DonnaModerna

Come riutilizzare la polenta avanzata

Tramite: O2O 17/08/2017
Difficoltà:media
16

Introduzione

Quando cuciniamo la polenta molto spesso capita che ne rimanga un bel po', e magari anche in quantità esagerata. Per fortuna è un cibo che offre svariate alternative per riutilizzarla in tavola anche il giorno dopo, per cui in questa guida vediamo come riutilizzare la polenta avanzata, preparando 3 diverse ricette.

26

Occorrente

  • Polenta
  • Prosciutto cotto
  • Rucola
  • Pangrattato
  • Olio, sale e pepe
  • Mozzarella
  • Sottilette
  • Uovo
  • Formaggio cremoso
  • Mattarello
  • Frullatore
36

Una polpetta di polenta e formaggio

La prima ricetta è una polpetta di polenta e formaggio, e per prepararla occorre dell'olio, il pepe, il sale, un po' di pangrattato, del formaggio tipo grana, un uovo e la mozzarella. A questo punto, mettendo la polenta avanzata in un frullatore assieme all'uovo, al pepe e ad un po' di sale, si impasta il tutto. Nel frattempo in un piatto fondo versiamo il pangrattato, assieme al formaggio grana e misceliamo bene, dopodichè ritorniamo sulla polenta, facciamo le polpette e all'interno inseriamo dei pezzettini di mozzarella, ed infine possiamo friggerle in padella o cuocerle nel microonde.

46

Un pasticcio al ragù

Un'altra ricetta che proponiamo per riutilizzare la polenta avanzata è un pasticcio al ragù, e per la preparazione occorre oltre ovviamente alla polenta, del formaggio grana, un po di ragù di carne (magari avanzato) e delle sottilette. Per la preparazione basta stendere su un vassoio uno strato di ragù di carne e metterci sopra la polenta, servendoci di un cucchiaio. A questo punto aggiungiamo il ragù, la polenta ed altre sottilette, quest'ultime sminuzzate un po' dappertutto. Qualora la quantità di polenta sia talmente tanta, la possiamo alternare per un altro strato, con i medesimi ingredienti. Alla fine è sufficiente una spruzzata di grana, dopodiché si inforna a 180° per farla cuocere almeno 20 o 25 minuti.

Continua la lettura
56

Una piadina farcita

Sicuramente la ricetta che possiamo preparare con la polenta avanzata, è una piadina farcita. Per prepararla ci occorre oltre alla polenta, la farina di tipo 00 e del sale. Per la farcitura invece utilizziamo del prosciutto cotto a fette, un formaggio cremoso e la rucola. Per iniziare mettiamo in una terrina la polenta e l'ammorbidiamo servendoci della forchetta, dopodiché aggiungiamo la farina e un pizzico di sale, e poi mescoliamo bene con un cucchiaio di legno, ottenendo come risultato un composto omogeneo e non appiccicoso. A questo punto creiamo un panetto e servendoci del mattarello, facciamo dei dischi non troppo alti, li cospargiamo di olio extravergine d'oliva, e li facciamo cuocere su una piastra da entrambi i lati. Quando la piadina assume un colore dorato, è pronta per essere farcita con i suddetti alimenti.

66

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Economia Domestica

Come riutilizzare i contenitori

Quanti prodotti compriamo e poi buttiamo via il loro contenitore? Niente di più sbagliato! Le confezioni dei prodotti possono tornare utili in svariate situazioni, e anzi ci possono permettere di riciclare in modo consapevole. Vediamo allora qualche utile...
Economia Domestica

Come riutilizzare gli scarti delle verdure

Con la bella stagione e l'arrivo del caldo vi è un maggiore consumo di verdura, grazie alla sua freschezza e alla leggerezza che ci dona. Ma anche solo utilizzando le verdure è importante imparare a non alimentare gli sprechi, soprattutto in cucina. Per...
Economia Domestica

Come riutilizzare l’acqua del condizionatore al meglio

Fortunatamente la popolazione mondiale, salvo eccezioni è sempre più attenta al tema del riciclo ed al risparmio di sostanze esauribili. In quest'ottica, strizzando l'occhio all'ambiente (e perché no, al portafogli) è possibile prestare attenzione alle...
Economia Domestica

Come disinfettare e riutilizzare una mascherina chirurgica

Va innanzitutto precisato che ogni tipologia di mascherina (siano esse chirurgiche, FFP2 o FFP3), dovrebbero essere monouso, ovvero si dovrebbero utilizzare soltanto una volta, per poi essere gettate. Viviamo tuttavia in tempi non comuni e dunque, soprattutto...
Economia Domestica

Come riscaldare correttamente la pizza avanzata nella friggitrice ad aria

Quando non si sa cosa preparare per cena o se si hanno ospiti improvvisi, la migliore alternativa è, da sempre, quella di ordinare pizza in grande quantità. A chi non è mai capitato, però, di ordinare della pizza e di accorgersi che qualche fetta non...
Economia Domestica

Come riutilizzare un motore da lavatrice

La lavatrice è, per definizione, un macchinario la cui funzione principale sta nel lavare i vari capi d'abbigliamento che vengono inseriti in un cestello presente al suo interno. Quando si parla di lavatrici, si è soliti fare riferimento esclusivamente...
Economia Domestica

Come riutilizzare i crackers e i grissini sbriciolati

Riciclare avanzi ed inventare ingredienti in cucina è sempre più di tendenza oltre che utile ad una saggia economia domestica. Si evitano gli sprechi, ma si realizza anche una cucina creativa. Il che rappresenta un'ottima abitudine che tutti dovrebbero...
Economia Domestica

Come riutilizzare in modo alternativo la cenere del camino

In inverno, avere un camino in casa può essere molto piacevole, ma spesso, quando lo si pulisce, si deve fare i conti con un bel mucchio di cenere da smaltire.In questo articolo vi daremo alcuni consigli su come riutilizzare in modo alternativo la cenere...