Come riutilizzare i materiali di risulta

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

I materiali di risulta sono quelli che derivano dalla demolizione di edifici ed essi andrebbero conferiti in apposite discariche e non dispersi nell'ambiente, tanto più che possono contenere rottami pericolosi, quali l'amianto. Proprio per scongiurare la contaminazione ambientale sono state emanate leggi ad hoc (vedi la legge Ronchi del 1997), la normativa prevede però anche la facoltà di riutilizzare tali materiali, a patto di seguire una certa procedura. Ecco come riutilizzare i materiali di risulta.

25

Un tempo i cosiddetti rottami derivanti da demolizione venivano riutilizzati senza operare alcuna cernita. Mattoni, tegole, calcestruzzo, pavimentazioni, ma anche legno da serramenti, vetri, eternit, e parti in acciaio e ferro venivano deposti sul terreno per fungere da riempimento. Oggi invece, la legge prevede che si debbano seguire determinati comportamenti per poterli riciclare e sono le imprese che si occupano delle demolizioni. .

35

La legge Ronchi, in sintonia con le normative europee, è stata emanata con lo scopo di ridurre le discariche di inerti, incrementare la raccolta differenziata e aumentare la qualità dei materiali destinati al riciclaggio. Coppi e tegole possono essere utilizzati nuovamente senza subire alcun processo di trasformazione. I mattoni realizzati a mano, piastrelle in cotto o in marmo invece hanno spesso bisogno di un'operazione di ripulitura e quindi possono riciclati direttamente in loco o venduti.

Continua la lettura
45

Diverso è il caso per veri e propri rottami di mattoni e calcestruzzo. Questi devono essere innanzitutto separati, poi devono subire una macinazione, effettuata con apposite macchine. I laterizi danno origine al coccio pesto, materiale usato per restauri conservativi di edifici d'epoca oppure per la posa di pavimentazioni in cotto. I vetri vanno conferiti per gli opportuni trattamenti di riciclo e lo stesso discorso vale per le parti in legno e in ferro.

55

I materiali fibro-rinforzati come le resine, i termoindurenti e quelli termoplastici, sono sempre più utilizzati per sostituire i metalli, durante le applicazioni di trasporto industriale. Una delle maggiori sfide poste dai materiali compositi rinforzati che presentano fibre è il loro riciclaggio. La legislazione ambientale sta diventando sempre più restrittiva e lo smaltimento nelle n discariche sta accelerando l'urgenza di raggiungere di un maggior numero di soluzioni su scala industriale, per il riciclaggio dei materiali di risulta.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Ristrutturazione

Come ristrutturare un seminterrato

Ci sono davvero tantissime abitazioni dove è presente una cantina abbastanza grande al di sotto, oppure, come nella maggior parte dei casi è presente un seminterrato. Risulta molto raro che il seminterrato venga adibito per l'uso incorporato all'abitazione,...
Ristrutturazione

Come ristrutturare un loft

Molto spesso sentiamo parlare di loft ma non riusciamo a capire di cosa si tratta. Il loft non è altro che un immobile che un tempo era adibito ad uso industriale o ad uso lavorativo. È una struttura molto particolare, caratterizzata solitamente da...
Ristrutturazione

Come realizzare una parete in pietra

Se avete intenzione di realizzare una parete in pietra, potete farlo usando alcuni attrezzi specifici e materiali adatti, e poi mettere in pratica le vostre abilità nel fai da te. Creare delle strutture simili, è possibile farlo in casa cosi come all'aperto...
Ristrutturazione

Come rivestire le pareti della cucina

Capita molto spesso di aver voglia di cambiare lo stile e l'arredamento del proprio appartamento. Tra le modifiche che si possono fare, un cambiamento davvero radicale riguarda proprio il rivestimento delle pareti. Questa operazione risulta essere molto...
Ristrutturazione

Come Realizzare un pannello solare termico

Questa guida si occupa di spiegare come è possibile realizzare un pannello solare termico per poter scaldare l'acqua, per esempio di una piscina, quasi a costo zero e in pochissimi semplici passaggi. Il tutto potrà essere realizzato facilmente, senza...
Ristrutturazione

7 consigli utili per ristrutturare casa

Molto spesso si decide di acquistare una vecchia casa per poterla poi ristrutturare e renderla la casa dei propri sogni. Di certo, la ristrutturazione di un appartamento non è molto economica, dunque potrete provare a chiarirvi le idee da soli senza...
Ristrutturazione

Come isolare i muri esterni

Per isolare i muri esterni di una casa sia dal punto di vista termico che acustico, ci sono a disposizione diverse tecniche e la scelta dipende dai tipi di materiali utilizzati per la costruzione dell'abitazione e dal genere di immobile. In riferimento...
Ristrutturazione

Come Costruire Delle Colonne In Cartongesso

Il cartongesso è un materiale da costruzione, costituito da gesso e cartone, che, negli ultimi anni, risulta essere uno dei materiali più utilizzati per la realizzazione di piccole strutture o di arredi all'interno di una casa. È infatti un materiale...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.