamento in stile tropicale hanno un fascino molto particolare. Sembra quasi di trovarsi immersi in una giungla molto chic, con piante un po' dappertutto, grazie ai colori particolari che richiamano il mondo selvaggio proprio dei tropici....
Arredamento

Come rivestire con boiserie

Se abbiamo una bella mansarda ed intendiamo renderla più accogliente, non c'è niente di meglio che rifinirla con la boiserie, ovvero con del legno liscio o lavorato come esige questa tipologia di posa tanto cara ai francesi. Il lavoro consiste nel rivestire...
Arredamento

8 idee per arredare la camera da letto

La camera da letto non è una stanza come le altre. Si tratta, se vogliamo, di un rifugio in cui è finalmente possibile ritemprare il corpo e la mente dopo una lunga giornata di lavoro. Dev'essere, in quanto tale, un ambiente rilassante ed intimo, caratterizzato...
Arredamento

Come arredare una camera da letto grande

La camera da letto è la stanza preferita da chi ha avuto una giornata movimentata e stressante. Proprio per questo motivo la camera da letto deve fungere da zona relax. Per considerare la nostra camera da letto una zona relax deve avere grandi dimensioni....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.