Come ristrutturare una villa antica

Tramite: O2O 11/04/2019
Difficoltà: media
110

Introduzione

Una casa può trasmetterci uno stato d'animo che siamo incapaci di crearci da soli, questa citazione estrapolata dal libro "Architettura e felicità" dello scrittore Alain de Botton, rende l'idea di quanto una struttura abitativa sia importante per ogni individuo. Che si tratti di un appartamento in città, una casa in campagna o una stanza in affitto, le mura in cui si vive rappresentano infatti, da sempre, un nido in cui sentirsi protetti. I casali vetusti, da questo punto di vista, sono i più preziosi, poiché nella maggior parte dei casi rappresentano un ricordo dell'albero genealogico, dove i pavimenti sono stati calpestati da bisnonni e le sedie riempite dai figli. Ristrutturare una villa antica significa infatti farla splendere ancora di più e, in questa guida, vi proporrò qualche consiglio utile sul come poter fare.

210

Occorrente

  • Sistema idraulico
  • Pavimenti
  • Mobili
  • Suppellettili
  • Finestre
  • Porte
  • Piastrelle
  • Impianto elettrico
310

Consultare un ingegnere

Prima di tutto dovete richiedere il parere di un esperto, che cambia in base allo scopo per cui decidete di fare la ristrutturazione alla vostra villa antica. Per esempio se scegliete di fare dei lavori allo scopo di conservarla, dovrete cercare un bravo storico dell'arte; se volete modificare la struttura al fine di tramutarla in un edificio con scopo turistico (B&B o affittacamere per esempio) dovete informarvi al comune della vostra città, che la maggior parte delle volte propone dei nominativi validi al fine di ottenere un'indagine di persona con conseguente parere; se invece avete intenzione di fare delle modifiche per rimodernarla o renderla ecologica, allora vi servirà il parere di un ingegnere, un architetto e un geometra.

410

Scegliere il team

Ristrutturare una villa antica richiede cura, perciò non vi affidate ai grandi centri per scegliere il team di esperti che vi aiuterà nelle mosse da fare, piuttosto scegliete gli studi più piccoli, di solito hanno più cura per la qualità e hanno maggiori intuizioni nei suggerimenti. Non che i grandi marchi non ce l'abbiano, ma diciamo che la grande mole di lavoro porterà la vostra villa antica a essere una delle tante, scegliete quindi una squadra che tratti il vostro edificio con i guanti. Circondatevi di più pareri che potete: ogni mente può avere qualcosa che a voi interessa.

Continua la lettura
510

Scegliere i mobili

Nel caso in cui vogliate sbarazzarvi di molti cimeli o soprammobili e anche nel caso contrario, se volete trovare dei mobili particolari e non usuali, recatevi ai mercatini d'antiquariato. Di solito sono adattissimi sia in caso voi vogliate vendere, che nel caso vogliate acquistare o anche per un baratto, come nel Medioevo, pratica che tra l'altro è tornata di moda in questo momento storico così delicato. In ogni caso, ristrutturare una villa antica richiede cura e tempo, perciò cercate di non avere fretta, pensate una cosa per volta, questo è il trucco per un buon risultato. Non abbiate l'ansia di vedere per casa scale e pietre o operai che lavorano, ricordatevi che la pratica è solo un dettaglio e per mano di esperti sarà un trucchetto: è un'idea vincente e chiara quella che dovete ottenere. La calma e l'amorevolezza dei vostri gesti saranno ricompensati una volta finiti i lavori.

610

Scegliere l'illuminazione

Un capitolo che non può passare inosservato è quello dell'illuminazione: una vecchia casa presenta spesso molti problemi di illuminazione perché l'impianto elettrico è solitamente molto vecchio e non è adattato alle esigenze della vita moderna. Dovrete analizzare con un elettricista quali sono i vostri bisogni e modificare l'intero sistema elettrico. Optate per un sistema che vi consenta di risparmiare energia. Successivamente, è possibile scegliere tra più tipi di illuminazione diretta, indiretta o ambientale.

