Come rivestire il soffitto con il legno

Tramite: O2O 03/11/2017
Difficoltà: media
16

Introduzione

Qualora abbiate il desiderio di rivestire il soffitto di una determinata stanza con il legno, potrebbe essere necessario investire una notevole somma di denaro: infatti, il prezzo dei materiali e della manodopera è abbastanza elevato, ma sarà comunque possibile diminuire molto la spesa complessiva con il bricolage.
Leggendo approfonditamente i consigli funzionali esplicati bene nei passaggi successivi di questa meravigliosa e pratica guida, riuscirete sicuramente a realizzare il vostro sogno e dovrete soltanto selezionare con estrema attenzione il materiale da prediligere all'interno della stanza: non tutte le tipologie di legname hanno un costo alto e, quindi, troverete la spiegazione di come bisogna procedere correttamente.

26

Occorrente

  • Compensato ("4 mm" di spessore) o pannelli decorativi di masonite
  • Colla per legno
  • 8 linguette per pannello ("30 mm" di lato)
  • Listelli
  • Graffatrice
  • Vernice trasparente
36

Lavorare il legno

Il compensato rappresenta un materiale abbastanza economico e semplice da lavorare, specialmente quando si desidera effettuare il rivestimento del soffitto di una determinata stanza: precisamente, bisognerà sceglierlo con uno spessore di "4 mm", ma sarà possibile anche adoperare dei pannelli decorativi di masonite (il cui prezzo è decisamente contenuto).
Successivamente, occorrerà ricavare dei quadrati dal compensato (preferibilmente di "40 x 40 cm" di dimensione, che costituisce una delle misure standard per le tavole da rivestimento): adesso, sulla parte anteriore di ciascun pannello, sarà necessario incollare otto linguette di "3 x 3 cm" del medesimo legno prescelto.

46

Rivestire il soffitto

Dopodichè, bisognerà incollare le linguette con la colla per legno a presa rapida e fissarle ancora con punti metallici della graffatrice: esse dovranno essere sovrapposte al pannello vicino, in modo da formare delle tavole unite fra loro da un incastro (come le tessere di un puzzle).
Per bloccare le tavole al soffitto della stanza da rivestire, occorrerà realizzare una cornice tramite qualche listello di legno (la cui distanza sarà uguale alle dimensioni dei pannelli), nei quali andranno introdotte le tavole senza le linguette: adesso, sarà necessario assicurare quest'ultime sulla struttura ottenuta mediante i punti metallici.

Continua la lettura
56

Ultimare il lavoro

Il rivestimento del soffitto ha inizio partendo da un lato della cornice, per giungere all'altra estremità: durante l'unione delle tavole del materiale da voi scelto, mi raccomando di procedere con molta cautela e precisione.
L'incastro fra le linguette provvederà a rendere i pannelli stessi ben fissati tra loro: terminato di posizionarli tutti, bisognerà passare una vernice atossica trasparente sull'intera superficie, la quale servirà a rendere maggiormente luminoso e completo il vostro nuovo rivestimento di legno per soffitto.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Ricordatevi di stendere degli appositi teli protettivi in nylon sul pavimento, quando stendete la vernice trasparente sui pannelli.
  • Dopo aver fatto un pochino d'esperienza, potrete effettuare dei lavori più complicati e raffinati, nelle ulteriori stanze della vostra abitazione.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Ristrutturazione

Come rivestire i tubi sul soffitto della cantina

La guida che andremo a sviluppare nei prossimi quattro passi, andrà a concentrarsi sul fai da te. Entrando più nello specifico, cercheremo di spiegarvi in modo molto semplice Come rivestire i tubi sul soffitto della cantina.La cantina, normalmente,...
Ristrutturazione

Come realizzare un soffitto con travi in finto legno

Quando si desidera realizzare una stanza nuova o ristrutturarne una già esistente bisogna decidere che stile conferire all'ambiente. Gli amanti dello stile più rustico, conosceranno le travi in legno che donano un'atmosfera campagnola alla stanza. Realizzare...
Ristrutturazione

Come rivestire una mansarda in legno

La mansarda è una struttura abitativa che si può ottenere in un attico o in un sottotetto. Il primo progetto di una mansarda si ebbe grazie a François Mansart. L'architetto francese, nel sedicesimo secolo, si ispirò a questa copertura già in uso...
Ristrutturazione

Come restaurare un soffitto in legno

Negli edifici antichi spesso l’orditura di travi e tavole che identifichiamo come il soffitto di una stanza, altro non è che la parte visibile del solaio posizionato tra un piano e l’altro. Solitamente queste strutture sono caratterizzate da un lungo...
Ristrutturazione

Come rivestire le travi in legno lamellare

Le travi in legno possono aiutare a dare un aspetto elegante e raffinato alla casa e in alcuni casi possono aggiungere un tocco delicato e rustico a qualsiasi ambiente. Il legno lamellare è abbastanza particolare e potrebbe risultare inadeguato per alcuni...
Ristrutturazione

Come rivestire il pavimento in legno

Quando è necessario ristrutturare casa ci si trova sempre a dover fronteggiare il problema della pavimentazione, esistono infatti due possibili soluzioni: la prima consiste nella demolizione completa del pavimento esistente per poi rifarlo a nuovo, la...
Ristrutturazione

Come realizzare un soffitto con travi a vista

I soffitti con le travi a vista, una volta relegati a fienili e a casette in legno, sono presenti comunemente in molte case. Se disponete di soffitti che sono più alti di 8 metri, è possibile installare delle travi a vista. Anche se è possibile acquistarli...
Ristrutturazione

Come riparare un soffitto danneggiato

Le vecchie case hanno sicuramente il loro fascino ma anche le loro magagne, che molto spesso sono però ben nascoste. Può capitare, ad esempio, di trovare delle soffittature che sono state realizzate inchiodando dei sottili listelli di legno ai travetti...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.