Come ristrutturare la casa in maniera ecosostenibile

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Le nuove normative sul risparmio energetico e sull'eco-sostenibilità impongono ogni giorno nuovi criteri con cui realizzare le nuove costruzioni e le ristrutturazioni di vecchi immobili. Sapere come fare e come muoversi è importante per fare tutto nella maniera corretta. Ristrutturare una casa è un'operazione delicata che necessita di un'attenta valutazione relativa ai costi e ai materiali da utilizzare. Negli ultimi anni un numero sempre maggiore di persone ha deciso di procedere con questo tipo di lavoro mantenendo un filo diretto con l'ambiente e le sue necessità, evitando in questo modo di trasformare l'abbellimento della propria abitazione in un pesante e dannoso impatto ambientale. Nella guida che segue vi sarà spiegato, nella guida che segue, come ristrutturare la casa in maniera ecosostenibile.

25

Rivestite l'intera abitazione con una sorta di cappotto esterno

Ristrutturare casa è un'operazione piuttosto complessa che richiede fondi e un'attenta pianificazione per realizzare un lavoro a regola d'arte. La soluzione migliore per ottenere un risparmio energetico consiste nel rivestire l'intera abitazione con una sorta di cappotto esterno, adatto a case isolate e villette a schiera, che presentano una superficie tendente alla dispersione del calore molto più ampia rispetto a quella di un appartamento in condominio. Provvedendo anche all'isolamento del sottotetto mediante pannelli di lana di vetro vedrete dimezzarsi i consumi relativi al riscaldamento, che potranno essere ulteriormente ridotti se deciderete di montare degli infissi specifici per il risparmio energetico.

35

Sfruttate l'energia termica proveniente dall'ambiente

Se abitate in condominio, potrete isolare le pareti mediante il riempimento delle intercapedini e del sottotetto con lana di vetro e fibra di cellulosa. L'impianto di riscaldamento dovrà sfruttare l'energia termica proveniente dall'ambiente, come accade nell'utilizzo dei pannelli solari, impiegati sia per la produzione di acqua calda sia per il riscaldamento dei locali.

Continua la lettura
45

Installate dei pannelli radianti

In alternativa potrete considerare la possibilità di installare dei pannelli radianti che trasferiscono il calore dal pavimento o dalle pareti, garantendo un risparmio energetico di circa il 35% rispetto al classico calorifero a parete. L'impianto idrico dovrà infine garantire il recupero dell'acqua piovana mediante un sistema di captazione, di filtraggio e di distribuzione, a cui affiancare un impianto di depurazione qualora la casa sorgesse in prossimità di un luogo particolarmente esposto al rischio di inquinamento.

55

Consigli

Non dimenticare mai:
  • In alternativa potrete considerare la possibilità di installare dei pannelli radianti che trasferiscono il calore dal pavimento o dalle pareti, garantendo un risparmio energetico di circa il 35% rispetto al classico calorifero a parete.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Ristrutturazione

Come rendere una casa ecosostenibile

I cambiamenti climatici hanno spostato l'attenzione pubblica verso una maggiore sensibilità alle tematiche ambientali. Dare un contributo al miglioramento delle condizioni in cui versa la natura è fondamentale a cominciare dal luogo in cui viviamo e...
Ristrutturazione

Come ristrutturare un trullo

Entrando nel vivo di questa guida nell'immediato, specifichiamo la tematica che svilupperemo: la ristrutturazione. Non saranno delle indicazioni classiche, però, in quanto proveremo a farvi qualche dritta su come ristrutturare un trullo, ovvero una costruzione...
Ristrutturazione

Come ristrutturare un casale

Ristrutturare un casale, è un'opera molto impegnativa e importante. Prima di accingersi in questa impresa, bisogna valutare attentamente i lavori da eseguire e i relativi costi da affrontare. È bene capire, se si tratta di opere di manutenzione e sistemazione...
Ristrutturazione

Come ristrutturare una cascina

Sempre più persone non tollerano lo stress e lo smog di città. Si rivaluta così la campagna. Oltre ai vantaggi economici, migliora la qualità della vita. Se possiedi già una vecchia cascina potrai trasformarla in un luogo abitabile ed accogliente....
Ristrutturazione

Come ristrutturare la cucina

Se abbiamo un ambiente cucina da ristrutturare, è importante adottare alcuni accorgimenti atti a renderla funzionale, elegante ed adeguata al design e allo stile impostato. Per ottimizzare il risultato, si può intervenire con piccoli e grandi lavori,...
Ristrutturazione

Idee per ristrutturare la mansarda

Ristrutturare una mansarda non è semplice. Devi tener conto di alcuni accorgimenti per evitare fastidi e ripensamenti futuri. Per prima cosa devi consultarti con gli esperti del mestiere per garantire la giusta coibentazione dell'ambiente. Per rendere...
Ristrutturazione

Come ristrutturare il pavimento di un cortile

Ristrutturare il pavimento di un cortile richiede alcune piccole accortezze. A seconda del materiale di rivestimento, bisogna seguire tecniche differenti. In questo tutorial, vi aiuteremo nell'intento. Vi mostreremo come ristrutturare un cortile in cemento....
Ristrutturazione

Come ristrutturare un bagno con vasca idromassaggio

Sono molti i motivi che possono portare a dover ristrutturare un bagno: dalla rottura di un tubo alla voglia di rimodernare l'ambiente. Tutti vorrebbero avere nel proprio bagno una vasca idromassaggio, ma essendo un'invenzione relativamente recente, la...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.