Come rivestire di mosaico la vasca da bagno

Tramite: O2O 13/02/2016
Difficoltà: media
17

Introduzione

Anche se non siete degli artisti, potete tranquillamente pensare di rivestire di mosaico il vostro bagno ed in particolare la vasca, facendola così diventare una vera e propria opera d'arte. Amici e parenti in visita nella casa, potranno quindi ammirare il vostro personale quanto particolare modo di decorare la vasca, con un mosaico creato da voi stessi. Ecco a tale proposito una guida che vi illustrerà come rivestire di mosaico la vasca da bagno. Vediamo quindi come procedere.

27

Occorrente

  • Collante epossidico
  • Piastrelle di mosaico
  • Carta gommata
  • Spatola
  • Martello di legno
  • Trapano elettrico
  • Stucco idrorepellente
37

Innanzitutto, di fondamentale importanza in una stanza da bagno, è adeguare il colore di mobili e sanitari, per cui se scegliete un mosaico in particolare, dovrete necessariamente attenervi ai colori base su cui la stanza è stata disegnata. Per la realizzazione del mosaico, avrete bisogno di collante di tipo epossidico e piastrelle di mosaico colorato (a cubetti), che si possono successivamente tagliare anche in pezzetti singoli. Con tutto il materiale a disposizione, iniziate il rivestimento della vasca da bagno, e come prima operazione, pulite accuratamente la superficie, eliminando sporco, calcare e residui di sapone, per evitare inconvenienti quando procederete con la posa del mosaico.

47

A questo punto, per non rovinare la pavimentazione alla base della vasca da bagno e le piastrelle adiacenti al muro su cui si appoggia, incartateli con fogli di giornale e carta gommata. Fatto ciò, prendete della colla epossidica e con una spatola, applicatela sulla superficie della vasca da bagno, iniziando da un lato della parte frontale e terminando verso l'altro. Man mano che incollate le piastrelle, battetele leggermente con un martello di legno, e nel contempo. Eliminate le colature di colla, generate dalla pressione esercitata per farle aderire. Una volta sistemato il mosaico sulle superfici piane, prendete altre piastrelle e ricavate una serie di quadratini, che singolarmente applicherete in prossimità degli interstizi.

Continua la lettura
57

Il lavoro adesso diventa del tutto particolare, ed è proprio in questo frangente, che potrete esibire le vostre innate doti artistiche. Dov'è necessario, utilizzate una mola di smeriglio attaccata ad un trapano elettrico, per creare eventuali sgusci per angoli particolarmente bombati. Terminato il lavoro, non vi resta che procedere con interventi di finitura, quali la posa di piccolissimi pezzi di mosaico, la sostituzione di qualcuno che non vi sembra perfettamente allineato, ed infine con dello stucco murale idrorepellente, rifinire le giunture in modo da ottenere un mosaico compatto e con colori uniformi. Buon lavoro!

67

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Ristrutturazione

Come montare una vasca da bagno da incasso

Montare una vasca da bagno è un'operazione che richiede una particolare attenzione, se si decide di compierla fai da te. È bene pertanto sapere come eseguire tale lavoro in modo accurato e sicuro. Nella seguente guida, passo dopo passo, illustreremo...
Ristrutturazione

Come rimediare ai piccoli danni arrecati alla vasca da bagno

Con il trascorre degli anni, a causa dell'invecchiamento, lo smalto delle vasche da bagno inizia a diventare particolarmente opaco e perdere la sua brillantezza: inoltre, il calcare si accumula sulla propria superficie e non raramente saltano perfino...
Ristrutturazione

Come posare il mosaico nella doccia

Nella ristrutturazione del bagno anche la doccia può divenire elemento di design: basta trovare una soluzione convenevole con il vostro angolo bagno e renderlo quindi veramente un bell'elemento estetico, oltre che utile chiaramente. Un esempio molto...
Ristrutturazione

Come realizzare un piatto doccia in mosaico

Un piatto doccia in mosaico è un ottimo compromesso fra eleganza e funzionalità.Il bagno è forse la stanza più importante di una casa: riflette infatti la personalità delle persone che la abitano. Utilizzare un motivo a mosaico per riprendere i colori...
Ristrutturazione

Come aggiungere la doccia in bagno

Quando si acquista un'abitazione con più di un bagno, spesso in uno dei due servizi non è presente la doccia. La doccia è indispensabile per chiunque, soprattutto per chi ha una famiglia numerosa e ha la necessità di avere due bagni con tutti i comfort....
Ristrutturazione

Come installare uno sportello nella vasca

La vasca rappresenta un elemento importante all'interno dei bagni dove è installata: essa consente di fare un caldo e riposante bagno che ci rilassa dopo una lunga ed estenuante giornata di lavoro oppure, se si hanno dei figli, di lavarli comodamente...
Ristrutturazione

Come realizzare una vasca in muratura

La casa è un luogo prezioso per la vita di tutti voi, dove passate la maggior parte del tempo. Una bella casa è un grande investimento che richiede una cifra non indifferente: ma oltre a comprarne, o affittarne una, dovrete anche curare il suo interno....
Ristrutturazione

Come montare un box vasca pieghevole

Il box vasca pieghevole costituisce una soluzione molto pratica ed utile per chi non ha una doccia nel proprio bagno ma non vuole rinunciare alla comodità che comporta. Esso permette infatti di non bagnare il pavimento e può essere piegato su se stesso...