Come ristrutturare l'impianto di riscaldamento

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Capita di avere la necessità di ristrutturare il proprio impianto di riscaldamento e sostituirlo con un altro più efficiente, avanzato e adatto alle esigenze di tutto il giorno. Scegliere il sistema di riscaldamento appropriato non è sempre facile da fare. In commercio tuttavia si può avere un'ampia disponibilità di prodotti. Nei volantini pubblicitari sono raffigurati un sacco di modelli per schiarire le idee. Vediamo insieme come ristrutturare l'impianto di riscaldamento nel miglior modo possibile.

26

Occorrente

  • Camino
  • Termostufa
  • Stufa a pellet
36

Il sistema classico di riscaldamento è il camino, che dev'essere ben studiato dal punto di vista estetico per rendere piuttosto accogliente una stanza e strutturalmente per tirare quando il fuoco è acceso. Ci sono delle misure standard da rispettare per assicurare la resa migliore. È abbastanza economico per quanto riguarda i consumi, soprattutto per chi può tagliare la legna dal proprio terreno. Non assicura però una buona distribuzione del calore in tutto l'ambiente e lo disperde molto facilmente. L'idea comune a molti riguardo è che si ha caldo davanti ma freddo dietro.

46

Se ne avete uno che non vi soddisfa potete optare per i termocamino, che viene generalmente alimentato allo stesso modo, ma può essere collegato a termosifoni e impianto dell'acqua per riscaldare entrambi. Si avrebbe in questo modo un ambiente costantemente caldo a fronte di un costo di installazione più alto rispetto al primo. In tutti e due i casi, la pulizia gioca a sfavore poiché va fatta giornalmente per eliminare la cenere e i residui, mentre il resto va pulito almeno una volta all'anno, pressoché a fine stagione.

Continua la lettura
56

Quello però preferito dagli amanti dello stile moderno è il riscaldamento a pavimento, che permette di avere temperature abbastanza alte in poco tempo e dispendio energetico. Il calore si distribuisce bene sia nella parte alta che bassa dell'ambiente. È l'ideale per chi sta costruendo casa e non ha ancora messo le mattonelle. In alternativa potete pensare a metterlo sul battiscopa, per non distruggere tutto. L'impianto nelle pareti, invece, è vincolante per la disposizione dei mobili, ma è una buona soluzione se si posseggono stanze poco arredate. Infine vi sono le stufe e caminetti a pellet, che mantengono un costo ancora contenuto per quanto concerne alla materia usata per alimentarli, ma abbastanza alto per l'acquisto dell'impianto e la sua manutenzione. Esteticamente risultano però essere molto eleganti e originali.

66

Consigli

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Ristrutturazione

Come installare un impianto di riscaldamento a raggi infrarossi

Con l'avvento delle nuove tecnologie, sono stati inventati tutta una serie di apparecchi che ci aiutano nella vita quotidiana. Questo avviene sia per la grandi aziende, che per i normali appartamenti, come ad esempio nel caso del riscaldamento. Sicuramente...
Ristrutturazione

Come installare un impianto di riscaldamento geotermico

Oggi gli impianti di riscaldamento geotermici sono un'alternativa ai tradizionali impianti, con il vantaggio che il sistema geotermico comprende in un impianto unico le funzioni che svolgono le caldaie e i condizionatori. Nello specifico un impianto geotermico...
Ristrutturazione

Come ristrutturare l'impianto elettrico di casa

Se ci capita di comprare una vecchia casa che bisogna rimodernare e ristrutturare completamente, nella maggior parte dei casi l'impianto elettrico sarà interamente da sostituire; questo non solo per una questione di sicurezza, ma anche per mettersi in...
Ristrutturazione

Come ristrutturare la casa in maniera ecosostenibile

Le nuove normative sul risparmio energetico e sull'eco-sostenibilità impongono ogni giorno nuovi criteri con cui realizzare le nuove costruzioni e le ristrutturazioni di vecchi immobili. Sapere come fare e come muoversi è importante per fare tutto nella...
Ristrutturazione

Riscaldamento a pavimento: caratteristiche

L'impianto di riscaldamento a pavimento, a differenza di quanto si possa pensare, è un sistema molto antico. Già utilizzato dagli antichi romani nel loro impero. Questo sistema di riscaldamento è al giorno d'oggi molto efficiente. Esso prevede l'utilizzo...
Ristrutturazione

Riscaldamento a pavimento, pro e contro

Ecco una bella ed anche interessante guida, mediante il cui aiuto poter essere in grado d'imparare qualcosa di più sul riscaldamento a pavimento, ed in particolar modo potremo capire in profondità quali possono essere i pro ed anche i contro dell'utilizzo...
Ristrutturazione

Come installare il riscaldamento autonomo

Se abitate in un condominio, sapete benissimo che vi sono alcune regole di base che devono essere rispettate. Tra queste molto volte causa di litigio può essere l'azionamento o meno del riscaldamento. Con l'inverno e la stagione fredda si rende quindi...
Ristrutturazione

Come scegliere il sistema di riscaldamento

Il sistema di riscaldamento è un elemento fondamentale della nostra abitazione poiché ne determina il livello di efficienza e di comfort. Scegliere un impianto adatto è importante per garantire la giusta temperatura durante tutto l'anno, ma anche per...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.