Come ristrutturare il pavimento di un cortile

Tramite: O2O 27/05/2020
Difficoltà: media
18
Introduzione

Ristrutturare il pavimento di un cortile richiede alcune piccole accortezze. A seconda del materiale di rivestimento, bisogna seguire tecniche differenti. In questo tutorial, vi aiuteremo nell'intento. Vi mostreremo come ristrutturare un cortile in cemento. Vi indicheremo come sostituire le piastrelle di un pavimento in cotto. Infine, vi illustreremo come rivestire con il gres porcellanato. Si tratta di metodi semplici ed economici, che vi permetteranno di ottenere un risultato perfetto. Vediamo dunque come ristrutturare il pavimento di un qualsiasi cortile.

28
Occorrente
  • Spatola flessibile
  • Martello
  • Aspirapolvere
  • Malta cementizia
  • Acquaragia
  • Vernice protettiva
  • Piastrelle di ricambio
  • Scalpello
  • Lastre in gres porcellanato spessore 3 mm
38

Rimuovere le impurità

Ristrutturare un cortile in cemento è un'operazione molto semplice. Con una spatola flessibile, dovete innanzitutto rimuovere eventuali impurità. Questa fase è fondamentale per ottenere un pavimento liscio e ben levigato. Eliminate accuratamente tutti i residui di polvere, magari aiutandovi con un aspirapolvere ad alta potenza. Passate, quindi, alla fase di restauro. Con la malta di cemento, eliminate eventuali fori e fenditure. Sgrassate bene con un panno imbevuto di acquaragia, così da eliminare macchie di grasso ed unto. Infine, passate una vernice protettiva ad acqua del colore desiderato. In questo modo, proteggerete il pavimento del cortile dall?usura degli agenti atmosferici e del tempo.

48

Applicare la malta cementizia

Se il vostro cortile è in cotto, potete restaurare il rivestimento senza doverlo necessariamente smantellare. Se non avete piastrelle di ricambio, sarà una buona idea quella di acquistare esemplari simili in colore e forma. Con un martello ed uno scalpello, rimuovete accuratamente le mattonelle danneggiate. Per evitare danni, partite dal centro e proseguite verso la fuga, pulendo poi la zona da tutti i frammenti rimasti. Pulite accuratamente il sottofondo ed inumiditelo. Con una spatola, applicate la malta cementizia e sovrapponetevi la nuova mattonella. Premete con cura, in modo da livellare il pavimento. Infine, attendete i tempi di asciugatura e stuccate le fughe. In questo modo, il vostro cortile ritornerà come nuovo.

Continua la lettura
58

Porre uno strato d'erba tra le fughe

Se invece desiderate utilizzare la pietra per la ristrutturazione, il sistema da utilizzare per l'applicazione dei nuovi elementi è il medesimo descritto nel precedente paragrafo. Occorrerà però, in questo caso, prestare la massima attenzione alla tipologia di pietra che si intende applicare: chiara, scura, ardesia, locale, porosa, ecc., perché a seconda della tipologia, può variare anche la messa in opera e i sistemi di manutenzione successiva. Inoltre, se le fughe sono larghe, occorrerà applicare uno strato di erba da prato o di fiorellini di ridotte dimensioni. Va poi aggiunto che il pavimento in pietra per un cortile da ristrutturare, è anche facile da riparare con pezzi simili ma non del tutto uguali e che la sostituzione non fa perdere la bellezza estetica dell'ambiente, anche in presenza di applicazioni di estensione molto ampia. L'unico inconveniente che questo genere di intervento sostitutivo può creare, è quello di creare una sorta di "effetto già visto", difetto che si determina a causa della sua vasta utilizzazione. Dunque, una ristrutturazione con nuove pietre, va perciò selezionata e realizzata con estrema cura e precisa scelta dei materiali.

68

Rivestire con gres porcellanato

Un altro valido metodo per ristrutturare un cortile consiste nel rivestire il pavimento. Il gres porcellanato si presta particolarmente all?interno, data la sua notevole resistenza. In commercio esistono lastre di gres dello spessore di 3mm. Potrete applicarle sul pavimento, senza necessariamente tagliare le finestre. Ristrutturare un pavimento con il gres porcellanato richiede veramente poco tempo. Il risultato sarà estremamente soddisfacente. Dopo aver pulito il supporto, applicate la guaina in fibra di vetro. Posizionate le lastre di gres, tagliandole a seconda delle esigenze. Infine, stuccate le fughe con un sigillante idrosolubile ed attendete i tempi di asciugatura. Questo metodo risulta particolarmente utile in caso di pavimenti molto rovinati ed usurati.
Un ultimo consiglio. Se desiderate decorare il cortile con un battiscopa, potete applicare il gres lungo la parete. Vi basterà fissarlo con un collante per ceramica.

78
Guarda il video
88
Consigli
Non dimenticare mai:
  • Lavorate con attenzione, rispettando sempre i tempi di asciugatura dei prodotti utilizzati
Alcuni link che potrebbero esserti utili:
Potrebbe interessarti anche
Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Ristrutturazione

Come ristrutturare un pavimento di cemento

Un pavimento in cemento viene di solito installato in cantine e seminterrati, ma anche in cortili e vialetti esterni. La differenza, rispetto alle più comuni pavimentazioni composte da piastrelle, è che è più forte e resistente e non necessita di...
Ristrutturazione

Come ristrutturare casa senza spendere molto

Se avete intenzione di ristrutturare la vostra casa ma non avete un budget sufficiente per pagare un'impresa edile, potete optare per il fai da te. Grazie a ciò, riuscirete a risparmiare molti soldi sia per l'acquisto di materiali che di manodopera....
Ristrutturazione

Come posare un pavimento in resina su un pavimento esistente

La resina è una soluzione piuttosto gettonata non solo tra gli gli architetti, ma anche da coloro che amano gli spazi omogenei. L'assenza di fughe, l'idea di robustezza ed il concetto profondità la rendono piuttosto gradevole anche a tutti coloro che...
Ristrutturazione

10 suggerimenti utili per ristrutturare casa in economia

Decidiamo di comprare casa ma non ci piacciono alcune pareti o stanze e vogliamo restaurarle?Abitiamo in una casa da tantissimi anni e abbiamo voglia di cambiare qualcosa?Quello che di solito ci preoccupa di più, sono i costi elevati che finiamo con...
Ristrutturazione

Come ristrutturare un garage

Il garage è una parte della nostra abitazione che viene riservata per poter parcheggiare la nostra auto. In alternativa il garage può essere utilizzato come deposito per oggetti che possono essere utili in qualsiasi momento. Ma se decidiamo di ristrutturarlo...
Ristrutturazione

10 idee per ristrutturare il bagno

Avete da poco provveduto all'acquisto di un appartamento e desiderate procedere alla sua ristrutturazione (in modo da poterla rendere maggiormente adeguata alle vostre necessità) oppure intendete fornire un tocco davvero nuovo ad una vecchia stanza,...
Ristrutturazione

Come ristrutturare una casa di montagna

Comprare una casa in montagna ha i suoi pro e contro; esso infatti comporta la necessità di reinventare uno spazio secondo i propri gusti, per renderlo adatto alle proprie esigenze. Molto spesso infatti si tratta di appartamenti molto piccoli e organizzati...
Ristrutturazione

Come ristrutturare un vecchio casale

Delle volte, passeggiando per graziose strade di campagna, capita di scorgere dei tipici casali e fantasticare su di essi, pensando di acquistarne uno per viverci in tranquillità con tutta la famiglia. Queste strutture spesso appartengono a contadini...