Come ristrutturare un muro in sasso

Tramite: O2O 20/07/2018
Difficoltà: media
17

Introduzione

La pietra, come elemento da costruzione, ha tradizioni davvero remote e dona un aspetto solido e duraturo. Per questo uso è il materiale perfetto: risulta dura, compatta e resistente. Al giorno d'oggi la pietra si adopera in blocchi di sassi, che vengono congiunti da grassello di calce. Un muro esterno per un edificio, se in pietra, si costituisce al fine di ottenere dei precisi esiti. Le giunzioni saldate da una miscela di calce e la copertura fatta di unostrato di calce semiliquida conferiscono una grande stabilità e donano all'edificio un senso di protezione difficilmente raggiungibile con altri materiali. Il colore naturale di ogni singolo sasso viene lasciato a vista, con un effetto visivo straordinario e indubbiamente affascinante, decorativo e adatto per ravvivare un ambiente. Tuttavia anche un solido muro in pietra richiede particolari attenzioni per la sua manutenzione per evitarne il declino. Nel caso si debba ristrutturare un muro in sasso spesso occorre rivolgersi a degli esperti. Tuttavia possiamo affrontare parte dei lavori in modo autonomo, risparmiando nella manodopera e ottenendo un risultato come quello di un vero professionista. Inoltre avremo la soddisfazione di ristruttare personalmente il nostro muro in sasso e la nostra casa.

27

Occorrente

  • spugna
  • acqua e sapone
  • eventuale spazzola
  • carta vetrata a grana grossa
  • stucco
  • spatola per stendere
  • martello e scalpello
  • calce
  • blocchi di legno
37

Pulizia del muro

Prima di procedere alla ristrutturazione del nostro muro in sasso è bene eseguire un'operazione di pulizia. Prendiamo una bacinella capiente e versiamoci un bicchiere di sapone neutro. Imbeviamo una spugna e iniziamo a detergerlo. Non dobbiamo preoccuparci troppo delle quantità di sapone e di acqua con cui impregnamo la spugna, perché abbiamo a che fare con un materiale estremamente resistente. Qualora risultasse particolarmente sporco o in presenza di macchie possiamo aiutarci con una spazzola. Naturalmente la conoscenza del tipo di pietra del nostro muro è fondamentale. Con della carta vetrata a grana grossa, potremo intervenire su delle eventuali zone graffiate. Il muro in sasso riprenderà così colore, rinnovandosi. Per un aspetto uniforme, l'uso della carta vetrata dovrà effettuarsi sull'intera superficie del muro.

47

Applicazione dello stucco

Una volta pulito e ravvivato il muro possiamo passare alla ristrutturaione vera e propria. Principalmente si tratta di ripristinare lo stucco che con il tempo si sarà deteriorato fino a cadere in alcuni punti. Misceliamo poco stucco della tipologia adatta alla varietà di pietra seguendo le istruzioni riportate sulla confezione sulle dosi e i tempi di posa. Quindi potremo applicarlo, con l'apposito utensile, sulle crepe più grandi. Stendiamo lo stucco dall'alto verso il basso. Poi lasciamolo asciugare. Non appena asciutto, levighiamolo con la carta vetrata. In modo da livellarlo bene con la superficie in sasso.

Continua la lettura
57

La rimozione della calce

Infine ecco l'ultima fase per ristrutturare un muro in sasso. Usiamo il martello e lo scalpello per la rimozione della calce che circonda la superficie del muro. In questo delicato lavoro, occorrono dei sostegni. Quindi, per proteggere l'integrità del muro, installiamo dei blocchi di legno. Ora prepariamo un nuovo blocco di pietra dello stesso materiale. Possiamo tagliarlo, se siamo in grado. Oppure commissionarlo. Realizziamo anche della calce fresca ed applichiamola in sostituzione ai blocchi di legno. Utilizziamo dell'altra calce su tutte le zone vuote. La pietra, in tutte le sue forme, assorbe dell'umidità. Però alcuni tipi di sasso mancano di adeguata porosità. In assenza di aerazione, la pietra risentirà di danni provocati dal gelo o dal forte calore. È quindi necessaria una regolare manutenzione del muro in sasso.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Si raccomanda di rivolgersi a dei professionisti, se non si è in grado di eseguire questo tipo di lavoro.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Ristrutturazione

Come ristrutturare un muro antico

Cimentarsi nel restauro di una casa storica in centro cittá, rustico di montagna o in campagna è un'attivitá gratificante, che puó peró riservare sorprese, quali imbattersi in un antico muro da ristrutturare. Niente paura: in questo tutorial vedremo...
Ristrutturazione

Come ristrutturare gli spigoli dei muri e le crepe tra muro e legno

In questo articolo vogliamo aiutare tutti i nostri lettori, che sono dei veri e propri appassionati del metodo del fai da te, a capire come poter ristrutturare gli spigoli dei muri ed anche le crepe, che si possono creare tra muro e legno. Grazie al metodo...
Ristrutturazione

Come ristrutturare una parete in pietra

Le costruzioni realizzate con i sassi a vista, sono sempre ricche di grande fascino: la caratteristica forma irregolare della pietra e le sue armoniose sfumature che mutano secondo il flusso di luce naturale, sono aspetti capaci di appagare la vista di...
Ristrutturazione

Come ristrutturare la cucina

Se abbiamo un ambiente cucina da ristrutturare, è importante adottare alcuni accorgimenti atti a renderla funzionale, elegante ed adeguata al design e allo stile impostato. Per ottimizzare il risultato, si può intervenire con piccoli e grandi lavori,...
Ristrutturazione

Come ristrutturare un soppalco in legno

Quando i soffitti di un'abitazione sono parecchio altri, spesso si amplia lo spazio della casa costruendo un comodo soppalco. Il soppalco non è assolutamente una costruzione moderna, perché anche anticamente, venivano costruiti soppalchi in ferro battuto...
Ristrutturazione

Come ristrutturare il soffitto

Quando si acquista un appartamento già esistente, nella maggior parte dei casi si procede alla sua ristrutturazione (dei pavimenti, delle pareti, dei sanitari e dei soffitti) e, precisamente, si potrebbe scegliere di rivestirlo, trasformarlo in legno,...
Ristrutturazione

Come ristrutturare un garage

Il garage è una parte della nostra abitazione che viene riservata per poter parcheggiare la nostra auto. In alternativa il garage può essere utilizzato come deposito per oggetti che possono essere utili in qualsiasi momento. Ma se decidiamo di ristrutturarlo...
Ristrutturazione

Come ristrutturare un trullo

Entrando nel vivo di questa guida nell'immediato, specifichiamo la tematica che svilupperemo: la ristrutturazione. Non saranno delle indicazioni classiche, però, in quanto proveremo a farvi qualche dritta su come ristrutturare un trullo, ovvero una costruzione...