DonnaModerna

Come riutilizzare in modo alternativo la cenere del camino

Di: Team O2O
Tramite: O2O 18/08/2022
Difficoltà:media
14

Introduzione

Come riutilizzare in modo alternativo la cenere del camino

In inverno, avere un camino in casa può essere molto piacevole, ma spesso, quando lo si pulisce, si deve fare i conti con un bel mucchio di cenere da smaltire.
In questo articolo vi daremo alcuni consigli su come riutilizzare in modo alternativo la cenere del camino.

24

Come usare la cenere di legna

La cenere è stata per molti anni uno dei metodi più economici e biologici per pulire la propria casa. Con l'avvento di vari detersivi se ne è dimenticato il potenziale, ma probabilmente tutte le nostre nonne e bisnonne la utilizzavano quotidianamente nelle loro pulizie domestiche.
La cenere, unita a della semplice acqua di rubinetto, può dare origine ad un'utile preparazione chiamata "lisciva" dalla quale otterrete un liquido perfetto per le vostre pulizie domestiche, ma anche una crema a base di cenere ideale per rimuovere lo sporco più ostinato dalle vostre stoviglie. In questo modo potrete evitare l'utilizzo di detersivi, spesso dannosi per l'ambiente, nella vostra lavastoviglie.
La cenere vi permetterà anche di creare una vera e propria saponetta in modo facile e veloce. Per farlo basta infatti unire la cenere con un po' d acqua e di olio extravergine di oliva, per poi mischiare il tutto. In questo caso è proprio l'aggiunta dell'olio che permette la saponificazione del composto.
Se avete degli oggetti di argenteria in casa, o realizzati in acciaio inox, potete utilizzare la cenere per dar loro una pulita ed una lucidata. Per l'argento vi basterà unire alla polvere ad un po' d'acqua e succo di limone. Strofinate il composto sull'oggetto di argenteria e vedrete subito come tornerà a risplendere.

34

Come usare la cenere nell'orto

Potete conservare la cenere che raccogliete d'inverno per utilizzarla come ottimo fertilizzante naturale da usare nel vostro orto. La cenere permette infatti di bilanciare il pH del terreno per renderlo più adatto alla coltivazione di alcune specie di piante, in particolare se la terra di partenza è eccessivamente acida. Non applicate la cenere se invece volete coltivare piante quali: rose, azalee, rododendro e patate dolci.
La cenere è perfetta anche per allontanare le lumache dalle vostre piante, evitando che ne rovinino le foglie, e, a differenza di molti anti-lumache presenti in commercio, non è velenosa per gli animali domestici.
Infine potete utilizzarla anche all'interno del vostro compost, ma aggiungendone solo piccole quantità, inoltre favorisce il compostaggio delle bucce degli agrumi.

Continua la lettura
44

Uso in cucina

Per finire, anche se molti ne saranno sorpresi, la cenere può essere utilizzata in ambito culinario per la preparazione della melassa d'uva. Per circa 10 chilogrammi d'uva saranno necessari 2 cucchiai di cenere che verrà filtrata successivamente, impedendo che rimanga nel composto. Potete preparare la melassa d'uva nel periodo della vendemmia, inoltre è perfetta per chi soffre di anemia.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Economia Domestica

Come riutilizzare il latte scaduto in modo alternativo

Giardinaggio e fertilizzantiIl latte scaduto è un ottimo alleato per il giardinaggio. Infatti, esso può essere utilizzato come fertilizzante per le piante grazie all'alta presenza di calcio e vitamine al suo interno. In questo caso è sufficiente diluirlo...
Economia Domestica

Come scegliere la legna da ardere nel camino

In una fredda giornata invernale, non c'è niente di meglio che riscaldarsi davanti ad un fuoco ardente, ma non tutta la legna da ardere produce gli stessi risultati. Quella di buona qualità, infatti, aiuterà a mantenere più pulito il camino, il quale...
Economia Domestica

Come riscaldare tutta la casa con il camino

Riscaldare tutti gli ambienti della propria casa rappresenta un po' il desiderio di tutti, soprattutto quando si avvicinano i primi freddi invernali. Inoltre, riuscire a riscaldare in maniera uniforme l'intera abitazione, sia essa sviluppata su uno o...
Economia Domestica

Come utilizzare il sale in modo alternativo

Il sale è chimicamente composto quasi nella sua totalità dal cloruro di sodio e non è solo utile per cucinare e insaporire ogni tipo di piatto dall'antipasto al contorno, ma è anche utilizzabile in contesti differenti con ottimi risultati. Potrai scoprire...
Economia Domestica

Come usare lo zucchero in modo alternativo

Tra gli ingredienti fondamentali, in cucina, troviamo lo zucchero. Quest'ultimo è il principale protagonista di numerose portate e di quasi tutti i dolci in circolazione. Si sa, però, che lo zucchero non è tra gli alimenti salutari per l'organismo e che...
Economia Domestica

Come conservare e riutilizzare gli avanzi di cibo

Può capitare di preparare un pasto abbondante o di avere meno fame del previsto. Ci ritroviamo così con degli avanzi di cibo che non sappiamo come conservare e riutilizzare. È necessario pensare a cosa farne. Ma è importante anche sapere come conservarli....
Economia Domestica

Come risparmiare sulla legna del camino

Forse non tutti sanno che l'uso del camino risale a tempi antichissimi. Ormai siamo entrati nell'era della tecnologia, tuttavia il camino rimane il sistema di riscaldamento più ecologico e con il miglior rendimento termico. Esso ha ovviamente bisogno...
Economia Domestica

Come riutilizzare i contenitori

Quanti prodotti compriamo e poi buttiamo via il loro contenitore? Niente di più sbagliato! Le confezioni dei prodotti possono tornare utili in svariate situazioni, e anzi ci possono permettere di riciclare in modo consapevole. Vediamo allora qualche utile...