Come ristrutturare il soffitto

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Quando si acquista un appartamento già esistente, nella maggior parte dei casi si procede alla sua ristrutturazione (dei pavimenti, delle pareti, dei sanitari e dei soffitti) e, precisamente, si potrebbe scegliere di rivestirlo, trasformarlo in legno, illuminarlo oppure dipingerlo. Insomma le opportunità sono davvero tante, l'importante è saperle sfruttare ed utilizzare, per ogni casistica, una tecnica adatta.
Vediamo dunque, con questa guida, come ristrutturare il soffitto.

26

Occorrente

  • Vernici
  • Rullo
  • Matita o gesso
  • Coltello o seghetto
36

Per ristrutturare il soffitto è importante dipingerlo. Per farlo dovrete utilizzare sempre vernici traspiranti e pennelli o rulli di ottima qualità, e prepararvi le pareti: se sono presenti delle crepe sottili, stendete un po' di stucco con una spatola e lasciatelo asciugare; se vedete delle crepe molto grandi, staccate le precedenti parti di pittura che si scrostano con uno scalpello e carteggiate la superficie; se notate della muffa, eliminatela con della carta vetrata e spruzzateci il liquido antimuffa, aerando la stanza in ristrutturazione. Controllate se il muro precedentemente dipinto è stato trattato con una tinta tipo tempera oppure lavabile: nel primo caso, è necessario dare due mani di fissativo, altrimenti basterà soltanto una passata di quest'ultimo.

46

Se volete ristrutturare il soffitto con il rivestimento, dovrete scegliere due differenti materiali da impiegare (come il sughero e/o la fibra di legno e/o il polistirolo); entrambi andranno applicati su un soffitto liscio e sano, per cui sarà utile carteggiare e stuccare eventuali crepe e buchi: iniziate a rivestirlo, partendo dal centro della stanza, per mantenere la simmetria ed evitare bordi imperfetti; mentre vi dirigete verso i bordi, tagliate i pannelli da voi scelti (su cui bisognerà stendere uniformemente un adesivo forte) quando li raggiungete. Tracciate dunque le linee di riferimento, attraverso una matita o un gesso.

Continua la lettura
56

Se avete, invece, deciso di ristrutturare il soffitto costruendone uno illuminato che crei giochi di luce: procedete sempre a carteggiare il muro e a chiudere le crepe ed i buchi; procuratevi dei chiodi e delle viti lunghe, con cui attaccherete dei pannelli in fibra di vetro traslucido del colore che desiderate e con la raffigurazione che preferite; eseguite la stessa operazione effettuata per il rivestimento e, quindi, partite dal centro, seguendo la simmetria, e procedete al taglio con un coltello affilato oppure un seghetto.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Seguite con attenzione quanto riferito nella guida per un risultato ottimale.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Ristrutturazione

Come realizzare un soffitto a specchio

Se siete dei tipi vanitosi, gli specchi per voi non saranno mai abbastanza! Allora perché non averli anche sul soffitto? Scherzi a parte, il soffitto a specchio è una soluzione elegante e molto originale per la vostra casa. Avrete dei bellissimi effetti...
Ristrutturazione

Come ristrutturare un garage

Il garage è una parte della nostra abitazione che viene riservata per poter parcheggiare la nostra auto. In alternativa il garage può essere utilizzato come deposito per oggetti che possono essere utili in qualsiasi momento. Ma se decidiamo di ristrutturarlo...
Ristrutturazione

Come realizzare un soffitto a volta

La realizzazione di un soffitto non è un lavoro facile, soprattutto se non si è addetti a certi tipi di lavoro. Capita a volte di considerare la propria abitazione piuttosto monotona e noiosa. Ecco che si ricorre generalmente alla ristrutturazione,...
Ristrutturazione

Come decorare il soffitto

Un artista non realizza un’opera solo su una tela ma si sa, quando viene preso dalla fantasia nulla lo può fermare, nemmeno quando si trova in una stanza vuota: saprà già come decorare il soffitto.Non è infrequente infatti trovare case con il...
Ristrutturazione

Come montare il cartongesso sul soffitto

Se avete deciso di rinnovare una stanza della casa, magari per dare un tocco di stile, si può certamente montare il cartongesso sul soffitto. Al contrario di quel che si possa pensare, questa procedura non è complicata. Infatti, si può migliorare...
Ristrutturazione

Come realizzare un soffitto a cassettoni in legno

Un soffitto a cassettoni in legno è senza dubbio una valida alternativa ai comuni controsoffitti, dando quel tocco di raffinatezza ed eleganza che solo il legno è capace di donare, ed inoltre ci da la possibilità di cambiare l'impatto visivo dell'arredo...
Ristrutturazione

Come montare un soffitto in cartongesso

L'impiego di controsoffitti è una prassi molto comune, utilizzata spesso per per ribassare un soffitto oppure per creare dei punti luce aggiuntivi in qualche zona particolare della casa, o anche per altri scopi. Il soffitto di cartongesso è una soluzione...
Ristrutturazione

Come Rivestire Il Soffitto Con La Carta

Un soffitto con crepe e altre imperfezioni può essere rinnovato, ricoprendolo con dell'apposita carta da rivestimento, liscia o ruvida, con motivi oppure semplice, che, successivamente, potrà anche essere tinteggiata in base allo stile dell'arredamento...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.