710

Pianificare gli spazi

Il prossimo passo è pianificare la distribuzione, cambiando lo spazio originale della casa e adattandolo ai propri bisogni. Forse avete bisogno di più stanze o, al contrario, meno stanze ma più spaziose. Probabilmente una cucina aperta sul soggiorno è ciò che avete sempre desiderato; questo è il momento in cui, insieme ad un architetto, pianificherete ciascuno degli spazi della casa. Uno degli investimenti più importanti che richiede la riforma di una casa è di solito cambiare le finestre e le porte. Quando si ristruttura una vecchia villa, è conveniente sostituire le finestre con quelle più moderne che isolano meglio dal freddo e dal rumore, poiché le vecchie case di solito non presentano finestre di questo tipo. Nel caso delle porte, dovrete consultare un falegname per adattarle all'altezza della nuova casa.

810

Controllare il sistema idraulico

Un altro inconveniente che una vecchia casa può presentare è l'umidità. Se la casa è stata chiusa per un po 'di tempo, potrebbe avere umidità sulle pareti, sui soffitti e sui pavimenti. È tempo di rivedere tutto bene con i muratori e gli idraulici. Se è così, dovrete alzare l'intero piano e controllare tutto il sistema di tubi che attraversano la casa, decidendo in seguito il tipo di pavimento che desiderate per la cucina, il soggiorno (parquet, piastrelle, ecc.).

910

Guarda il video

1010

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Scegliete un team di esperti in modo accurato
  • Fate un giro nei mercatini d'antiquariato
  • Procuratevi una planimetria dell'edificio
  • Pensate bene allo scopo per cui fate la ristrutturazione
  • Non abbiate fretta e fate una mossa per volta
  • Confrontatevi con più di un esperto
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Ristrutturazione

Come ristrutturare un trullo

Entrando nel vivo di questa guida nell'immediato, specifichiamo la tematica che svilupperemo: la ristrutturazione. Non saranno delle indicazioni classiche, però, in quanto proveremo a farvi qualche dritta su come ristrutturare un trullo, ovvero una costruzione...
Ristrutturazione

Come ristrutturare una cascina

Sempre più persone non tollerano lo stress e lo smog di città. Si rivaluta così la campagna. Oltre ai vantaggi economici, migliora la qualità della vita. Se possiedi già una vecchia cascina potrai trasformarla in un luogo abitabile ed accogliente....
Ristrutturazione

Come ristrutturare il pavimento di un cortile

Ristrutturare il pavimento di un cortile richiede alcune piccole accortezze. A seconda del materiale di rivestimento, bisogna seguire tecniche differenti. In questo tutorial, vi aiuteremo nell'intento. Vi mostreremo come ristrutturare un cortile in cemento....
Ristrutturazione

10 suggerimenti utili per ristrutturare casa in economia

Decidiamo di comprare casa ma non ci piacciono alcune pareti o stanze e vogliamo restaurarle?Abitiamo in una casa da tantissimi anni e abbiamo voglia di cambiare qualcosa?Quello che di solito ci preoccupa di più, sono i costi elevati che finiamo con...
Ristrutturazione

Come ristrutturare una casa di campagna

Ecco una bella ed anche molto interessante guida, tramite il cui sostegno imparare per bene come e cosa poter fare, per ristrutturare una casa di campagna, per farla diventare una casa veramente unica e speciale, che piacerà anche a tutti i propri ospiti,...
Ristrutturazione

Come ristrutturare un vecchio casale

Delle volte, passeggiando per graziose strade di campagna, capita di scorgere dei tipici casali e fantasticare su di essi, pensando di acquistarne uno per viverci in tranquillità con tutta la famiglia. Queste strutture spesso appartengono a contadini...
Ristrutturazione

Come ristrutturare un fienile

Il fienile è un immobile rustico che nel mondo agricolo viene utilizzato per ammassare e conservare il fieno. In questa struttura il prodotto completa la sua maturazione, per essere poi utilizzato come foraggio per gli animali. Di fondamentale importanza...
Ristrutturazione

Come ristrutturare un rustico

A volte il valore di alcuni immobili di pregio ci mette di fronte ad un dubbio: ristrutturarlo o venderlo? La ristrutturazione di un rustico in effetti richiede cospicui investimenti che, a conti fatti, potrebbero superare il valore dell'immobile stesso....